Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

1

Sunday, February 15th 2009, 11:38pm

dasMonster è tornato.. più forte di prima? chi lo sa...

Un cordiale saluto a tutti.

Dopo un periodo di inattività che mi ha visto stare ben poco al computer (fra l'altro ho mio padre ammalato di broncopolmonite da circa 2 settimane e mezzo) ora torno, con un minimo di forze, a postare in questo forum.

L'idea buona che sta alla base di questo mio temporaneo "blackout di thread" è che mi sto dando attivamente da fare per cercarmi un lavoro. Sono stato al Centro per l'Impiego di Rimini, ho contattato circa 6 - 7 agenzie interinali dando il mio curriculum, più svariati altri tentativi online.

Arrivando dritto al punto, quello che mi si propone di fare, con la maggiore probabilità, è il disc jockey nella prossima stagione primaverile-estiva.

Questo vedrebbe il realizzarsi di un mio grande sogno, ma anche l'avverarsi di tante brutte paure.

Da dicembre a gennaio mi esercitavo 1 - 2 ore al giorno, per poi perdere l'entusiasmo perché la paura di sbagliare non calava, le mani continuavano a tremare e .. nessun impiego era in vista!

A questo punto mi ritrovo veramente spaesato, perché io conosco bene come sono fatto: all'inizio ho un fortissimo entusiasmo, spesso euforia, che dopo un po' (un tempo molto breve) decade e mi vede abbandonare del tutto l'inattività.

Quindi, parlando schiettamente, ci vuole un "periodo iniziale" ed un "punto di attivazione".. io lo immagino come una retta negli assi cartesiani che dopo un certo periodo, ossia dopo certe coordinate X, Y ... si "attiva" rendendo effettivamente valida l'attività.

Voi cosa ne pensate? Io, quanto all'attività di disc jockey, pensavo che un mese di esercizio fosse sufficiente - ovviamente non ad acquisire destrezza, ma solo a raggiungere questo punto di attivazione - mentre invece questa cosa è decaduta, anche se spero soltanto temporaneamente.

Come faccio a mettermi in testa che è un impegno da rispettare?

Grazie a chiunque mi aiuterà.

dM
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" is female

Posts: 4,768

Activitypoints: 14,783

Date of registration: Jun 5th 2007

Location: il pianeta delle Fate

  • Send private message

2

Tuesday, February 17th 2009, 7:17am

Hai tempo più che sufficiente per acquisire destrezza, secondo me...comincia pian piano, oggi un pezzo, domani due...vedrai che la voglia di riprovarci tornerà da sé ;)
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

3

Tuesday, February 17th 2009, 8:55am

ciao Das, bentornato

parli di motivazione mi sembra di capire......quella cosa che all'inizio ti crea euforia ma poi decade.
e perchè decade? tu cosa ne pensi al riguardo?

4

Tuesday, February 17th 2009, 2:44pm

ciao monster bentornato :P

dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

5

Wednesday, February 18th 2009, 4:02pm

Grazie per avere risposto, pensavo che nessuno ritenesse importante un thread del genere ;) :hail: :hail:

La grossa, imponente domanda che mi sto ponendo e per la quale ho scritto tante righe è: quando accade che un'attività diventa abitudine?

Alla fine è quello che mi blocca.

Vorrei fare qualcosa fino a farla diventare meccanica, ma finora non mi è mai riuscito.. l'euforia iniziale decade dopo un breve/medio periodo di tempo :sos:
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)

6

Wednesday, February 18th 2009, 8:37pm

caro Das .... ascolta lo zio Simone 8) :D

beh vedi, io credo che in qualsiasi cosa si faccia si pretenda un risultato e forse quello che ti manca è questo.

il rusiltato può essere la meta finale o semplicemente una tappa. e starebbe anoi stessi renderci conto di quando si arriva ad una tappa che apparentemente è insignificante, ma con un po' di buon senso-lungimiranza si intravede il cambiamento che ci proietta verso le tappe successive e il risultato finale.

es.: in palestra ho cominciato con il ritmo blando che potevo permettermi copn il mio fisico.
non mi sono spuntati i muscoli all'inizio, ma vedevo maggior reattività nel mio corpo. era frustrante vedere gli altri coi muscolazzi e io che faticavo e faticavo. ma sapevo che perseverare (segnati questa parola) era la soluzione giusta.

oggi a distanza di anni non sono :pump: ma sicuramente ho definito la massa e acquisito forza e quell'armonia che cercavo. e cmq se vuoi fare una prova di forza ti aspetto :D :police:

stessa cosa nel lavoro, ricordo che all'inizio la gavetta non mi permetteva di imparare il mio mestiere, ma rimani lì a fare quello che ti dicono di fare, poi alla prima occasione (che arriva solo con la contnuità) ho fatto il salto di qualità.

i risultati Das non arrivano subito.

dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

7

Wednesday, February 18th 2009, 8:41pm

i risultati Das non arrivano subito.
Ma certo, sono perfettamente d'accordo con quello che dici ;)

La mia domanda infatti non riguardava i risultati subito, bensì come far diventare qualcosa.. da semplice attività ad abitudine per così dire "meccanica".
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)

8

Wednesday, February 18th 2009, 8:43pm

il passaggio è più o meno automatico per tutti e se per te non lo è è proprio la mancanza di obiettivi e di risultati.

quando inizi una cosa lo fai perchè pensi di averne un tornaconto: denaro, divertimenti, gratificazione, apprendimento etc.

tu che obiettivi hai?

dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

9

Wednesday, February 18th 2009, 8:46pm

Ah, se guardiamo questo punto di vista non è che siano un granché.. mi piacerebbe propormi come dj in una radio a due passi da casa mia :)
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)

hachi_82

Colonna del Forum

  • "hachi_82" is female

Posts: 2,411

Activitypoints: 7,362

Date of registration: Apr 27th 2008

  • Send private message

10

Wednesday, February 18th 2009, 8:50pm

ciao das, bentornato!

Ho l'impressione che questo tuo desiderio che la tua attività diventi un'abitudine, è dovuta al fatto che non vuoi sentire la fatica (la fatica di dover sempre rinnovare l'impegno per non mollare) e viverla come se facesse parte della tua quotidianità... In modo da non sentire quella vocina che ad un certo punto ti dice "basta, non ce la faccio, continuo domani"... è giusta come interpretazione?
...se ci credi ti basta perché
...poi la strada la trovi da te (E.B.)

dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

11

Wednesday, February 18th 2009, 8:53pm

Certo, io ho già ammesso in passato di avere timore di fare sforzi :rules: :rules: :rules:

Qui però si tratta più di una sorta di paura di perdere il controllo della situazione altresì detto casini all'hardware e affini...

È anche vero che chi non risica non rosica, però il timore qui davvero mi blocca :(
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)

hachi_82

Colonna del Forum

  • "hachi_82" is female

Posts: 2,411

Activitypoints: 7,362

Date of registration: Apr 27th 2008

  • Send private message

12

Wednesday, February 18th 2009, 9:00pm

e beh, allora l'unica soluzione è provare provare provare... si impara anche cercando di gestire e risolvere simili problemi... ma nel lavoro si sa, possono capitare imprevisti, e non ci si può preparare a tutto. Bisogna buttarsi e basta: fissare terrorizzati l'hardware e affini non ti aiuta a trovare una soluzione! :D
Eppoi spesso sul posto di lavoro si trovano all'inizio persone che ti guidano e ti danno una mano, prima di lasciarti fare da solo. Su su che andrà bene! :D
...se ci credi ti basta perché
...poi la strada la trovi da te (E.B.)

13

Wednesday, February 18th 2009, 11:55pm

Ah, se guardiamo questo punto di vista non è che siano un granché.. mi piacerebbe propormi come dj in una radio a due passi da casa mia :)
è non è un obiettivo? trovare lavoro, essere comodo, conservarlo, trovare all'interno gratificazioni....
o lo vedi solo come un obbligo sociale trovare un lavoro?

dasMonster

Voglio trovare un senso a questa vita...

  • "dasMonster" is male
  • "dasMonster" started this thread

Posts: 543

Activitypoints: 2,322

Date of registration: Sep 4th 2008

Location: Rimini

  • Send private message

14

Thursday, February 19th 2009, 12:16am

è non è un obiettivo? trovare lavoro, essere comodo, conservarlo, trovare all'interno gratificazioni....
o lo vedi solo come un obbligo sociale trovare un lavoro?
Assolutamente si, sarebbe un grande piacere per me lavorare in un posto del genere..

Il problema è che devo superare questa paura iniziale!

Fra l'altro, in questo periodo di assenza dal forum mi sono dedicato molto alla ricerca di un lavoro: agenzie interinali, uffici di collocamento, curricula e via discorrendo.

Tutta la forza che ci sto mettendo, tutto lo sforzo che sto facendo.. mi fa pensare che prima o poi la mia fatica verrà ricompensata!
Ich bin ein Untermensch, ich bin das Monster
(Sono un subumano, sono il Mostro)