Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Ansia&sapone

Nuovo Utente

  • "Ansia&sapone" started this thread

Posts: 7

Activitypoints: 13

Date of registration: Oct 24th 2016

  • Send private message

1

Wednesday, August 22nd 2018, 12:14am

Fòbia blatte - sto male da avere tachicardia

Ciao ragazzi,
Non accedo al forum da tantissimo!!
chissa quante volte è stato scritto un post del genere, ma ho bisogno di parlare con voi, mi calma..vi anticipo il tempo: ENTOMOFOBIA!!!
Vivo a Barcellona, ho appena cambiato casa, vivo in un quartiere un po’ vecchiotto, stradine strette..
Sono al 4 piano (4 che sembra un quinto, è molto alto..).
Nelle scale a pino terra abbiamo tenuto fino ad un paio di settimane fa una scatolina contro le odiosissime bestie..
Da quando l’hanno tolta è complice la festa del quartiere con una settimana di cibo, pipì e sporcizia X strada, ne troviamo nel portone , da grandi a piccoline..io sto male, sto cercando di spingermi X vincere questa fobia..ieri già tanto che mi sono avvicinata X spruzzare dello spray su una mezza morta..
Dopo tante mattine che scendo ed esco dall’ ascensore e le trovo lì, adesso non ce la faccio più..
Ieri sera ho avuto una crisi di pianto tornando a casa, ho paura a tornare a casa tardi la sera da sola X la paura di trovarle li...ho
pura che salgano e trovarle in casa...
Non ho dormito tutta la notte, i vicini manco mi considerano e non so nemmeno se c’è un amministratore di condominio...sto comprando a mie spese spray da mettere giù, stasera comprerò delle trappoline..
Ma come faccio a superare questa paura, io sto proprio male, mi paralizzo, mi viene voglia di scappare da questa città...
Mi faccio accompagnare da qualche amico a casa, la sera non esco fino a tardi per paura di incontrarle..
Ma in questa città in estate e’impossibile..
Come vorrei essere più coraggiosa ma non riesco...
Riesco a convivere con un DOC che ha anche mia mamma e mio fratello, dopo sedute dallo psicologo e ssri sono rinata..mi accetto, sono così, amen..anche se vi sono momenti che l’ansia mi prende forte X tutto..
Ma sta fobia delle blatte mi sta ammazzando..
Vorrei ritornare a Milano, dove al massimo vi sono vespe ma sto schifo non riesco a reggerlo...
Vado inpara lì tutto il giorno, voglio solo piangere..non so se ho fatto la scelta giusta, la mia famigli è sempre stato il mio punto di riferimento e qui vedo che mi manca..
Ma voglio crescere, cavolo e mi chiedo, perché a me? Non bastava il DOC?
Anche la fobia?
Dovessi tornare a prendere ssri va bene, lo farei..anche se dovrei farmelo spedire dall Itali, qui i medici non sempre te li prescrivono..
Ragazzi ho bisogno di parlare con voi...
Aiutatemi a superare anche questa cosa...sarò ancora più forte..vi prego..
Un abbraccio dalla bella, ma non troppo, Barcellona.

2

Wednesday, August 22nd 2018, 3:10pm

ma ce le hai anche in casa? o soltanto nell'androne del palazzo?

comunque la soluzione, per quanto banale, sarebbe quella di non vivere nel Raval ma in una zona meno centrale e senza blatte.
Immagino che tu sia in erasmus o fuori per un periodo temporaneo, non farti rovinare una bella esperienza da questa fobia.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

mademoiselle_moi

Amico Inseparabile

  • "mademoiselle_moi" is female
  • "mademoiselle_moi" has been banned

Posts: 1,822

Activitypoints: 4,840

Date of registration: Jul 7th 2017

  • Send private message

3

Wednesday, August 22nd 2018, 3:17pm

Io ho la fobia delle cavallette, che però fortunatamente è difficile trovarle in città, ma non ti dico le scenate quando avevo il fidanzato che abitava in campagna!
Ti scrivo solo per dirti che purtroppo gli ssri aiutano tantissimo in tante cose ma non fanno passare la fobia, perchè li sto prendendo ma se vedo una cavalletta anche solo disegnata sto male.

Vorrei però farti riflettere su una cosa:mi sembra da quello che scrivi che non ti trovi molto bene a barcellona, lontano dalla famiglia. Il problema è solo la casa in centro infestata da insetti, oppure gli insetti accentuano una situazione già non facile?

Ansia&sapone

Nuovo Utente

  • "Ansia&sapone" started this thread

Posts: 7

Activitypoints: 13

Date of registration: Oct 24th 2016

  • Send private message

4

Wednesday, August 22nd 2018, 4:16pm

Sto lavorando qui, non sono in Erasmis, quindi in realtà non so quando me ne andrò via da qui..
Tutto sommato qua mi trovo bene, la città è bellissima e per una come me che arriva da Milano, avere il mare a 20 min di autobus ti cambia la vita, soprattutto in estate.
Beh io e la mia famiglia siamo molto legati, forse quello che sento che mi manca a volte è la routine he avevo lì..anche fare colazione al solito bar, con le persone di sempre beh si questo un po’ mi manca..forse non ho ancora trovato il mio spazio qui..
Prima condividevo casa con due sconosciute, da poco mi sono trasferita nel quartiere Gracia, un monolocale tutto X me, con una terrazza enorme..tutto bene fino alla settimana scorsa..quando ho iniziato a vedere le blatte nell’androne giu da basso, ho il terrore di tornare a casa (soprattutto di notte) e ad uscire di casa la mattina..spesso le troviamo morte giù...
Tutto ciò è invalidante...ho paura di trovarle in casa, che risalgano da qualche parte, io non saprei reagire..mi verrebbe da scappare e non tornare più...
Speravo che gli ssri potessero aiutare...qui non so quanto costi uno psicologo, per di più è difficile spiegare una fobia anche se parlo la lingua molto bene..
Non voglio farmi rovinare l’esistenza da queste schifose...

5

Wednesday, August 22nd 2018, 7:08pm

Capisco, comunque sia nulla toglie che tu possa con calma trovare una sistemazione in un palazzo più nuovo senza cucarachas.
Potrebbe anche essere una situazione temporanea dovuta al clima.
Io ho una casa in campagna e ho spesso a che fare con le blatte, soprattutto d'estate.
Per fortuna io non ho paura degli insetti altrimenti sarei rovinata.

Riguardo all'ambientarsi, Barcellona è una città accogliente e solare, in un'ora di aereo sei a Milano e puoi tornare dalla tua famiglia quando vuoi.
Conosco tante persone che lavorano a Bcn e non vogliono più tornare!!! da quanto ci vivi?
riguardo agli psicologi ce ne sono anche di lingua italiana in un'associazione italo-catalana di cui non ricordo il nome...
se proprio tu dovessi sentirne necessità potresti informarti al consolato oppure alla Casa degli Italiani.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

Ansia&sapone

Nuovo Utente

  • "Ansia&sapone" started this thread

Posts: 7

Activitypoints: 13

Date of registration: Oct 24th 2016

  • Send private message

6

Wednesday, August 22nd 2018, 9:58pm

Vivo qua da un anno, in questa casa da un mese..ho appena conosciuto il mio vicino di casa che carinamente mi ha suonato alla porta dx conoscermi..
Mi ha appena detto che, nonostante siamo al 6 piano, lui quest’anno ne ha trovate due..ed e’il ragazzo della porta di fianco..immagina io come sto..
Non posso vivere così, ho un contratto di durata minima 3 anni e se me ne volessi andare già?
Mi ha detto che il nido è sotto l’ascensore, che vengono a fare qualcosa ma non cambia nulla..
Questo non è il posto X me, sono talmente spaventat che voglio andarmene ma come faccio?
Mi sento in gabbia, bloccata dalla mia paura..non posso vivere cosi’, sta venendo fuori il mio DOC..ma lo conosco, DOC più fobia è allucinante..non so cosa fare davvero..ho davvero paura di cose che sono più piccole di me ma che mi fanno un rebrezzo devastante..
Mi viene da piangere, giuro...
Si, ho molti amici che in Italia non vogliono tornare, ma io forse sono tra quelli che vorrebbe tornare indietro..non X questa città, ma X queste cose..
Posso arrivare fino a questo punto?
Non ti ricordi il nome di questa associazione?
Purtroppo non ho soldi da spendere X uno psicologo a botte di 90 euro a seduta..
Guarda quello che farò è proprio piangere, è qualcosa di isterico...
Potessi vivere con qualcuno sarebbe diverso, ma ho un monolocale e non posso proprio..
Ma se fossi al posto mio che cosa faresti?
Ho davvero bisogno di voi...

This post by "Ansia&sapone" (Wednesday, August 22nd 2018, 11:54pm) has been deleted by user "Elettra7" (Thursday, August 23rd 2018, 3:17pm) with the following reason: doppio

8

Thursday, August 23rd 2018, 8:01am

Ma quando vivevi a Milano avevi avuto problemi del genere con gli scarafaggi o insetti?
di preciso di cosa hai paura? ti fa ribrezzo solo vederle o immagini che succeda qualcosa?(evito di descrivere scene)

Cerca di stare tranquilla, il fatto che il tuo vicino le abbia trovate non significa che anche tu le troverai.
Ad ogni modo se ti fa stare più tranquilla compra le trappoline e mettine un paio in casa.
Non so cosa farei al tuo posto perchè io ho vissuto, e tutt'ora a volte vivo, tra gli scarafaggi e non mi creano problemi.
Cambiare casa potrebbe essere un'idea ma nessuno ti assicura che poi non ci saranno insetti, se hai trovato un monolocale in cui vivere tranquilla senza la presenza di estranei piuttosto proverei a rivolgermi ad un terapeuta per affrontare questo ed eventualmente altri disagi.

Non ricordo assolutamente il nome dell'associazione, me ne parlò un mio amico che faceva lì l'erasmus parecchi anni fa.
Ma sicuramente ce ne saranno diverse anche perchè a Barcellona ci sono più di 20mila italiani!
prova a cercare su google, ho appena provato e me ne sono usciti un sacco.

Ti ricordo che è vietato pubblicizzare nomi di specialisti qui sul forum, anzi colgo l'occasione per ricordarti (ho visto che hai scritto due volte lo stesso intervento) che non si possono pubblicare più interventi identici e che per i nuovi utenti i post necessitano dell'approvazione dello staff finchè non si sia raggiunta una soglia minima di attività.
Nel tuo caso sei iscritta dal 2016 ma non l'hai ancora raggiunta, ti invito pertanto se non l'hai già fatto a leggere il seguente thread:
Regole e restrizioni per i nuovi utenti.

sara
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

Ansia&sapone

Nuovo Utente

  • "Ansia&sapone" started this thread

Posts: 7

Activitypoints: 13

Date of registration: Oct 24th 2016

  • Send private message

9

Thursday, August 23rd 2018, 10:33am

Ciao Sara, si’, credo mi sia partito un messaggio in più per sbaglio...
Comunque stanotte ho avuto un attacco di panico e forte voglia di piangere...
So che quando iniziano devo reiniziare la terapia di Escitalopram almeno per 6 mesi..ne ho presa 10 mg ieri sera e 10 mg stamattina, morale come al solito mi è aumentata l’ansia...credo sia normale..mi ricordo che quando lo prendevo anni fa, le prime volte, succedeva così...

10

Thursday, August 23rd 2018, 2:33pm

mi dispiace per il tuo attacco di panico.
Non so aiutarti in merito alla tua terapia perchè non ho esperienza in materia.
Però ti consiglio davvero a questo punto di cercare un aiuto psicologico che ti sostenga e ti aiuti a vivere serenamente la tua vita ed il tuo lavoro in questa città!
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

This post by "Ansia&sapone" (Thursday, August 23rd 2018, 2:41pm) has been deleted by user "Elettra7" (Thursday, August 30th 2018, 10:35am) with the following reason: multinick ruco15