Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

francymitika

Nuovo Utente

  • "francymitika" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: Aug 12th 2012

  • Send private message

1

Sunday, August 12th 2012, 7:28pm

Cervicalgia e tristezza

Buon pomeriggio a tutti. Sono una ragazza di 19 anni. Dal 2006 ho scoperto di soffrire di cervicale poichè ho una rettificazione della lordosi cervicale. Diciamo che ho sempre avuto periodi intervallati tra dolore e no. Ma da domenica scorsa sono entrata in un inferno. Dopo essere stata a mare ed aver fatto pesca subacquea (per la prima volta), ho subito iniziato ad accusare giramenti di testa che si sono intensificati con il passare del tempo. Dapprima credevo fosse dovuto ad un colpo di calore poichè essendo stata alla guardia medica mi avevano detto che pur avendo i valori vitali perfetti poteva essere un colpo di calore. Nei giorni successivi però gli sbandamenti sono continuati e giovedì sera ho avuto un'altro piccolo giramento di testa. Ho subito associato il dolore alla cervicale e i giramenti di testa alla cervicalgia. Adesso sto prendendo una Sirdalud al giorno e sto mettendo una schiuma cutanea contro le infiammazioni. Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!

2

Sunday, August 12th 2012, 9:11pm

Se a 13 anni avevi già il rachide verticalizzato le vertigini sono più che comprensibili a 19. Io ho iniziato ad averle a 23 anni e il rachide si stava verticalizzando solo da un paio d' anni...
Io lo sto mettendo a posto così http://forum.occlusionegravita.it/downlo…b0db48055187b17

Scyhoz

Utente Attivo

Posts: 79

Activitypoints: 265

Date of registration: Apr 9th 2012

  • Send private message

3

Monday, August 13th 2012, 12:48pm

Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
La differenza tra coloro che hanno superato il panico e quelli che ancora non ci sono riusciti, è che i primi hanno smesso di temerlo.
Fai ciò che ti spaventa, e la morte della paura è certa.

Tennenkouji

Utente Attivo

Posts: 91

Activitypoints: 322

Date of registration: Jul 14th 2012

  • Send private message

4

Monday, August 13th 2012, 3:32pm

Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
Che ti caschino le palle perché, alla settecentesima volta che esci, anche senza ansia, ti gira cmq la testa.

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

5

Monday, August 13th 2012, 4:55pm

già,nn si possono sempre ignorare i sintomi anche se non ci uccidono,si vive veramente male cosi non siamo robot.
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

6

Monday, August 13th 2012, 7:04pm

Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
Che ti caschino le palle perché, alla settecentesima volta che esci, anche senza ansia, ti gira cmq la testa.

ahahah sante parole :-)

7

Wednesday, August 15th 2012, 3:22am





Citato da "Scyhoz"






Citato da "francymitika"



Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
Che ti caschino le palle perché, alla settecentesima volta che esci, anche senza ansia, ti gira cmq la testa.
Ecco, appunto, questo è il massimo che ti può succedere. Quindi non fossilizzarti su questo sintomo, cerca di non avere paura e non rinchiuderti in casa, di cervicalgia non si muore :)
sono compagna di sventura anch' io e so quanto sia insopportabile quando si fa viva, ma rinunciare a tante cose per paura di un' attacco di cervicalgia non va bene ;)

Scyhoz

Utente Attivo

Posts: 79

Activitypoints: 265

Date of registration: Apr 9th 2012

  • Send private message

8

Wednesday, August 15th 2012, 11:56am

Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
Che ti caschino le palle perché, alla settecentesima volta che esci, anche senza ansia, ti gira cmq la testa.
non lo metto in dubbio, ma è pur sempre molto meglio che rimanere a casa a deprimersi e impaurirsi.
Meglio curare la cervicale che la depressione e il panico.
La differenza tra coloro che hanno superato il panico e quelli che ancora non ci sono riusciti, è che i primi hanno smesso di temerlo.
Fai ciò che ti spaventa, e la morte della paura è certa.

Scyhoz

Utente Attivo

Posts: 79

Activitypoints: 265

Date of registration: Apr 9th 2012

  • Send private message

9

Wednesday, August 15th 2012, 11:57am





Citato da "Scyhoz"






Citato da "francymitika"



Questa situazione mi rende triste, insicura e impaurita. Ho paura di uscire e poter avere un giramento di testa forte come domenica. Non so più che fare, mi sto deprimendo a casa!
Qual è il peggio che può accaderti se, mentre sei fuori, provi un forte giramento di testa?
Cerca di rispondere nella maniera più obiettiva possibile.
Che ti caschino le palle perché, alla settecentesima volta che esci, anche senza ansia, ti gira cmq la testa.
Ecco, appunto, questo è il massimo che ti può succedere. Quindi non fossilizzarti su questo sintomo, cerca di non avere paura e non rinchiuderti in casa, di cervicalgia non si muore :)
sono compagna di sventura anch' io e so quanto sia insopportabile quando si fa viva, ma rinunciare a tante cose per paura di un' attacco di cervicalgia non va bene ;)
esattamente dove volevo arrivare :)
La differenza tra coloro che hanno superato il panico e quelli che ancora non ci sono riusciti, è che i primi hanno smesso di temerlo.
Fai ciò che ti spaventa, e la morte della paura è certa.

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests

Used tags

cervicale, tristezza