Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Ansiowoman

Utente Attivo

  • "Ansiowoman" started this thread

Posts: 194

Activitypoints: 386

Date of registration: Feb 25th 2018

  • Send private message

1

Friday, April 12th 2019, 9:35pm

Chiaritemi una cosa.

Ciao a tutti. È da tempo che non scrivo ma volevo informarvi che finalmente sono riuscita a fare la visita neurologica che tanto mi metteva paura! I miei sintomi a periodi sono: senso di sbandamento, strani rumori nelle orecchie, sensazione occhi storti, parestesie, vertigini e strani malesseri. Inoltre soffro da anni ogni tanto di emicrania. Il neurologo mi fa una visita approfondita dopo aver descritto i miei sintomi e mi dice che ho un disturbo d'ansia generalizzato. Alla fine mi prescrive una risonanza. Io chiedo il motivo della risonanza e come era andata la visita. Mi dice che la visita a parte l'ansia è negativa e che la rm è per l'emicrania. Non convinta torno a casa e su internet leggo che in caso di visita neurologica negativa non prescrivono la rm e nel caso di emicrania basta la visita a meno che non si pensi ad un' emicrania dipendente da altre patologie serie. Naturalmente sono ricaduta nel panico ed ora ho il terrore di fare la risonanza. Se la visita è negativa perché devo farla? Avete esperienze in merito? Sto sempre a soffrire, sarei anche stufa!

2

Friday, April 12th 2019, 9:47pm

Ciao Carissima, non so risponderti nello specifico ma per quest'ansia generalizzata ti ha prescritto una cura?

Nb: cerca di star tranquilla, vedrai che hai interpretato male questo particolare ed evita di allarmarti tramite ricerche internet.

Ansiowoman

Utente Attivo

  • "Ansiowoman" started this thread

Posts: 194

Activitypoints: 386

Date of registration: Feb 25th 2018

  • Send private message

3

Friday, April 12th 2019, 9:54pm

Mi ha dato delle gocce naturali perché sto cercando di avere un figlio ed ovviamente ha detto che in questo caso non può prescrivermi una cura farmacologica.
Ma se avesse sospettato qualcosa la risonanza me l'avrebbe prescritta con l'urgenza?

4

Friday, April 12th 2019, 9:56pm

Per i neurologi l'emicrania è pane quotidiano.
Se ti ha prescritto la rm avrà avuto le sue ragioni, non devi pensare al peggio. Magari pensa che questo esame sia utile per valutare il tuo stato clinico.
Ti ha gia proposto una cura per l'emicrania?
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

viking

Giovane Amico

Posts: 295

Activitypoints: 969

Date of registration: Apr 15th 2015

  • Send private message

5

Friday, April 12th 2019, 10:01pm

Io sono il re dell emicrania. Ieri crisi emicranica e successivo vomito, spesso mi accade. Anche a me stato dansia generalizzato e sono in cura. La risonanza è giusto farla. Si vedono se ci sono problemi a livello celebrale che magari ti fanno partire le crisi emicranichen le mie sono crisi tensive. Cala l'ansia e arriva il mal di testa

Ansiowoman

Utente Attivo

  • "Ansiowoman" started this thread

Posts: 194

Activitypoints: 386

Date of registration: Feb 25th 2018

  • Send private message

6

Friday, April 12th 2019, 10:04pm

Appunto, che ragioni potrebbero esserci dato che gli ho detto che è un'emicrania che mi viene massimo un due volte al mese? Difatti mi ha detto di prendere un antidolorifico al bisogno. Ecco perché mi sembra strana la risonanza. Che paura...

Ansiowoman

Utente Attivo

  • "Ansiowoman" started this thread

Posts: 194

Activitypoints: 386

Date of registration: Feb 25th 2018

  • Send private message

7

Saturday, April 13th 2019, 11:09am

E come mai allora su internet dice che il neurologo può capire che emicrania è in base a come si manifesta e che quindi non sempre serve la risonanza?
Inoltre se la visita neurologica è negativa da dove provengono allora questi sbandamenti, rumori nelle orecchie, fotopsie e senso di stordimento?
Ho terrore per il risultato che potrebbe dare la risonanza tanto che stamane mi veniva da vomitare. Stavo più tranquilla prima della visita che non ora. Ecco perché non riesco ad andare alle visite mediche perché so che poi sto male dopo.

8

Saturday, April 13th 2019, 3:08pm

Appunto, che ragioni potrebbero esserci dato che gli ho detto che è un'emicrania che mi viene massimo un due volte al mese? Difatti mi ha detto di prendere un antidolorifico al bisogno. Ecco perché mi sembra strana la risonanza. Che paura...

Magari come ha detto Viking vuol capire l'origine della tua emicrania, magari in seguito alla Rm avrà un quadro più chiaro e magari potrà prescriverti prodotti naturali al posto degli anti-dolorifici visto che come hai detto stai cercando di avere un figlio. Insomma non star sempre li a cercare il motivo per allarmarsi, devi smetterla di assecondare queste tue paure.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,311

Activitypoints: 3,331

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

9

Saturday, April 13th 2019, 4:09pm

Io non sono medico. Non importa se, solitamente in caso di ansia generalizzata, i neurologi non prescrivono rm, questo medico vedendoti in ansia vuole rassicurarti, tanto tra qualche mese l'avresti richiesta tu la rm data l'ansia. Rimani tranquilla. E mettiti nei panni di un neurologo che vuole fare il suo lavoro fino in fondo. Dieci e lode per la sua comprensione nei tuoi confronti.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

AndreaC

In cibum est medicina

Posts: 1,201

Activitypoints: 3,796

Date of registration: May 5th 2014

  • Send private message

10

Saturday, April 13th 2019, 5:08pm

questo medico vedendoti in ansia vuole rassicurarti, tanto tra qualche mese l'avresti richiesta tu la rm data l'ansia. Rimani tranquilla. E mettiti nei panni di un neurologo che vuole fare il suo lavoro fino in fondo.


È sicuramente così, e poi devi stare tranquilla.Rilassati, metti il focus sulle cose belle, vai al cinema con qualcuno, esci al parco a fare una passeggiata che è primavera, anche se non c'è il sole c'è un verde stupendo, smetti di tormentarti. Ti meriti di stare bene, tu stessa hai detto di essere stufa. E allora resisti all'impulso di cercare quelle notizie che sai che ti angosceranno.

https://www.valdovaccaro.com/salute-e-ma…-nella-visuale/

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,095

Activitypoints: 3,014

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

11

Saturday, April 13th 2019, 5:10pm

ciao.....ti parlo da «non medico» quindi quello ce andrò ad esporre sono solo mie considerazioni personali. Il vecchio medico o specialista (ho 55 anni) era quello che in base ai tuoi sintomi prescriveva una cura e potevi tare tranquilla che quello ce ti diceva corrispondeva alla vera patologia. Ora ogni sintomo deve essere «affettato» alla ricerca di che? Faccio un esempio, se la tua emicrania è saltuaria, acufeni alle orecchie, parestesia (cosa intendi?) etc, credo che già la valutazione di ansia «in senso largo» sia la tua situazione. Certamente e ripeto è una mia valutazione personale, ma ricorda che quasi l'80% di questi esami vengono prescritti inutilmente e questo non fa altro che acuire ansie e paure. Il tuo è un circolo vizioso ma non per te, è la classica scuola medica che non si fa carico delle professionalità è come dire .........io intanto prescrivo poi si vedrà.......Allora mi chiedo......se la rm è negativa (come sicuramente lo sarà) cosa prescriverà per una diagnosi così chiara ????? Un viaggio su Marte, un allunaggio lunare ..........scusami le battute ma sai a quanti esami sono stato sottoposto????? lasciamo stare......E' logico che sei stufa ricorda sempre che la domanda più difficoltosa esige la risposta più semplice.......Analizza cosa stai o hai attraversato (stress, famiglia, lavoro, etc.) e vedrai che la risposta verrà da se. Certamente sei anche un soggetto predisposto, terreno fertile come tutti noi.......In bocca al lupo e stai tranquilla.......tutti i sintomi corrispondono ad uno stato ansiogeno da definire, che non è compito del neurologo.......A disposizione...... :thumbup:

arianna73

Utente Attivo

Posts: 121

Activitypoints: 377

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

12

Saturday, April 13th 2019, 5:32pm

ciao! congratulazioni per il bel progetto di avere un figlio :)

Probabilmente è proprio così, ti ha prescritto la rm per sventolartela sotto il naso quando magari avrai paure e ansie relative a qualcosa di cerebrale, oppure la prescrizione appartiene a qualche protocollo (ha ragione repcar, oggi ci sono molti esami fatti di default, e anch'io attempata ho una dannata nostalgia dei medici che ti curavano conoscendoti e standoti a sentire ... ). Oppure è semplicemente molto zelante e anche in vista della futura gravidanza vuole avere un quadro completo. Di sicuro l'ultima della probabilità è che sia perché ha concreti motivi per sospettare qualcosa di allarmante :)

Tu comunque non puoi levarti il pensiero e chiederglielo direttamente? A volte per scacciare una paranoia il modo più semplice è andare alla fonte.

nel frattempo goditi i tuoi progetti e tutto :)

Ansiowoman

Utente Attivo

  • "Ansiowoman" started this thread

Posts: 194

Activitypoints: 386

Date of registration: Feb 25th 2018

  • Send private message

13

Saturday, April 13th 2019, 5:47pm

Ho letto attentamente le vostre risposte. Purtroppo mi rendo conto di non essere adatta alle visite mediche. Stavo in ansia aspettando questa visita ma riuscivo a controllarmi. Ora che l'ho fatta invece di essere più tranquilla dato che mi ha detto che la visita e negativa e la risonanza non me l'ha prescritta con l'urgenza sto peggio di prima. È come se questa visita abbia risvegliato in me forti paure. Sono comunque una ragazza a cui piace uscire, stare con gli altri, camminare e rilassarmi ma le paure tornano sempre, sono come fantasmi minacciosi.
Sono i sintomi che più mi mettono paura e che mi fanno pensare che dalla risonanza si possa scoprire da cosa dipendano. Ok, mal di testa, instabilità e senso di stordimento possono essere dovuti a l'ansia ma il rumore che avverto nelle orecchie, il fatto che si tappano, il vedere ogni tanto con gli occhi una stellina luminosa per una frazione di secondo e il dolore che a volte ho alla mandibola non possono dipendere dall'ansia... come anche la sensazione che un occhio si torce e che mi fa diminuire l'acuita' visiva. Lo dissi al neurologo dell'occhio, mi faceva seguire con lo sguardo un oggetto ma non mi disse nulla. Boh... Ecco la mia paura per la risonanza... questi disturbi che sono reali.

ansia123

Amico Inseparabile

  • "ansia123" is female

Posts: 1,552

Activitypoints: 4,428

Date of registration: Apr 16th 2016

  • Send private message

14

Saturday, April 13th 2019, 6:04pm

Ciao! io lo credo che i disturbi sono reali perchè li ho anche io pari pari...
non sono medico e non posso dare pareri medici ma posso dirti che sicuramente sei di fronte ad ansia ed ipocondria...
la risonanza ormai la prescrivono anche se la visita è negativa...secondo me è un modo per "lavarsi" le mani...
per la mandibola (oltre che dal collo teso) può dipendere da una malocclusione...
per il puntino che vedi hai fatto una visita oculistica con fondo? sei miope?

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,095

Activitypoints: 3,014

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

15

Saturday, April 13th 2019, 6:20pm

ciao e scusa il ripetermi........"ma il rumore che avverto nelle orecchie, il fatto che si tappano, il vedere ogni tanto con gli occhi una stellina luminosa per una frazione di secondo e il dolore che a volte ho alla mandibola non possono dipendere dall'ansia" .............non POSSONO??????? Possono eccome e te lo assicuro, gli acufeni, le mosche volanti, e dolori vari appartengono ai quasi cento e passa sintomi che l'ansia scatena. Proprio per non averla prescritta con urgenza dovrebbe farti riflettere che, sempre secondo il sottoscritto, sarà tutto negativo e positivo solo per i soldini che ci fanno spendere per le nostre paure.........tranquillizzati perchè più pensi più scarichi adrenalina con l'accentuazione dei sintomi che hai........... :thumbup:

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests