Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Gibbus

Nuovo Utente

  • "Gibbus" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Sep 19th 2015

  • Send private message

1

Saturday, September 19th 2015, 4:28pm

Ansia, Malocclusione dentale, Depersonalizzazione, Derealizzazione. Non vivo più normalmente.

Salve, mi chiamo Gibbus. Da circa tre o quattro mesi, soffro di una malocclusione dentale al quanto fastidiosa. Ho letto che molto spesso, in alcuni soggetti, la malocclusione dentale coincide con l' arrivo di diversi tipi di ansia o depressione o fastidi psichici vari. Ebbene, sono sempre stato leggermente ansioso, ma con l' arrivo di quest' ultima ho iniziato a soffrire di cose un po' più serie, quali una strana forma di derealizzazione, ipocondria e forte ansia immotivata. Ho avuto paura, moltissima. Inizialmente ho pensato di avere un tumore al cervello dovuto al fatto di stare troppo tempo attaccato al telefono, e feci poi la grandissima cavolata di passarmi a leggere i sintomi vari, leggendo evidentemente su dei siti allarmistici o non so, che tra i giovani è comune e cose del genere. Specifichiamo, il tumore al cervello corrisponde a circa il 2% di tutti i tumori di cui le persone si ammalano, è quindi una cosa molto rara, ma iniziavo a sentirmi strani sintomi addosso, mal di testa, fobia, e derealizzazione che saliva. Ah, specifichiamo, la mia derealizzazione è differente. Diciamo che non collego più le cose che vedo o che vivo con i miei ricordi. Insomma, in genere, senza che ce ne accorgiamo, siamo tutti collegati al nostro passato e alle nostre esperienze: andare in vacanza dagli zii nello stesso posto dove andavo da piccolo, non sono riuscito a viverlo, ascoltare delle canzoni che mi piacevano e che hanno simboleggiato tanto, non le vivo, sentire degli odori o trovarmi in posti ricchi di ricordi per me, e non li vivo. Ho la testa fissa su delle sensazioni sgradevoli, sempre sgradevoli e non collegate con quello che vivo. Pensate, mi capita di pensare al Natale passato in ospedale da piccolo durante l' estate e provare quelle sensazioni lì. Vi lascio immaginare quanto una cosa del genere possa essere orribile per me, adolescente. Vi supplico di aiutarmi e raccontarmi se fra di voi, qualcuno ha passato lo stesso e se una cosa del genere è effettivamente affrontabile.

Grazie in anticipo. Gibbus.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

2

Monday, September 21st 2015, 5:01pm

Ma te l'ha detto no specialista che hai la malocclusione dentale e che sia la causa dei tuoi malesseri?
O l'hai letto in internet?

Per me è l'ultima cosa che vado a pensare che sia la causa dei miei disturbi, perchè ci sono tante cose che fanno venire i disturbi che abbiamo.

Gibbus

Nuovo Utente

  • "Gibbus" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Sep 19th 2015

  • Send private message

3

Thursday, September 24th 2015, 4:20pm

In parte si, ma conta che se fai un giro rapidissimo online cercando le correlazioni fra malocclusione mandibolare e questo tipo di problemi, hai le pagine piene. Conta che, con il bite, sono stato meglio. Non guarito del tutto, ma meglio. C' è chi dice che sia un fastidio represso, chi lo collega ad una compressione muscolare sui nervi e sugli ormoni destinati al cervello, insomma, dopo tantissime ricerche, posso dirti che si. Sono collegati. Ci sono veri e propri blog di persone maloccluse che si confrontano, e discutono degli effetti ( spesso differenti ) che variano da persona a persona. Grazie in anticipo per la risposta!