Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Rabber98

Shameless

  • "Rabber98" is male
  • "Rabber98" started this thread

Posts: 448

Activitypoints: 1,631

Date of registration: Jan 4th 2017

  • Send private message

1

Monday, August 26th 2019, 7:48pm

Ansia e paura degli attacchi

Salve a tutti , torno da ansioso qui in cerca di un aiutino , mi sento un po con le spalle al muro, devo cercare un lavoro e fare la patente , a scuola mi hanno espulso , non ho il coraggio di telefonare ne per il lavoro ne per la patente perche ho una paura matta che mi capiti un attacco di panico quando nn dovrebbe , per esempio immaginate sono alla cassa arrivano clienti e inizio ad avvertire l'attacco, dove cavolo vado non posso stare lì ma se me ne vado di botto sudato e tremante che figura ci faccio , stessa cosa in macchina con l' istruttore , mi vuole insegnare e devo uscire dalla macchina di botto per colpa di sti attacchi come diavolo faccio, ho troppa paura che queste occasioni possano accadere veramente, pensavo sia il caso di prendere degli ansiolitici potenti per brevi termini ? Qualcuno ha dei consigli migliori? E che ne pensate di ansiolitici e altro? Grazie per l'attenzione e buona serata

P.s. non ho ancora mai lavorato , ne tantomeno guidato
Alice Andiamo via, sono tutti normali

pesca91

Utente Attivo

  • "pesca91" is female

Posts: 53

Activitypoints: 194

Date of registration: Aug 3rd 2019

Location: Olanda

  • Send private message

2

Monday, August 26th 2019, 11:20pm

Ciao, l'ansia può diventare veramente invalidante e ti posso dire per esperienza personale che quando mi è capitato un attacco in momenti poco opportuni mi sono venuti dei veri e propri traumi dopo :(

Riguardo gli ansiolitici, posso dirti che sono farmaci utilissimi nella gestione dell'ansia ma ne dovresti parlare con il tuo medico perchè sono farmaci che possono creare assuefazione e dipendenza, quindi devi stabilire con lui un piano di attacco per il tuo problema con uno specifico dosaggio e tempo di somministrazione.

Se dovessi dire il mio personale parere sugli ansiolitici (io ne sono anche utilizzatrice) direi che sono farmaci utilissimi quando si soffre di ansia o di attacchi di panico, ma purtroppo molte volte agiscono soltanto sui sintomi senza curare il problema.

Ci sono alcuni casi, specialmente quando si tratta di ansia lieve, dove le persone riescono a guarire grazie ad una terapia con ansiolitici perchè vedono che riescono a fare le cose senza avere ansia e innescano dei circoli virtuosi che li aiutano a guarire. Onestamente questa è una cosa che ho sentito mentre ero all'università, ma non conosco nessuno di persona che sia riuscito a guarire completamente da ansia forte solo con ansiolitici e nessuna psicoterapia o antidepressivi.

Molte volte, infatti, gli ansiolitici mettono semplicemente a tacere i sintomi e il problema ritorna una volta che li smetti (e può essere peggio di prima).

Hai mai pensato d'iniziare anche una psicoterapia? Ti aiuterebbe a capire le motivazioni della tua ansia e magari riusciresti a gestirla meglio e a guarire.

3

Tuesday, August 27th 2019, 10:27am

Secondo me dovresti più pensare a svolgere un lavoro con un terapeuta che ti aiuti a capire perchè ti sei fatto espellere da scuola, ma nel contempo hai paura a stare alla cassa o a guidare. Mi sembra più un tipo di impostazione mentale sbagliata quello che riferisci, sicuramente sarà presente anche una sintomatologia ansiosa, ma non so quanto può essere risolutivo in questo caso cercare di stroncarla soltanto con un supporto farmacologico. In ogni caso dovresti consultare uno specialista.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

4

Tuesday, August 27th 2019, 2:35pm

Opinione prettamente personale: forse non sarebbe male un aiuto medico per gestire i sintomi ansiosi ed affrontare questi scogli con maggior facilità.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Rabber98

Shameless

  • "Rabber98" is male
  • "Rabber98" started this thread

Posts: 448

Activitypoints: 1,631

Date of registration: Jan 4th 2017

  • Send private message

5

Tuesday, August 27th 2019, 4:42pm

Sono gia da uno psicologo da un annetto , mi ha diagnosticato ansia lieve e attacchi di panico lieve , sto andando tra alti e bassi ormai da un po , ora sto un po male e pensavo di ricorrere a questi ansiolitici che mi facciano partire in quarta , ma nn sono molto sicuro..
Alice Andiamo via, sono tutti normali

Rabber98

Shameless

  • "Rabber98" is male
  • "Rabber98" started this thread

Posts: 448

Activitypoints: 1,631

Date of registration: Jan 4th 2017

  • Send private message

6

Tuesday, August 27th 2019, 5:10pm

me eiminot
Alice Andiamo via, sono tutti normali

This post has been edited 1 times, last edit by "Rabber98" (Aug 28th 2019, 9:16pm)