Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Firearrow

Utente Attivo

  • "Firearrow" is male

Posts: 33

Activitypoints: 88

Date of registration: Dec 1st 2016

Occupation: Studente

  • Send private message

16

Tuesday, January 10th 2017, 6:50pm

Riki96, per quanto hai fatto uso di SSRI?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

17

Tuesday, January 10th 2017, 9:16pm

Non ricordo bene con esattezza, ma credo per un mesetto, massimo due mesi, non di più.

Karma91

Utente Attivo

  • "Karma91" is female

Posts: 24

Activitypoints: 86

Date of registration: Jan 5th 2017

Occupation: Fotografa

  • Send private message

18

Tuesday, January 10th 2017, 9:21pm

Riki96 non mollare! Io al momento sto vivendo una situazione molto simile alla tua...è iniziato tutto a 21 anni con attacchi di panico fortissimi e agorafobia. Una cura farmacologica di qualche mese mi ha ridato la libertà per un paio di anni... poi ricaduta con ansia generalizzata e agorafobia. Al momento sto per iniziare nuovamente la cura farmacologica, stavolta unita alle sedute con psicoterapeuta. Voglio convincermi di riuscire a sconfiggere questa schifezza che rischia di rovinare i momenti piú belli della mia vita... la volontà è tutto! Devi constringerti ad uscire, all'inizio con qualcuno e poi da solo.. stare chiuso in casa, magari davanti a pc e dispositivi elettronici non farà che peggiorare la situazione! Finché non ti riprendi cerca di non isolarti e piuttosto che non vedere gli amici invitali a casa tua e passate del tempo insieme (se sono amici sinceri capiranno).. e soprattutto non avere vergogna o paura di condividere le tue sensazioni con chi ti sta vicino :) siamo nel 2017, l'ansia/lo stress/la depressione sono all'ordine del giorno, siamo piú di quelli che pensi a soffrirne in silenzio.

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

19

Wednesday, January 11th 2017, 11:28am

Grazie Karma, mi fa sempre piacere ricevere rassicurazioni da persone che come me vivono questo inferno, da un anno a questa parte sono migliorato in molte cose, ma non ancora abbastanza per poter riuscire a riprendere uno stile di vita "normale". Purtroppo amici sinceri non ne ho avuti, come mi sono confidato con loro e hanno visto le mie difficoltà dall'uscire di casa sono sfumati uno dopo l'altro. Non ho mai avuto problemi ad aprirmi su questo mio lato con le persone che ritengo intime o comunque in grado di capire, perchè non pensare che siccome siamo nel 2017 capiscono tutti. Non tutti capiscono e a volte prendono troppo alla leggera la cosa con battute, sfottò ecc ecc... Hai ragione lo stare davanti al pc non sarebbe la cosa migliore da fare, e invece puntualmente passo la maggior parte delle mie giornate, proprio lì. Secondo me hai fatto bene ad accompagnare la psicoterapia alla terapia farmacologica, perchè spesso questi problemi sono causati dal nostro subconscio che può generarci pensieri errati o cose del genere. Ti ringrazio molto per i consigli, al prossimo thread! :-)

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

20

Wednesday, January 11th 2017, 5:45pm

riki96 cosa hai assunto , che terapia farmacologica, come mai l'hai interrotta?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

21

Thursday, January 12th 2017, 9:16pm

Xanax a rilascio prolungato 0.5 mg e brintellix (vortioxetine) 5 mg. Credo tu abbia frainteso, sto tutt'ora seguendo questa terapia.

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

22

Friday, January 13th 2017, 9:58am

del brintellix ho lett ocose belle. come ti stai trovando?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

23

Friday, January 13th 2017, 10:36am

A parte la nausea e i bruciori di stomaco che mi vengono come butto giù la pasticca, devo dire che sembra funzionare, anche perchè essendo di nuova generazione ha un effetto modulare quindi ha sia funzione anti-depressiva sia come ansiolitico. Del resto la nausea è tra i sintomi più comuni e dal momento che sembra fare il suo dovere sono disposto a pagarne il prezzo. Inoltre è stato studiato appositamente per non dare problemi specie a noi maschietti a livello sessuale, al contrario degli altri anti-depressivi. Un punto in più a favore.

alecspan

Giovane Amico

  • "alecspan" has been banned

Posts: 157

Activitypoints: 618

Date of registration: Jan 18th 2013

  • Send private message

24

Friday, January 13th 2017, 12:15pm

E riscontri sia cosi?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

25

Friday, January 13th 2017, 5:47pm

Riguardo a cosa?

oscarw

Utente Fedele

Posts: 509

Activitypoints: 1,667

Date of registration: Apr 20th 2013

  • Send private message

26

Tuesday, January 31st 2017, 4:58pm

Riguardo a cosa?

Hai disfunzioni di natura sessuale con il brintellix?

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

27

Tuesday, January 31st 2017, 9:16pm

Premetto che non ho una partner, però immagino che se avessi una disfunzione sessuale certe cose non accadrebbero anche se le svolgessi in solitudine, quindi no non ne ho o credo di non averne. Anche perchè io prendo la dose più bassa da 5 mg e che io sappia quei pochi casi in cui si è manifestata una disfunzione sessuale è stato con dosaggi più alti come 20 mg.

oscarw

Utente Fedele

Posts: 509

Activitypoints: 1,667

Date of registration: Apr 20th 2013

  • Send private message

28

Wednesday, February 1st 2017, 2:52pm

Premetto che non ho una partner, però immagino che se avessi una disfunzione sessuale certe cose non accadrebbero anche se le svolgessi in solitudine, quindi no non ne ho o credo di non averne. Anche perchè io prendo la dose più bassa da 5 mg e che io sappia quei pochi casi in cui si è manifestata una disfunzione sessuale è stato con dosaggi più alti come 20 mg.

La tua diagnosi è disturbo di panico e ansia, vero? O altro?

Edoasso94

Utente Attivo

  • "Edoasso94" is male

Posts: 14

Activitypoints: 63

Date of registration: Aug 29th 2016

Occupation: Studente

  • Send private message

29

Wednesday, February 1st 2017, 5:02pm

Ciao Riki! Anch'io sono giovane come te, ho 23 anni, e vivo le tue stesse situazioni. Ansia generalizzata, non mi abbandona mai, però mi faccio forza, cerco di uscire sempre di casa, di fare nuove conoscenze. Non puoi stare chiuso in casa! Fa' una passeggiata, oggi fino alla fine della strada, domani per due isolati e fra una settimana fino all'altra parte della città!
Forza!

Riki96

Utente Fedele

  • "Riki96" is male
  • "Riki96" started this thread

Posts: 427

Activitypoints: 1,332

Date of registration: Dec 3rd 2016

Location: Roma

  • Send private message

30

Thursday, February 2nd 2017, 11:45am

Grazie Edo le tue parole mi sono di conforto, ahimè magari fosse così facile a farsi... che dire io ci provo ma spesso mi ritrovo con l'ansia forte che non fa altro che confermare i miei timori e inibirmi ancora di più.