Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Io sono

Giovane Amico

  • "Io sono" started this thread

Posts: 195

Activitypoints: 669

Date of registration: Oct 21st 2015

  • Send private message

1

Tuesday, June 13th 2017, 1:48am

E se la cura fosse imparare ad amarsi?

tutti pensano di sapere cosa vuol dire amarsi , ma pochi ci riescono . su questo forum parliamo dei nostri sintomi cerchiamo disperatamente risposte a sofferenze che altri non possono neanche immaginare. Eppure siamo sulla giusta strada per capire che il nostro corpo che alcuni chiamano la nostra anima vuole essere vista, nel profondo sappiamo che vorremmo disperatamente che qualcuno capisca realmente il nostro dolore, le nostre angosce , la nostra disperazione e la nostra rabbia.In parole semplici la nostra parte emotiva vuole solo compassione, la merce più rara del mondo. Quindi forse la nostra parte più vera vuole essere vista, capita , ascoltata e compatita. Nelle filosofie antiche passavano molto tempo ad ascoltarsi, cercando di raggiungere un buon grado di compassione verso se stessi. Cercavano di imparare a conoscersi e quindi diventare più morbidi verso se stessi. Alcuni lo chiamavano bambino interiore o emotivo, perché si comporta esattamente come tale. Imparavano a capirlo , a rispettarlo a perdonarlo . Tutto questo immenso lavoro di amore compassionevole piano piano li portava ad un immensa serenità e sicurezza in se stessi. Ma oggi queste antiche saggezze sono andate perse, l'amore ha bisogno di molta pazienza e tempo che oggi non troviamo più.

leah

Utente Attivo

  • "leah" has been banned

Posts: 24

Activitypoints: 79

Date of registration: Jun 13th 2017

  • Send private message

2

Tuesday, June 13th 2017, 10:59am

Forse è un po' più complicato di così, perché la società di oggi ci obbliga ad avere un carico di autostima enorme, in tutti i campi. Le antiche saggezze sono valide ma andrebbero rispolverate e aggiunte a nuove saggezze. Peccato che si impara a vivere quando si riesce a voltarsi indietro, con tutte le cicatrici da combattimento.

Gnox

Utente Attivo

  • "Gnox" is male

Posts: 96

Activitypoints: 280

Date of registration: Jan 12th 2017

  • Send private message

3

Tuesday, June 13th 2017, 9:07pm

S
Forse è un po' più complicato di così, perché la società di oggi ci obbliga ad avere un carico di autostima enorme, in tutti i campi. Le antiche saggezze sono valide ma andrebbero rispolverate e aggiunte a nuove saggezze. Peccato che si impara a vivere quando si riesce a voltarsi indietro, con tutte le cicatrici da combattimento.

tutti pensano di sapere cosa vuol dire amarsi , ma pochi ci riescono . su questo forum parliamo dei nostri sintomi cerchiamo disperatamente risposte a sofferenze che altri non possono neanche immaginare. Eppure siamo sulla giusta strada per capire che il nostro corpo che alcuni chiamano la nostra anima vuole essere vista, nel profondo sappiamo che vorremmo disperatamente che qualcuno capisca realmente il nostro dolore, le nostre angosce , la nostra disperazione e la nostra rabbia.In parole semplici la nostra parte emotiva vuole solo compassione, la merce più rara del mondo. Quindi forse la nostra parte più vera vuole essere vista, capita , ascoltata e compatita. Nelle filosofie antiche passavano molto tempo ad ascoltarsi, cercando di raggiungere un buon grado di compassione verso se stessi. Cercavano di imparare a conoscersi e quindi diventare più morbidi verso se stessi. Alcuni lo chiamavano bambino interiore o emotivo, perché si comporta esattamente come tale. Imparavano a capirlo , a rispettarlo a perdonarlo . Tutto questo immenso lavoro di amore compassionevole piano piano li portava ad un immensa serenità e sicurezza in se stessi. Ma oggi queste antiche saggezze sono andate perse, l'amore ha bisogno di molta pazienza e tempo che oggi non troviamo più.

Sono completamente d'accordo con te,è quella la chiave di svolta!

elettra7

Super Moderatore

  • "elettra7" is female

Posts: 3,148

Activitypoints: 8,876

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

4

Wednesday, June 14th 2017, 1:58am

Non lo so se potrebbe essere questa la cura.
Ma poi per cosa? per vivere meglio?

Per imparare ad amarsi bisogna prima imparare a (ri)conoscersi, ad accettare i propri limiti, a perdonarsi.
Solo allora, saremo in grado di imparare ad amarci.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,380

Activitypoints: 19,468

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

5

Wednesday, June 14th 2017, 8:37am

Magnifiche parole Elettra ! È tutto qua. Viviamo spesso con un carico di sensi di colpa è di rancore. Perdoniamoci. Ognuno di noi è una creatura unica e irripetibile. Un abbraccio
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia