Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female
  • "stellapolare" started this thread

Posts: 195

Activitypoints: 704

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

1

Friday, December 6th 2019, 11:53pm

Dolore

Buonasera, qualcuno sveglio?

Ho avuto un dolore abbastanza forte, zona torace destro, che si è esteso alla spalla destra, fino al collo anteriore, alla gola. Mi è capitato altre volte ma non mi succedeva da tempo.

Potrebbe essere un dolore da spasmo esofageo? Sto avendo reflusso ultimamente...
Mi sento di escludere il cuore e spero di non sbagliarmi...

A qualcuno è capitato?
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

AndreaC

In cibum est medicina

Posts: 1,393

Activitypoints: 4,435

Date of registration: May 5th 2014

  • Send private message

2

Saturday, December 7th 2019, 2:02pm

Se si tratta di dolori legati al tuo reflusso, ed è assolutamente possibile, potresti trovare sollievo con un paio di cucchiaini di aceto di mele prima dei pasti.
Il reflusso si verifica più facilmente man mano che aumenta il tempo di permanenza del cibo nello stomaco, probabile quindi che dovrai rivedere anche la qualità dei tuoi pasti.
Evitare proteine animali acidificanti e indigeste potrebbe esserti di aiuto.

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,406

Activitypoints: 9,671

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

3

Saturday, December 7th 2019, 2:57pm

Ciao Stellapolare,
Il dolore potrebbe essere dovuto non necessariamente da uno spasmo esofageo (di solito i sintomi sono localizzati più nella zona centrale del torace e non sempre è un dolore monolaterale) può darsi che tu abbia avuto una irritazione o infiammazione dei nervi costofrenici (dovuta al freddo o un fatto influenzale) e che quindi il dolore sia dovuto ad una semplice infiammazione della struttura dell'emitorace dx. Potresti provare a vedere se passa con un po' di paracetamolo, che ti aiuta sia ad alleviare il dolore che a sfiammare lo stato influenzale.

In ogni caso è opportuno riferire la sintomatologia al tuo medico di base, per una diagnosi e una terapia più accurata.

Per l'esofagite da reflusso è importante seguire una dieta adeguata, evitare cibi acidi e cenare almeno 2 ore prima di coricarsi.

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female
  • "stellapolare" started this thread

Posts: 195

Activitypoints: 704

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

4

Saturday, December 7th 2019, 5:27pm

Grazie a tutti.
Ero seduta sul divano quando è successo. A dire il vero quando mi è capitato altre volte lo ho attribuito al panico, e anche ieri sera mi sentivo piuttosto ansiosa, non esageratamente ma abbastanza. Il dolore nella parte della spalla è rimasto ed è di tipo muscolare (per capirci fa male quando tocco). La scorsa settimana ho avuto anche una sciatalgia quindi forse è periodo di dolori nevralgici.
O forse sto invecchiando.
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,070

Activitypoints: 6,224

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

5

Saturday, December 7th 2019, 5:37pm

domanda terra-terra: è cambiato recentemente il tempo dalle tue parti o hai preso umidità? Questi dolori ci stanno eh :D
E uniti alla tipica tensione-contrattura da ansia - inquietudine - tristezza e vari altri stati d'animo "pesanti" acciaccano un bel po', a volte in contratture anche un po' serie e dolorose.
Altra domanda: periodo del ciclo? Perché a volte il saliscendi ormonale favorisce il cortisolo e dolori di qua e di là. (le gioie di esser donna :D )

ovviamente in questa rassegna delle possibilità più banali non è assolutamente escluso di parlarne col tuo mdb.
anzi è consigliato :)

stellapolare

Giovane Amico

  • "stellapolare" is female
  • "stellapolare" started this thread

Posts: 195

Activitypoints: 704

Date of registration: May 23rd 2012

Location: nel mondo!

  • Send private message

6

Saturday, December 7th 2019, 7:00pm

Uuuuh! È calata la temperatura di botto!
Se sono qui, c'è sicuramente qualcuno che mi ha mandato.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,070

Activitypoints: 6,224

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

7

Sunday, December 8th 2019, 1:28pm

vedi? e allora è probabilissimo che tu sia entrata nel servizio REUMETEO :assi:

come dicevano un tempo ascoltando i dolori a giunture e altri acciacchi "si vede che deve cambiare il tempo!" (io ho una spalla che prevede e "sente" i cambiamenti meglio del meteo dell'aeronautica militare :assi: , dai tempi di un incidente e con la vecchiaia la precisione è ancora più sofisticata :D )

ovviamente però può anche entrarci l'ansia e altre cose di cui parlare col mdb... però tu facci caso alla correlazione, eventualmente, altre volte :)

salvo2

Utente Attivo

  • "salvo2" is male

Posts: 15

Activitypoints: 73

Date of registration: Feb 21st 2013

Location: Catania

Occupation: pensionato sempre attivo

  • Send private message

8

Sunday, December 8th 2019, 3:04pm

Io penso che il clima ci fa brutti scherzi .

Io mi definisco METEREPATICO, poichè tutte le volte che sta per arrivare il cambiamento di stagione o sta cambiando il tempo mi aumenta l' ANSIA , e più sarà brutto il tempo e più mi sale l'ANSIA.

Tutto questo avviene 1- 2 giorni prima dell'arrivo del brutto tempo.

I miei mali sono: ansia , reflusso, stanchezza facile, dormo male, mi aumenta la pressione, scontroso con tutti, a volte me la prendo anche con le mie GALLINE, loro lo percepiscono quando sto male. :crazy:

Durante la stagione estiva ; non prendo pillole per la pressione, dormo meglio, ho poca ansia. 8)