Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Aryoceanidentro

Nuovo Utente

  • "Aryoceanidentro" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 33

Date of registration: Aug 9th 2014

  • Send private message

1

Thursday, August 21st 2014, 7:38pm

Aiuto non so cosa sia!

Salve a tutti, fin da quando ero bambina ero un soggetto fortemente ansioso in quanto ogni minima cosa mi spaventava. Con il passare del tempo e con le medicine omeopatiche questo disturbo si è affievolito, fino a scomparire qualche tempo fa. Il mio calvario è cominciato 28 giorni fa quando sono andata al parrucchiere per una tinta (non è stata la prima volta). Ho sentito un forte bruciore e l'ho fatta sciaquare immediatamente. Nei giorni successivi alla tintura il bruciore persisteva ed avevo paura di andare in ospedale per qualche shock anafilattico. Con il passare del tempo ho cominciato a senite bruciore sul collo, sul petto, a volte sulle gambe e sulle braccia senza arrossamenti, avevo spesso male alla testa e pressione al naso. Sono andata al pronto soccorso e mi hanno dato l'antistaminico, ma non ho notato miglioramenti. Successivamente sono andata dal mio medico, il quale mi ha prescritto il lexotan perchè sa che sono sempre stata ansiosa. In questi giorni sento sempre qualcosa di nuovo: bruciore alla pelle, prurito che si sposta, mancanza d'aria, reflusso, ed ora mi sento premere forte il naso e sono tesissima, sono sempre in uno stato di tensione e paura. Ho paura che tutto questo sia dovuto ad una reazione allergica ( ma possibile che duri cosi tanto?) e che mi possa senire male da un momento all'altro. Settimana prossima dovrei effettuare il patch test. Secondo voi è solamente ansia o qualcosa di piu grave?

Longobardo

Utente Fedele

  • "Longobardo" has been banned

Posts: 926

Activitypoints: 1,563

Date of registration: Jun 20th 2013

  • Send private message

2

Thursday, August 21st 2014, 7:58pm

Indubbiamente in questo momento sei molto ansiosa ,se poi è l' ansia che provoca i sintomi che accusi oppure sono i sintomi che ti provocano l' ansia è difficile da indovinare .
fossi in te farei una prova , assumi il valium per alcuni giorni ( il lexotan è debolissimo ) , almeno 10 gocce 3 volte al giorno e vedi che succede .
Magari sparisce tutto , mal che vada tieni a bada l' ansia e procedi con gli esami per scoprire che è successo

Aryoceanidentro

Nuovo Utente

  • "Aryoceanidentro" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 33

Date of registration: Aug 9th 2014

  • Send private message

3

Thursday, August 21st 2014, 8:31pm

Grazie per la risposta, ma è possibile che una possibile reazione allergica possa durare cosi tanto?