Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

namaskar

Nuovo Utente

  • "namaskar" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: Jan 5th 2013

  • Send private message

1

Saturday, January 5th 2013, 6:56pm

esaurimento nervoso

Ciao a tutti vorrei esporvi il mio problema. Ho 20 anni e credo di avere un principio di esaurimento. Tutto è iniziato di colpo qualche sera fa mentre ero a ballare con amici, all'improvviso mi sono sentito vuoto, come se non mi importasse più nulla di nessuno. Sono uscito dalla discoteca e mi sono infilato in macchina da solo mentre tutti i miei amici erano dentro che si divertivano. Premetto di essere sempre stato un ragazzo spigliato e dinamico ma anche la mattina dopo mi sono svegliato con la solita sensazione che va avanti ormai da quasi una settimana. Sono stanco e non ho voglia di vedere nessuno. Tutto mi sembra così inutile e non riesco più a relazionarmi con le persone. Non riesco a comportarmi come sempre. Quando parlo con qualcuno dimentico le parole e non riesco a mantenere una discussione con nessuno, solo con me stesso. Quella sera stavo li e non ero in grado di dire nulla. Mi sforzavo di ridere perchè non volevo che si accorgessero di come mi sentivo, soprattutto in una situazione come quella in cui tutti si stavano divertendo. Non sono più uscito. Io tutt'ora sono iscritto alla facoltà di economia ma è da un po che penso che forse non è la scelta giusta, che non voglio passare la mia vita nello stress di questa società superficiale. Mi sento diverso e incompreso da tutti. Non riesco a studiare e ho tra poco degli esami importanti. Vorrei scappare da tutto questo. Potete darmi qualche consiglio?

This post has been edited 2 times, last edit by "namaskar" (Jan 6th 2013, 1:53pm)


2

Sunday, January 6th 2013, 3:56pm

Ciao e Benvenuto.

Come mai ti senti così? C'è un motivo?

Ti consiglio di non farti delle -autodiagnosi- di qualche disturbo,perchè se no finirai per provare davvero quelle sensazioni,anche se magari ne provi di simili.

Può succedere a tutti di avere dei momenti di incertezza, in cui si mette in discussione decisioni così importanti come l'università da frequentare, etc , etc.

Se questo settore non ti piace ,perchè non provi a dare uno sguardo ad altre facoltà?

Non avere paura di -mostrarti- agli altri triste, mascherare il tuo stato d'animo è peggio.
Sono impegnata a tenere insieme pezzi di me con la colla e con lo scotch.