Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

falenagialla90

Utente Attivo

  • "falenagialla90" is female
  • "falenagialla90" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 138

Date of registration: Nov 24th 2016

  • Send private message

1

Friday, December 2nd 2016, 12:24am

Estraniarsi dal corpo

La mia ansia, o meglio, i miei attacchi di panico si manifestano in diversi modi.
Quando la forte ansia permanete si trasforma in attacco di panico, senza neanche accorgermene smetto di respirare tanto che mi accorgo che non respiro solo quando mi sento mancare.
Ultimamente gli attacchi di panico mi prendono con un dolore allucinante alla testa, guancie calde e un vivere in modo stranissimo, come se guardassi un film ... tipo che vivo la vita in terza persona... non so come spiegare la cosa.
In questi momenti che durano poche ore, sono apatica.

Può essere schizzofrenia ?

Sono seguita da una psicoterapeuta ma ne lei ne la dottoressa di basereputano il mio caso da farmaci anche se io le ho pregate in tutte le lingue del mondo.

A voi è mai capitato di sentirvi così?


Ah aggiungo che in periodi di forte stress mi capita di avere delle paralisi nel sonno... di questo mi sono accettata e non è collegato alla schizzofrenia... almeno spero

ell19

Utente Attivo

Posts: 20

Activitypoints: 123

Date of registration: Nov 18th 2016

  • Send private message

2

Friday, December 2nd 2016, 12:40am

Ciò che provi si chiama depersonalizzazione, la provo pure io. Ti senti come estranea al tuo corpo, come se fosse qualcun altro a muovere le tue gambe, qualcun altro che parla al posto tuo. Non stai impazzendo, è solo un modo con cui il tuo cervello reagisce all'ansia.
È orribile lo so bene.

Piccolagrandeansiosa

Utente Avanzato

Posts: 754

Activitypoints: 2,577

Date of registration: Sep 30th 2016

Location: Marshmellow

Occupation: Studentessa

  • Send private message

3

Friday, December 2nd 2016, 1:32am

Derealizzazione e depersonalizzazione, ne soffro anche io
"Ah, ecco l'ansia, mi stavo preoccupando". :girl:

falenagialla90

Utente Attivo

  • "falenagialla90" is female
  • "falenagialla90" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 138

Date of registration: Nov 24th 2016

  • Send private message

4

Friday, December 2nd 2016, 7:56am

Si anche perché dopo questo malessere, tutti i sentimenti vengono a galla, come se ti risvegliassi da quello stato.

falenagialla90

Utente Attivo

  • "falenagialla90" is female
  • "falenagialla90" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 138

Date of registration: Nov 24th 2016

  • Send private message

5

Friday, December 2nd 2016, 8:06am

Depersionalizzazione, si cura secondo voi?

Piccolagrandeansiosa

Utente Avanzato

Posts: 754

Activitypoints: 2,577

Date of registration: Sep 30th 2016

Location: Marshmellow

Occupation: Studentessa

  • Send private message

6

Friday, December 2nd 2016, 6:46pm

falena gialla ho un gruppo su whatsapp con persone che ne soffrono e persone che sono riuscite ad uscirne, ti dicono loro tutto nel dettaglio, se ti va ti aggiungo al gruppo, lasciami il numero qua in privato.
siamo tutti ragazzi nel gruppo in pratica, dai 15 in su, e due adulti
"Ah, ecco l'ansia, mi stavo preoccupando". :girl:

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,696

Activitypoints: 20,423

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

7

Friday, December 2nd 2016, 8:31pm

Tranquilla, come ti hanno detto gli altri si tratta di drealizzazione. È uno dei tanti modi possibili di manifestazione dell'ansia. Non c'entra nulla con la schizofrenia. Io ne ho avuti pochi episodi, ma c'è chi ne soffre più spesso. Comunque segui il tuo terapeuta e non aver paura di essere pazza, non lo sei
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

8

Monday, December 5th 2016, 1:29pm

Ti rispondo, anche se non ce ne sarebbe bisogno dato che i nostri amici qui sopra ti hanno già spiegato molto bene di che si tratta, chiamasi "derealizzazione" nulla a che vedere con la schizofrenia, non voglio farmi i fatti tuoi, ma da quanto soffri d'ansia cronica e attacchi di panico? Io anche ho avuto un paio di episodi e so quanto possano essere spiacevoli, pensa che una volta mi è capitato mentre ero alla guida, non sapevo più cosa fare per evitare di farmi male e soprattuto di far male a qualcuno. Se il medico di base e la terapeuta hanno stabilito che non hai bosogno per ora dell'ausilio dei farmaci, segui le loro indicazioni, la cosa cambia se ne soffri da molto tempo e più volte nell'arco della giornata. Ad ogni modo io non sono un medico, so appena come si scarta un cerotto, detto ciò ti saluto e ti faccio i miei auguri di buona "guarigione" diciamo così. Ciao!

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests