Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

ballerina1010

Utente Attivo

  • "ballerina1010" started this thread

Posts: 8

Activitypoints: 45

Date of registration: Feb 11th 2016

  • Send private message

1

Tuesday, February 23rd 2016, 1:08pm

Ansia con sintomi fisici, dopo quanto siete guariti

Ciao a tutti,

Volevo chiedervi un consiglio: dopo un'operazione con rimozione dell'utero e di un ovaia, da fine luglio mi sono ritrovata a combattere contro un'ansia strana, secondo me e lo psichiatra che mi segue, portata per lo più da forti variazioni ormonali. Ansia con vampate di calore (ma non sono caldane), vertigini, poi depressione e agorafobia. Aggiungo insonnia verso le ultime ore del mattino, dormire comunque male il resto delle ore. Sono finita al PRONTO per un attacco di panico e lì ho incontrato un dottore bravissimo ... Mi ha prescritto LEVOPRAID e poi 10 gocce di ELOPRAM. Ora sono quasi 4 mesi che lo prendo e i sintomi maggiori, depressione, caldane e vertigini e anche abbastanza l'insonnia sono passati, ma mi prendono ancora attacchi di ansia durante il giorno, forti e fastidiosi, a sporadici. Io mi sono un po' demoralizzata perché anche sul bugiardino dell' ELOPRAM c'è scritto che dopo 3 mesi dalla terapia dovrebbero passare tutti i sintomi dell'ansia. Dati ancora questi attacchi di ansia e il dormire ancora disturbato, mi ha dato 5 gocce di trittico da 60 alla sera. Il sonno era migliorato ma avevo ansia forte durante tutto il giorno e agorafobia forte. Ora sono tornata all ELOPRAM 15 gocce però. Secondo le vostre esperienze, dall'ansia si guarisce veramente del tutto e quanto tempo ci avete impiegato? Il bugiardino ha ragione e io sono un caso disperato o alcuni di voi ci hanno messo anche più di 3 mesi? grazie a chi vorrà rispondermi ... ps: sto anche andando dalla psicologa ma mi ha detto anche lei che il mio è più un problema chimico che psicologico

Jeeg

Utente Attivo

  • "Jeeg" is male

Posts: 99

Activitypoints: 304

Date of registration: Jan 14th 2016

Location: Firenze

  • Send private message

2

Tuesday, February 23rd 2016, 1:34pm

La mia ansia non ha origine chimica come la tua, quindi non saprei.
Per quanto mi riguarda, dopo circa 10 mesi di psicoterapia posso dire di stare decisamente meglio. Mai assunto farmaci.

ballerina1010

Utente Attivo

  • "ballerina1010" started this thread

Posts: 8

Activitypoints: 45

Date of registration: Feb 11th 2016

  • Send private message

3

Tuesday, February 23rd 2016, 2:11pm

Ciaoo Jeeg ok grazie mille ...

beautiaddicted

Amico Inseparabile

  • "beautiaddicted" is female

Posts: 1,078

Activitypoints: 3,542

Date of registration: Jul 7th 2014

Location: Roma

Occupation: impiegata

  • Send private message

4

Tuesday, February 23rd 2016, 3:15pm

Io ho l'ansia in seguito a una menopausa precoce, a 41 anni.
Me la sono tenuta senza farmaci, con cure naturali, psicoterapia.
Il levopraid me lo proposero, ma rifiutai perché non si può prenderne a vita, dobbiamo imparare a convivere con questo nuovo equilibrio ormonale, non è facile, col tempo la morsa dell'ansia diventa più accettabile.

ballerina1010

Utente Attivo

  • "ballerina1010" started this thread

Posts: 8

Activitypoints: 45

Date of registration: Feb 11th 2016

  • Send private message

5

Tuesday, February 23rd 2016, 5:15pm

Io ho l'ansia in seguito a una menopausa precoce, a 41 anni.
Me la sono tenuta senza farmaci, con cure naturali, psicoterapia.
Il levopraid me lo proposero, ma rifiutai perché non si può prenderne a vita, dobbiamo imparare a convivere con questo nuovo equilibrio ormonale, non è facile, col tempo la morsa dell'ansia diventa più accettabile.
Io non so se sono in menopausa perchè ho ancora un ovaia ma credo, dai sintomi, che il cambio ormonale ci sia stato. Io purtroppo ho provato a curarla due mesi in maniera naturale ma stavo impazzendo, così ho trovato questo bravissimo dottore che mi ha dato dosi molto blande dei farmaci e mi ha giurato che dopo alcuni mesi si è fuori del tutto, senza avere dipendenza. Perchè mi ha spiegato che gli antidepressivi SSRI non danno dipendenza, mentre le benzodiazepine (xanax, EN) ecc la danno, quindi mi ha detto di non prenderle, se non al bisogno ... in bocca al lupo ad entrambe!

Dr.Caffarelli

Psicologo - Psicoterapeuta

  • "Dr.Caffarelli" is male

Posts: 40

Activitypoints: 141

Date of registration: Dec 10th 2012

Occupation: Psicologo - Psicoterapeuta

  • Send private message

6

Tuesday, February 23rd 2016, 7:05pm

l'ansia è un messaggio

Ciao ballerina1010. L'ansia è un messaggio interiore e come tale va accolto e compreso. Se si tratta di qualcosa di occasionale ovviamente prendendo i farmaci superi il momento e poi tutto ok entro tre mesi. Ma se anche a seguito di sconvolgimenti fisico/chimici le tue reazioni emotive più profonde si destano per volersi esprimere in modo più vivace allora è importante ascoltarle e viverle... proprio come se in un gruppo di amici c'è qualcuno che non parla mai, poi succede qualcosa e decide di volersi esprimere ed essere ascoltato... vuoi farlo stare zito? potrebbe iniziare a "scalciare" per farsi sentire, proprio come la tua parte interiore fa adesso. Con un percorso di psicoterapia puoi imparare a leggere e comprendere te stessa e perciò riappropriarti della tua meritata serenità.
Dr. Saverio Caffarelli

Jiji75

Utente Attivo

  • "Jiji75" has been banned

Posts: 56

Activitypoints: 217

Date of registration: Feb 2nd 2016

  • Send private message

7

Tuesday, February 23rd 2016, 8:40pm

Carissima amica per asperienza credo proprio che la tua ansia sia dovuta allo scompenso ormonale dovuto all'intervento la mia invece nasce per altre ragioni ritengo quindi che il tuo fisico stia reagendo in questo modo al nuovo stato ormonale ci vorrà un po' ma poi tutto passerà. Perché non provi a consultare un endocrinologo per sentire anche il suo parere? Se mi permetti un consiglio non ti fissare più di tanto altrimenti rischi di innescare un meccanismo molto più complesso. Se prima dell'intervento non sei mai stata un soggetto ansioso stai tranquilla che tutto passerà

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" has been banned

Posts: 2,629

Activitypoints: 11,278

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

8

Tuesday, February 23rd 2016, 9:25pm

La mia ansia è di tipo psicologico causato da stress e ansia, ma dal 2011 è iniziato a peggiorare da quando ho iniziato ad avere la sindrome premestruale, nel primo anno che prendevo antidepressivo per ansia mi è passata o alleggerita anche quella. Prima avevo provato vitamine e magnesio ma non facevano niente.
Ora solo certe volte viene più forte.