Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Vitto75-pr

Giovane Amico

  • "Vitto75-pr" is male
  • "Vitto75-pr" started this thread

Posts: 345

Activitypoints: 554

Date of registration: Nov 8th 2017

Location: Parma

Occupation: Progettista meccanico

  • Send private message

1

Thursday, May 16th 2019, 1:09pm

Ansia anche se non ce ne accorgiamo??

Ciao, come al solito, rieccomi con i miei problemi allo stomaco...difficolta' digestive, ogni tot un leggero fastidio retrosternale.... Al mattino crampi al basso ventre...nausea mattutina. Ma è possibile che la nostra testa, produca ansia, anche se effettivamente non ce ne accorgiamo!?!? Nel senso in effetti gli eventi ci sono stati...2 gg di corsi a Milano intensi..panino a pranzo in 10 minuti,40 min di metropolitana...poi mio figlio che gioca a calcio ha una tendinite e deve stare fermo e a me dispiace tantissimo....Il lavoro è molto intenso in questo periodo... Pero' come al solito è il mio stomaco che ne paga le conseguenze.... Io vabbè non riesco a farmene una ragione gia' mi vedo un tumore..Soffro di reflusso...Adesso iniziero' la cura con gastroloc+Perido+Gaviscon
Grazie per il supporto!!

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,297

Activitypoints: 3,627

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

2

Thursday, May 16th 2019, 2:44pm

ciao......come ben saprai lo stomaco viene definito anche come il nostro secondo cervello e non a caso. Proprio a livello gastrointestinale, esiste un sistema nervoso, detto appunto enterico, costituito da oltre 10 milioni di neuroni, che, oltre a gestire l’attività degli organi deputati alla digestione, comunica attivamente con il cervello centrale, non solo attraverso il nervo vago, asse aggressivo ed energico, ma anche mediante una fitta rete di impulsi. Il tuo stomaco ormai è diventato l'organo bersaglio della tua ansia, stress etc. Le varie manifestazioni quali bruciore, senso di sazietà, aerofagia, eruttazione, vengono amplificate anche dalle variazione repentine del clima che quest'anno è più strano che negli anni scorsi. Solitamente, ma come ripeto non sono un medico, ogni cambio di stagione alcuni medici indicano come prevenzione una cura di 20 giorni circa di somministrazione farmaci inibitori della pompa protonica (omeoprazolo, esameoprazolo etc). Solito e semplice consiglio che ormai tutti i medici danno.........imparare a gestire lo lo stress................io ancora non ci riesco.....in bocca al lupo....... :thumbup:

Vitto75-pr

Giovane Amico

  • "Vitto75-pr" is male
  • "Vitto75-pr" started this thread

Posts: 345

Activitypoints: 554

Date of registration: Nov 8th 2017

Location: Parma

Occupation: Progettista meccanico

  • Send private message

3

Thursday, May 16th 2019, 3:33pm

Grazie Repcar....avevo pensato anche agli sbalzi climatici..ieri a Parma c'erano 5 gradi, oggi 17....Ma come puo' uno abituarsi... A me il bruciore retrosternale da fastidio..... Non ho male da nessuna parte, anche se respiro a pieni polmoni nn ho male...A pranzo ho mangiato, ho sempre molta fame, poi tac come per magia arriva il bruciore in questione...Ah mi sono dimenticato..il tutto è partito da una colite venerdi scorso dopo colazione..cn scarica di diarrea...poi piu' nulla. Da li..ho iniziato a scalare tutti i problemi che ti ho citato....

mademoiselle_moi

Amico Inseparabile

  • "mademoiselle_moi" is female

Posts: 1,820

Activitypoints: 4,834

Date of registration: Jul 7th 2017

  • Send private message

4

Thursday, May 16th 2019, 7:20pm

Ciao, come al solito, rieccomi con i miei problemi allo stomaco...difficolta' digestive, ogni tot un leggero fastidio retrosternale.... Al mattino crampi al basso ventre...nausea mattutina. Ma è possibile che la nostra testa, produca ansia, anche se effettivamente non ce ne accorgiamo!?!? Nel senso in effetti gli eventi ci sono stati...2 gg di corsi a Milano intensi..panino a pranzo in 10 minuti,40 min di metropolitana...poi mio figlio che gioca a calcio ha una tendinite e deve stare fermo e a me dispiace tantissimo....Il lavoro è molto intenso in questo periodo... Pero' come al solito è il mio stomaco che ne paga le conseguenze.... Io vabbè non riesco a farmene una ragione gia' mi vedo un tumore..Soffro di reflusso...Adesso iniziero' la cura con gastroloc+Perido+Gaviscon
Grazie per il supporto!!

io ho passato tutta l'adolescenza e l'inizio degli anni universitari con problemi di colite, ho fatto mille esami, ovviamente tutti negativi ma io ero convinta di avere qualcosa di grave, perchè era impossibile che passassi metà della mia vita in bagno. Mi era difficilissimo credere che fosse solo ansia, perchè pensavo che l'ansia la si sentisse, invece io ero tranquilla, ma avevo mal di pancia.
Ci ho messo un bel po' di anni per capire che si trattava della mente che mi produceva i sintomi.
Per carità, un po' di colite ne soffro, l'intestino è il mio organo più delicato, ma se normalmente ho un 20% di sintomi, quando sono in ansia arrivano tranquillamente al 99%.
Ormai ci convivo, i sintomi dell'ansia che mi spaventano sono altri.

Vitto75-pr

Giovane Amico

  • "Vitto75-pr" is male
  • "Vitto75-pr" started this thread

Posts: 345

Activitypoints: 554

Date of registration: Nov 8th 2017

Location: Parma

Occupation: Progettista meccanico

  • Send private message

5

Friday, May 17th 2019, 8:29am

La colite a me dura poco...poi si trasferisce verrso l'alto...ora è come un leggero bruciore sordo tra sterno e gola...che avverto per lo + quando mangio. Di notte assolutamente no....

pino33bis

Giovane Amico

Posts: 366

Activitypoints: 740

Date of registration: Jun 28th 2013

  • Send private message

6

Friday, May 17th 2019, 9:44am

forse si tratta di reflusso......hai fatto una gastroscopia??

Vitto75-pr

Giovane Amico

  • "Vitto75-pr" is male
  • "Vitto75-pr" started this thread

Posts: 345

Activitypoints: 554

Date of registration: Nov 8th 2017

Location: Parma

Occupation: Progettista meccanico

  • Send private message

7

Friday, May 17th 2019, 12:21pm

No la dottoressa mi ha detto che non serve....