Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Batigol

Utente Attivo

  • "Batigol" is male
  • "Batigol" started this thread

Posts: 77

Activitypoints: 259

Date of registration: Aug 13th 2013

  • Send private message

16

Tuesday, September 10th 2013, 3:28am

Eh si penny, la tua e una ottima soluzione xke anche a me hanno spiegato che l aria nell apparato digerente, lo gonfia e, come il reflusso gastroesofageo e l ernia iatale, può toccare il diaframma che a sua volta entrando in contatto col cuore da cardiopalmo ed extrasistole.... Quindi se hai risolto così vedrai che sei a posto.. L importante e che tu non inghiotta troppa aria!! Caratteristica degli ansiosi..

Lulu ti capisco benissimo sono finito molte volte al ps x farmi mandare a casa sano come una pesce e con la coda tra le gambe e l angoscia del non capire xke tutti questi dolori siano psicologico.. Purtroppo ho attivato un meccanismo in cui ho un iper percezione di tutto ciò che mi succede nel corpo , specie nel cuore, e dunque ogni sintomatologia scatena in me l ipocondria di aver qualcosa.. Oggi è tutto il giorno che sento tremare internamente e dappertutto.. Poi ho fatto 50 metri di corsa x evitare la pioggia e quandonminson fermato mi sembrava di morire!! Fiato corto cuore che usciva dal petto, non veloce eh ma potente.. È poi mi sembrava di svenire da un momento all altro.. Ma dico io ma si può??? Come fa l ansia a darmi questo???

This post has been edited 3 times, last edit by "Batigol" (Sep 10th 2013, 3:49am)


17

Friday, September 13th 2013, 6:10pm

Comunque mi hanno fatto l elettrocardiogramma .... Serve ad escludere qualcosa si?
"metti tra parentesi le tue paure e corri il rischio di essere felice"

Batigol

Utente Attivo

  • "Batigol" is male
  • "Batigol" started this thread

Posts: 77

Activitypoints: 259

Date of registration: Aug 13th 2013

  • Send private message

18

Friday, September 13th 2013, 8:16pm

beh direi proprio di si.. l'elettrocardiogramma è lo studio delle onde elettriche che governano il cuore.. in genere le patologie cardiache si trovano con quello.. poi chiaro ci sono anche altri studi, ma quello è il primario e fndamentale

June72

Nuovo Utente

Posts: 2

Activitypoints: 6

Date of registration: Sep 10th 2013

  • Send private message

19

Friday, September 13th 2013, 11:49pm

ciao a tutti! anche io a 20 anni con molta ansia avevo spesso quei dolori al petto e braccio. le extrasistole nemmeno le calcolo!
L'ansia fa irrigidire e può creare anche vasocostrizioni, da quì a volte certi dolori. Confermo che le extrasistole sono spesso scatenate dal'aria nello stomaco o da reflusso. Mia madre cardiopatica, per calmare le extrasistole in ospedale (prendeva anche dei farmaci come betabloccante ecc.), indovinate cosa le davano?
valeriana. Ti consiglio una cura con il magnesio (pidolato) che aiuta molto nel correggere l'iperattività del sistema nervoso e ne trae beneficio anche il cuore (il magnesio è un gran alleato del cuore), e appunto valeriana.
Un saluto!

FranziskaA

Utente Attivo

Posts: 14

Activitypoints: 77

Date of registration: Jul 12th 2013

  • Send private message

20

Saturday, September 14th 2013, 1:33pm

ciao!! benvenuto nel club!
io soffro di ansia da diverso tempo e nei mesi scorsi ho focalizzato tutto sul cuore: corsa in ospedale 3 volte, visite cardiologiche private etc... hai 20 anni non hai niente è solo ansia!
io avevo fortissima tachicardia, poi dolore oppressivo allo sterno e mi sentivo morire, pressione alle stelle. Ho iniziato su consiglio del cardiologo betabloccanti per controllare la tachicardia a dose pediatrica, quindi sono come un placebo e hanno funzionato alla grande, il cuore non lo sento più ormai!!
Il problema è che la somatizzazione è passata al sistema nervoso e quindi adesso soffro di fascicolazioni ovunque e intorpidimenti, paerestesie, formicolii soprattutto alla guancia sinistra e alla gamba sinistra, oltre a dolori sparsi ovunque che durano 3 secondi e poi spariscono. la cosa mi mette più ansia di prima e credo farò altre visite per indagare meglio la questione anche se tutti mi dicono che si tratta ancora una volta dell'ennesimo disturbo psicosomatico.....
in bocca al lupo!
:D

Batigol

Utente Attivo

  • "Batigol" is male
  • "Batigol" started this thread

Posts: 77

Activitypoints: 259

Date of registration: Aug 13th 2013

  • Send private message

21

Saturday, September 14th 2013, 11:23pm

Grazie del consiglio june, proveremo tutti :) almeno io di sicuro.. Cara franziskaa anche io come te ho giornate di extrasistoli dolori aritmie ecc e giornate di tremolii parestesie fasci colazioni e doloretti vari.. È vorrei fare una visita.. Xo penso che così non ne esco più.. Caspita dopo che indiranno che il sistema nervoso sta bene somatizzerai nella pancia e via dal Gastroenterologa.. Hai capito qual è il cerchio???

Lucagold

Utente Attivo

Posts: 64

Activitypoints: 241

Date of registration: Feb 24th 2016

  • Send private message

22

Thursday, April 7th 2016, 4:26pm

Ciao io è 10 anni che ho somatizzato sul cuore dopo una notte con la tachicardia e da allora sento sempre e di continuo i battiti del cuore nel petto. Ho l'ernia ietale e sono sempre pieno d'aria e mi vengono le extrasistole per colpa della troppa aria.