Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

paolettadab

Utente Attivo

  • "paolettadab" started this thread

Posts: 23

Activitypoints: 104

Date of registration: Jul 5th 2012

  • Send private message

1

Thursday, September 13th 2012, 12:46am

eterna ipocondria:puo' un neurologo sbagliare?

è la domanda che non riesco a togliermi dalla testa:è solo ansia? non puo' essere che il neurologo non riesce a vedere il vero problema perchè ormai soffro conclamatamente di ansia e ipocondria? ho appena mandato un email al mio neurologo perchè stasera voglio essere rassicurata sulla sla.ma sulla base di cosa dovrei avere la sla?perchè ho le fascicolazioni ai muscoli?perchè dico che a volte non mi sento le braccia,ma da mano non mi è mai caduto nulla e faccio i movimenti che voglio?prchè a volte sento le dita"contratte" e sono costretta a farle scricchiolare in continuazione o a distenderle?non lo so ragazzi,è un calvario ormai.non capisco perchè dall'inizio di tutto questo periodo mi sono fissata con queste sclerosi.nemmeno un tumore,una sclerosi,una tunnel senza uscita insomma. :dash:

2

Thursday, September 13th 2012, 5:33pm

Cara Paoletta ,
non sono una dottoressa ma riguardo alla sclerosi multipla ho la presunzione di dire che dopo anni di ricerche in internet , ne so piu' dei medici... il tutto ovviamente e spiacevolmente dovuto alla mia ossessione per questa malattia che mi ha perseguitato x molto tempo .
Non e' un caso che un 'ipocondriaca pensi a questo tipo di malattia sai? ( Se ti confronti con qualche ipocondriaco , anche su questo forum , noterai che e' una delle malattie piu' frequenti che si crede di avere)
Quando ero convinta di averla, ero affetta da tutti i sintomi , proprio tutti ehhhh ... dallo sdoppiamento della vista, con relativa percezione dei colori falsata (diplopia), alla paralisi laterale degli arti, addirittura incespicavo nel parlare :wasted: . A parte le visite mediche , con relative risonanze cerebrali che non hanno riscontrato perfettamente niente , il segno che mi ha convinto che non poteva trattarsi di questa malattia , e' stato il fatto che non era possibile che ogni volta che magari pensavo si manifestasse un sintomo ,dopo poche ore me lo ritrovavo li' , uguale , identico e preciso a come lo avevo pensato .La sclerosi multipla e' una malattia complessa , ma di certo e' sicuro che il cervello e quindi la mente ,non puo' prevedere che sintomo ti portera' di li' a poco , e' una cosa matematicamente impossibile ( sempre se non sei una sensitiva :whistle: )... quindi io ti direi , per toglierti il dubbio , fai tutti i relativi esami e se il risultato e' negativo , rivolgiti ad un buon neurologo o addirittura neuropsichiatra che ti escludera' prima i fattori organici, se eventualmente presenti e poi ti dara' una cura specifica x questa tua ossessione , perche' di questo si tratta , fidati ;) , L'ansia e' una nemica tanto feroce quanto subdola , talvolta ti attacca frontalmente ma puo' farlo anche ingannando la mente e portandoti ad avere veri e propri sintomi di malattie che in realta' esistono spesse volte solo nel ns cervello . Auguri!
[Chi ti conosce .... ti ascolta anche quando non dici nulla!!!!/color]

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

3

Thursday, September 13th 2012, 6:17pm

saranno solo sintomi di ansia, anche io ho l'ansia e vari tipi di sintomi agli arti, ecc. pensavo chissà cosa potesse essere, ma non ho mai pensato a quelle malattie. Come ha scritto il precedente utente, l'ansia provoca sintomi che fanno sembrare altre malattie, è subdola, certe volte penso che l'ansia voglia prendere in giro.

paolettadab

Utente Attivo

  • "paolettadab" started this thread

Posts: 23

Activitypoints: 104

Date of registration: Jul 5th 2012

  • Send private message

4

Thursday, September 13th 2012, 7:03pm

grazie per le risposte.cara clarissa di esame e accertamenti ne ho gia fatti.anche se il medico mi disse che non ne avevo bisogno,prima di partire per le vacanze,ad agosto ho fatto di tutto per farmi prescrivere la risonanza encefalo e dunque l'ho fatta.risultato:una testa "immacolata" direi! la mia ossessione(giusto kiamarla cosi') è tale che a volte la mia mente mi porta ancora a pensare alla sclerosi,magari quando sento sbandamenti o debolezza negli altri,come se non riuscissi a pensare subito che la risonanza l'ho fatta;poi metto a fuoco,me ne ricordo diciamo cosi' e mi tranquillizzo.pensa un po.ieri era il momento della sla pero',che se è possibile è anche peggio come avete detto voi oggi ci sono stati vari tentativi della mia mente di farmi credere di avere qualche sintomo.come se ne esce?a breve inizio psicoterapia pero'.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

5

Thursday, September 13th 2012, 8:22pm

avviene che la mente si mette a pensare a come ti senti, se non hai niente allora fa uscire qualche sintomo e subito vai a pensare a chissà che cosa, ma se uno si distrae o non ha tempo per pensare allora non si accorge del sintomo o lo sente leggero.Appena se ne va quel sintomo, arriva un altro, oppure se ti accorgi che stai bene allora ti arriva subito un sintomo, ma è solo ansia. Queste si chiamano somatizzazioni, quando si sentono troppo i sintomi anche per cose banali o le si sentono in modo amplificato. E' il pensiero e l'ansia che crea questa cosa. Ci vuole la psicoterapia. anche io vivo in questa situazione, ma non vado a pensare alle malattie ma mi fisso sui sintomi.

ICEMAN29

Nuovo Utente

Posts: 9

Activitypoints: 27

Date of registration: Jul 9th 2017

  • Send private message

6

Sunday, July 9th 2017, 4:24pm

Sono un ragazzo di 17 anni che il mese scorso ha iniziato con vari sintomi. Per prima cosa dei movimenti involontari di alcune dita delle mani, dopo tre giorni mentre pranzavo le braccia si addormentano e non riesco a manovrare la forchetta. Mi reco in pronto soccorso, visita neurologica negativa è mi dimettono. Da qui avverto sensazioni come se gli arti non siano miei, formicolii anche alle gambe, muscoli che tirano e dolori vari dalle mani alle braccia e piede. Dopo una settimana mi reco in ospedale e mi ricoverano in pediatria per una settimana, faccio due visite neurologiche risultate negative è una rm all\' encefalo negativo. Dopo due settimane cioè ora continuano i sintomi e sono molto preoccupato leggendo su vari forum su internet sulla sclerosi perché molto combacia anche se in ospedale mi hanno rassicurato. Visita psicologica ha risultato ipocondria e mi hanno prescritto un corso. Ieri sera mi è successa una cosa bruttissima, praticamente mi sono addormentato sul divano e al risveglio ero un po\' insonnolito ed avevo per senza motivo la gamba sinistra del tutto addormentata. Scendo dal divano provo a camminare e là gambe mi cedono e io cado, nemmeno sono riuscito a mettermi in piedi e questo per ben 4 volte. Sono super preoccupato di questa sm a cui pensò da un mese

7

Sunday, July 9th 2017, 7:52pm

ciao Iceman, ti hanno fatto una risonanza col contrasto? solo encefalo o anche midollo?
ad ogni modo cerca di stare sereno, se i medici lo avessero ritenuto ti avrebbero sicuramente richiesto altri esami, e se la risonanza è negativa non ne hai bisogno :)
adesso sei in ansia e probabilmente stai somatizzando...
smettila di cercare su internet perchè non ti fa bene ;)
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,347

Activitypoints: 19,369

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

8

Sunday, July 9th 2017, 8:20pm

Fate come dice Sarà, niente internet. Io ho passato un periodo da ipocondriaco. Ho pensato anche di avere la Sla. No i neurologi non sbagliano, almeno su queste cose importanti. Ricordate che l'ansia può produrre quasi qualunque sintomo.
She is so beautiful
I've got no words to describe

ICEMAN29

Nuovo Utente

Posts: 9

Activitypoints: 27

Date of registration: Jul 9th 2017

  • Send private message

9

Sunday, July 9th 2017, 10:23pm

Mi hanno fatto una risonanza solo encefalo senza contrasto. Dopo tutte queste rassicurazione del medico di base e ospedale sono ancora preoccupato perché di sintomi ce ne sono di più e continuano. Ieri ad esempio non sentivo la lingua, oggi forte dolore cronico alle gambe. Sono terrorizzato anche perché ho letto esperienze di persone che all'inizio avevano risonanza negativa attribuendo tutto all'ansia e andando avanti rieseguendo la risonanza hanno scoperto la malattia

ansioso_1

Utente Avanzato

Posts: 506

Activitypoints: 1,843

Date of registration: Oct 28th 2014

  • Send private message

10

Monday, July 10th 2017, 10:08am

Sono tutte ossessioni ipocondriache.
Sicuramente non hai la sla.

ICEMAN29

Nuovo Utente

Posts: 9

Activitypoints: 27

Date of registration: Jul 9th 2017

  • Send private message

11

Monday, July 10th 2017, 10:12am

Infatti ho paura della sm, ma non riesco a credere che l'ansia possa provocare tutto questo, persino i dolori.

12

Monday, July 10th 2017, 10:18am

Ieri sera mi è successa una cosa bruttissima, praticamente mi sono addormentato sul divano e al risveglio ero un po\' insonnolito ed avevo per senza motivo la gamba sinistra del tutto addormentata.


O.o E cosa c'è di strano capita anche a me, avrai semplicemente dormito in una posizione sbagliata sul divano. Non hai nessuna sla tranquillo, ma poi la sla a 17 anni.... non è questa l'età per pensare a questo genere di malattie.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

13

Monday, July 10th 2017, 10:30am

sicuramente se i sintomi continuano terrai monitorata la situazione, ma voglio dirti che una risonanza "pulita" è di certo un fattore positivo.
I medici non trascurano queste malattie e ti avrebbero sicuramente chiesto altri esami, fidati di me.
devi smettere di leggere online perchè così davvero peggiori soltanto le cose...
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

ansioso_1

Utente Avanzato

Posts: 506

Activitypoints: 1,843

Date of registration: Oct 28th 2014

  • Send private message

14

Monday, July 10th 2017, 11:58am

Infatti ho paura della sm, ma non riesco a credere che l'ansia possa provocare tutto questo, persino i dolori.

Invece è possibile. È un errore di percezione generato dalla forte paura che hai.
Se qualcuno ti riuscisse a rassicurare definitivamente che non hai la SM, i dolori è tutto il resto ti passerebbero all'istante.

ICEMAN29

Nuovo Utente

Posts: 9

Activitypoints: 27

Date of registration: Jul 9th 2017

  • Send private message

15

Monday, July 10th 2017, 1:59pm

Questi sintomi sono associati anche a dolore intorpidimento e come se gli arti non fossero miei. Accadono anche da sveglio mentre sono in piedi quindi dormire male non c'entra nulla. I sintomi continuano da un mese e sono stato anche ricoverato due settimane fa.