Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

1

Wednesday, March 14th 2012, 1:35pm

ansia, disturbi alla vista...ipocondria :(

ciao a tutti...sono felice di aver trovato questo forum e di poter essere in contatto con altre persone come me, che soffrono di ansia, depressione, ipocondria e quant'altro...!!!
io ultimamente ho sempre la vista annebbiata. è una cosa assurda, ci penso tutto il giorno, quei rari momenti in cui riesco a distrarmi e non ci penso sembra quasi che il problema non ci sia più ma poi appena me ne ricordo ritorna...se guardo le superfici bianche mi sembrano piene di palline nere... :( ho paura di avere una brutta malattia. piango, ho paura ad addormentarmi la sera, vorrei solo fare diecimila analisi cliniche... in settimana vado dal neuro e vediamo che mi dice :(
qualcuno che vuole raccontarmi la sua esperienza?

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

2

Wednesday, March 14th 2012, 1:48pm

Cara amica/o,

non farti iglobare nel sistema subdolo dell'ansia.
Essa distorce il modo in cui vediamo e viviamo le cose e noi nemmeno ce ne rendiamo conto.
Ci illude...
quei rari momenti in cui riesco a distrarmi e non ci penso sembra quasi che il problema non ci sia più ma poi appena me ne ricordo ritorna

questa è la prova che i sintomi che accusi non sono reali;
se tali fossero stati li avresti avuti sempre...e non solo quando te li ricordi
vorrei solo fare diecimila analisi cliniche

questo è proprio quello che non devi fare per non alimentare il circolo vizioso dell'ansia.
anche se facessi un milione di visite, penseresti che il medico ha sbagliato e che potrebbe essere un incapace:
questo è il modo in cui l'ansia "pensa".
Magari fai UNA vista e FIDATI del risultato.

Forza e coraggio.
Se vuoi conoscere la mia storia, essendo impossibile da spiegare in un solo post di lunghezza accettabile :) , puoi cercare i miei posts vecchi (anche di un anno fa).
Un abbraccio,
Ing
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

3

Wednesday, March 14th 2012, 1:51pm

che bello leggere le vostre risposte. è rassicurante, anche se non risolvono il problema, ma almeno mi strappano un sorriso.
utilissimo per me che non ho nessuno con cui parlarne (i miei genitori pensano semplicemente che io sia fissata e non danno alcun peso alle mie paure :( )

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

4

Wednesday, March 14th 2012, 1:53pm

che bello leggere le vostre risposte. è rassicurante, anche se non risolvono il problema

fosse stato così semplice, il forum non sarebbe esistito :)
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

madferit

Utente Attivo

  • "madferit" is male

Posts: 120

Activitypoints: 367

Date of registration: Mar 2nd 2012

Location: carbonia(CI)

Occupation: operaio

  • Send private message

5

Wednesday, March 14th 2012, 8:46pm

che bello leggere le vostre risposte. è rassicurante, anche se non risolvono il problema, ma almeno mi strappano un sorriso.
utilissimo per me che non ho nessuno con cui parlarne (i miei genitori pensano semplicemente che io sia fissata e non danno alcun peso alle mie paure :( )

ciao powder e benvunuta nel forum,hai elencato una cosa che mi faceva impazzire in passato...il vedere puntini neri su uno sfondo bianco,o tanti puntini su qualsiasi superficie...con in piu' da parte mia un continuo ronzio sull'orecchio destro,e uno suono a mo di ciunguettio di uccellini sull'orecchio sinistro che nei momenti di silenzio diviene logicamente + percettibile come di notte...dalla serie,ci si convive con queste cose strane!!!;)per il resto ha perfettamente ragione ing...che forum sarebbe:)...gia' sapere di non essere il solo a soffrire di un qualcosa che nel nostro corpo non c'è,mi allevia una bella dose d'ipocondria...
''anche tu sei come me, vediamo cose che gli altri non vedranno mai,io e te dobbiam vivere per sempre''

6

Wednesday, March 14th 2012, 8:48pm

ciao madferit! sono nuova del forum! da anni ormai a combattere con ansia, attacchi di panico e paure...
anche tu questo problema della vista????
mi sai dire di più? ti succedeva sempre? hai fatto delle visite?
ora ti è passato?

madferit

Utente Attivo

  • "madferit" is male

Posts: 120

Activitypoints: 367

Date of registration: Mar 2nd 2012

Location: carbonia(CI)

Occupation: operaio

  • Send private message

7

Wednesday, March 14th 2012, 9:00pm

fatto delle

si powder sono da quando ero bambino che ho questo disturbo...ma che di mio chiamo percezione della vista,con infiniti pallini su qualsiasi cosa che guardo sopratutto su degli sfondi ...ma sinceramente non mi son mai documentato sulla materia...ormai ho 31 anni, ci convivo da sempre e sono in perfetta salute,solo se ci penso un po' mi fa innervosire...per l'orecchio invece ho fatto diverse visite, potrebbe essere un fenomeno di acufene e in ogni caso ho subito un danno al timpano da bambino per un otite curata malissimo dal medico di base...ma qualsiasi ottorino dice che sul tema ci sono ancora tante risposte da dare da parte della medicina...ma alla fine ci convivo lo stesso.te hai da poco questi ''problemi alla vista''?
''anche tu sei come me, vediamo cose che gli altri non vedranno mai,io e te dobbiam vivere per sempre''

8

Wednesday, March 14th 2012, 9:08pm

sinceramente non mi ricordo di preciso, da 3 anni a questa parte di sicuro! prima mi accadeva ogni tanto, ora invece è come se li vedessi sempre...la visita oculistica è ok, il neuro mi disse che era probabilmente per l'ansia...
sul momento pensi "ok è così" ma dopo le paure tornano...lo sai come funzionano queste cose...
e non ci avevo mai pensato ultimamente, cioè non avevo delle fisse, ora invece però è tornato tutto :( ho deciso di tornare dal neuro...

9

Wednesday, March 14th 2012, 9:18pm

Quel disturbo della vista si chiama miodesopsia ed è un deterioramento del corpo vitreo, (comunemente detto mosche volanti), se l' oculista non ti ha fatto un esame del fondo oculare con l' oftalmoscopio non può dire che è ok, te lo ha fatto? Il ronzio o il sibilo si chiama acufene, in entrambi i casi l' ansia non c' entra nulla, sono manifestazioni patologiche assolutamente non gravi, ma comunque organiche, di certo non psicosomatiche...

10

Wednesday, March 14th 2012, 9:35pm

ciao noname, in cosa consiste l'esame del fondo oculare? l'oculista mi fece una visita abbastanza approfondita, diverse cose, ma non so ogni cosa che ha controllato a cosa si riferiva..

11

Wednesday, March 14th 2012, 10:55pm

Per questo bisogna sempre chiedere ai medici quali esami ti fanno e a cosa servono, loro stanno lì per quello, è illoro lavoro, chiedete, fate domande, interessatevi alla vostra salute...

12

Wednesday, March 14th 2012, 11:07pm

infatti gli avevo spiegato tutto nei minimi dettagli, e lui al termine della visita mi ha detto che era tutto a posto e non c'era nessuna anomalia...gli avevo parlato di questi disturbi.
comunque il problema risiede da un'altra parte, ossia ogni piccola cosa io la ingigantisco da morire...come se un mal di testa non fosse mai un semplice mal di testa, sempre qualcos'altro, e via dicendo.

13

Wednesday, March 14th 2012, 11:20pm

Se vedi punti o linee che si muovono, a prescindere dal fatto che tu sia ipocondriaco o meno, quello è un difetto del corpo vitreo, così come una cefalea è una cefalea... Se poi tu ci ricami sopra quello è un altro discorso, e subentra la psiche, ma il sintomo di base non è mai inventato, o creato.

Ing

utente take it easy

  • "Ing" is male

Posts: 1,143

Activitypoints: 3,553

Date of registration: Dec 6th 2010

  • Send private message

14

Thursday, March 15th 2012, 1:43am

Noname, io ho occhi sani eppure se ci faccio attenzione vedo puntini neri e sento ronzio. L'ansia vive di sintomi non veri o ingigantiti.
Tutto sembra impossibile fino a quando non arriva un folle e dimostra che si può fare ;)

Sono tutti bravi quando si sta bene...ma, quando si sta male, solo i migliori superano il momento!!!

15

Thursday, March 15th 2012, 12:48pm

Io sono miope non significa che i miei occhi non siano sani, ma se qualcuno mi dice che la miopia è data dall' ansia sta mentendo. Uguale è per le miodesopsie o per gli acufeni, sono problemi organici, non sono creati dall' ansia, capisco che se per anni ti sei autoconvinto di questo, e ciò ti fa stare tranquillo (?) tu sia un po' reticente ad accettare l' idea, ma è così... Di solito i medici quando vedono soggetti ansiosi e tendenti all' ipocondria gli dicono che quei sintomi sono dati dall' ansia anche se non è vero, dato che ad oggi per gli acufeni non esistono soluzioni Ufficiali, e per le miodesopsie, operare è controproducente al 90% dei casi visto che sono "disturbi" di poco conto.