Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

vinvania89

Utente Attivo

  • "vinvania89" is female
  • "vinvania89" started this thread

Posts: 70

Activitypoints: 364

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: roma

Occupation: disoccupata

  • Send private message

1

Wednesday, June 15th 2011, 10:18am

ho bisogno di aiuto..

ciao a tutti ragazzi..sono nuova..ho bisogno di un aiuto vi spiego!!sono una persona molta ansiosa che non fa altro che crearsi problemi x stare male..è come se la felicità mi spaventasse..devo vedere sempre il brutto nel bello..e cosi vivo malissimo :( nn ne posso piu sono piena di fissazioni ...vi racconto l'ultima..qualche mese fa sono entrata in un negozio e mi è andato l'occhio su una statuetta di gesù cristo che aveva sul petto un cuore (il cuore sacro) di cui io ignorantemente non ne sapevo l'esistenza..e mi ha fatto uno strano effetto tanto da riportarmi indietro nel tempo e ricordare ciò.. avevo circa 5/6 anni stavo guardando la tv canali tipo la 7 o rete capri quei canali del cavolo..e improvvisamente si vede una scena di sesso al buio dentro una casa,e all'improvviso si inquadra una lampada di poliresina di gesùcristo illuminata che aveva sul petto un affare strano che io con gli occhi di una bambina mi sono spaventata xkè l ho interpretato come una cosa terrificante..un ragno,un tumore,una cosa del genere..ho spento la tv e sono scoppiata a piangere me la sono portata dietro x qualche tempo e poi è svanita nel nulla,e tornata dopo 18 anni!!ora sono ossessionata dalla cosa che non potrò mai rivedere quel film xkè nn so assolutamente che film era di chi e di cosa parlava..e io vorrei rivederlo x esorcizzare quella paura o meglio quella brutta sensazione che mi ha lasciato dentro per poterla superare..invece di sentirmi in dubbio perenne xkè ora vedo che in molte statue è raffigurato il cuore sacro ma io nn l ho visto cosi..v prego aiutatemi ne ho veramente bisogno sto all'8 mese di gravidanza e sto delirando..sono tristissima xkè nn riesco a combattere le mie paure..grazie

dora

Forumista Incallito

  • "dora" is female

Posts: 4,735

Activitypoints: 15,244

Date of registration: Mar 14th 2010

Location: Zacatecas

Occupation: Dama della Nuova Spagna

  • Send private message

2

Wednesday, June 15th 2011, 10:26am

Purtroppo il cattolicesimo (non tutto per fortuna) esprime i concetti del corpo in modo molto oppositivo come nel caso che ti ha impressionato.Da protestante contesto apertamente il modo di rappresentare sia la vita che la morte che ritengo personalmente molto primitivo e non necessariamente legato alla fede. Se sei credente pensa che certe espressioni sono esagerate e parlane con un sacerdote in gamba. se non sei credente valuta che questo modo di rappresentare la vita e la morte è tipico delle cuture mediterranee. Anzi valuta quest'ultima cosa anche se sei credente secondo me.....Scusate non è una polemica religiosa ma purtroppo molte cose che ci coliscono da piccoli e ci condizionano vanno secndo me sviscerate.

vinvania89

Utente Attivo

  • "vinvania89" is female
  • "vinvania89" started this thread

Posts: 70

Activitypoints: 364

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: roma

Occupation: disoccupata

  • Send private message

3

Wednesday, June 15th 2011, 11:35am

si ok..però il mio problema adesso è l'ossessione di dover rivedere x forza quel film (cosa che so io stessa ritengo impossibile) secondo la mia mente rivedendolo esorcizzo la paura e la sensazione che mi ha provocato vendendola la prima volta..so che nn sarà possibile e nn so davvero come prenderla... nn mi prendete x pazza v prego..forse lo sono..

dora

Forumista Incallito

  • "dora" is female

Posts: 4,735

Activitypoints: 15,244

Date of registration: Mar 14th 2010

Location: Zacatecas

Occupation: Dama della Nuova Spagna

  • Send private message

4

Wednesday, June 15th 2011, 12:43pm

ma se riesci a reperirolo meglio è vero queste cose vanno affrontate. Ci sono dei cinefili qui sul forum ari un thread apposito in area libera, magari.

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

5

Wednesday, June 15th 2011, 1:47pm

si ok..però il mio problema adesso è l'ossessione di dover rivedere x forza quel film (cosa che so io stessa ritengo impossibile) secondo la mia mente rivedendolo esorcizzo la paura e la sensazione che mi ha provocato vendendola la prima volta..so che nn sarà possibile e nn so davvero come prenderla... nn mi prendete x pazza v prego..forse lo sono..


guarda non credo che tu sia pazza,ma è solo un ossessione che ti si ripresenta, alla vista di quel film ti si è creato un trauma e ci devi lavorare su, molto difficilmente credo che riuscirai a superare il problema rivedendo il film, per la mia problematica tutto è iniziato ad una fermata dell'autobus che non ho rivisto per anni, ora la vedo quasi tutti i giorni, non mi fa lo stesso effetto ma il problema sta sempre li, è una cosa più profonda che bisogna capire, la cosa che hai visto nel film è una cosa soggettiva che nasconde un tuo problema più grande, sennò tutti si sarebbero spaventati mentre è successo solo a te, prendila come un messaggio, un avvertimento positivo quel film che ha tirato fuori cose che avevi già dentro.
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

vinvania89

Utente Attivo

  • "vinvania89" is female
  • "vinvania89" started this thread

Posts: 70

Activitypoints: 364

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: roma

Occupation: disoccupata

  • Send private message

6

Wednesday, June 15th 2011, 2:01pm

grazie fede...però mi vergogno un po a dirlo..ma cercherò di farlo...ricordo anche molto di più..nel senso che mentre vedevo quella scena di sesso nel film nn so cosa mi diceva la testa avevo 5 anni...e mi piaceva vedere due persone che facevano quelle cose..cosi mentre vedevo il film li imitavo e quando poi ho visto la statua illuminata ho interpretato quella macchia rossa sul petto come un tumore..come se quello che stavano facendo e di conseguenza anche io era sbagliato..come se avessi fatto male a gesù facendolo ammalare..quindi l ho incamerizzato in questa ottica..x questo dico che magari rivedendolo potrei superarlo anche se nn mi farebbe ovviamente lo tesso effetto xkè ora c vedrei altro..nn so come reprimerlo..

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" is female

Posts: 1,480

Activitypoints: 4,617

Date of registration: Jul 30th 2009

Occupation: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Send private message

7

Wednesday, June 15th 2011, 2:27pm

Ciao vinvania :) intanto complimenti per la tua gravidanza che, seppure momento di grandissima felicità, per le donne spesso rappresenta un momento delicato!! Soprattutto per le persone "ansiose". Gli ormoni in subbuglio possono causare un'acutizzazione dei sintomi d'ansia e dei pensieri. Quindi, per questo è tutto "normale".
Penso che se anche tu rivedessi quel film (per ipotesi) non ti accontenteresti e andresti a farti altre domande, sempre + specifiche sul perchè e sul percome hai pensato quelle cose.
I pensieri sono solo pensieri; a volte ci spaventano tanto xche noi non li accettiamo come morali! Ci generano senso di colpa xche siamo cresciuti in un certo modo e nella società in cui viviamo (in Italia poi c'è il Papa, figurarsi!) il sacro ha sempre avuto la sua importanza.

Hai mai parlato a uno psicoterapeuta di questa tua ossessione o è una cosa recente'? hai mai sofferto di cose simili in passato? Un bacio
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]

vinvania89

Utente Attivo

  • "vinvania89" is female
  • "vinvania89" started this thread

Posts: 70

Activitypoints: 364

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: roma

Occupation: disoccupata

  • Send private message

8

Wednesday, June 15th 2011, 3:02pm

grazie x la risposta bettyboop..hai ragione mi hai dato un ottima risposta!...magari rivedendo il film andrei a pensare che magari non era quello ma un altro,proprio xkè la sensazione che mi ha scaturito rimarrà quella e basta non posso paragonare il cervello di una bimba di 5 anni con uno di una ragazza di 22..purtroppo soffro di queste manie..di andare a cercre un problema irrisolvibile x rimanere intrappolata in esso..facendo del male xkè nn mi godo la vita..e ne soffro molto..non so del perchè di questa cosa..sono andata in cura dalla psicologa x due mesi poi appena sono stata meglio ho fatto l errore di mollare tutto..ho sbagliato xkè nn ne sono venuta mai a capo del mio problema reale..

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,860

Activitypoints: 27,013

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

9

Wednesday, June 15th 2011, 6:12pm

Quando un'idea si fissa e' perche dietro ci sono altre paure.

Forse sei preoccupata per la tua gravidanza e devii la tua paura su quell'immagine.

Gesu non farebbe male ad una mosca, e tanto meno a te.

Se sei in buoni rapporti con la chiesa parlane con un buon prete e un frate. Ti rassicurera' certamente con ottimi argomenti e il suo potere di intercedere.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

Used tags

fisse, ossessioni, paure