Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

SheWolf

Utente Attivo

  • "SheWolf" is female
  • "SheWolf" started this thread

Posts: 62

Activitypoints: 242

Date of registration: Jun 1st 2011

Location: Bologna

  • Send private message

1

Thursday, June 2nd 2011, 5:34pm

Agopuntura contro l'ansia

Un amico di famiglia ( te pare...dimmi con chi stai ti diro' chi sei ;) aveva gli attachi di panico. Ieri sera ci ho parlato.

Qualche seansa con lo psicologo, Rescue remedy - fiori di bach e - agopuntura! Giura che e' rinnato. E gia' da 6 anni sta da dio.

Cosa ne pensate?
Hell is empty. All the devils are here.
( W.Shakespeare - The Tempest )

Dott. Rocco Berloco

Utente Attivo

  • "Dott. Rocco Berloco" is male

Posts: 111

Activitypoints: 347

Date of registration: May 28th 2011

Location: Bari

Occupation: Medico

  • Send private message

2

Thursday, June 2nd 2011, 11:34pm

Gentile Amica,
ci stiamo rincorrendo da un thread all'altro...non mettere troppa carne al fuoco...secondo me fiori di Bach (quelli che hai indicato nell'altro post sono troppi e non vanno nemmeno troppo bene, secondo me) ed omeopatia ed anche tu dici addio agli attacchi di panico!
A presto
Dott. Rocco Berloco
Fiori di Bach Omeopatia PNL Intolleranze Alimentari

Per maggiori informazioni collegati al SITO WEB PERSONALE presente nel profilo

SheWolf

Utente Attivo

  • "SheWolf" is female
  • "SheWolf" started this thread

Posts: 62

Activitypoints: 242

Date of registration: Jun 1st 2011

Location: Bologna

  • Send private message

3

Thursday, June 2nd 2011, 11:40pm

Attualmente sto contemplando se e' meglio ricorrere a soluzioni omeopatico/floriterapia - vale a dire un aiuto "da fuori" o intraprendere sessioni con psicoterapeuti per frugare dentro consciamente.

Quando si e' dentro ad una situazione come questa si farebbe di tutto per uscirne. Purtroppo non e' facile trovare la strada giusta.
Hell is empty. All the devils are here.
( W.Shakespeare - The Tempest )

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

4

Friday, June 3rd 2011, 7:57am

Guarda forse l'ansia è la malattia più strana del mondo perché non ha rimedi specifici: un mio amico facendo agopuntura è guarito, io invece con i fiori di Bach sto molto meglio, ma conosco chi la combatte facendo tantissimo sport, chi prende psicofarmaci, chi va dallo psicologo insomma devi trovare la tua guarigione!

lucapizzonia

Giovane Amico

  • "lucapizzonia" is male

Posts: 242

Activitypoints: 747

Date of registration: Feb 5th 2010

Location: Napoli

Occupation: Psicologo Psicoterapeuta familiare

  • Send private message

5

Sunday, June 12th 2011, 11:36pm

Gentile Amica,
ci stiamo rincorrendo da un thread all'altro...non mettere troppa carne al fuoco...secondo me fiori di Bach (quelli che hai indicato nell'altro post sono troppi e non vanno nemmeno troppo bene, secondo me) ed omeopatia ed anche tu dici addio agli attacchi di panico!
A presto


Sento di intervenire, per ora, in questa discussione perché mi sembra che ci sia un'affermazione un po' troppo ambigua.
Mi riferisco al Suo parere secondo cui Fiori di Bach e Omeopatia bastano per dire addio agli attacchi di panico.
Questo, credo, può valere per l'aspetto sintomatico e posso concordare. Ma eliminare i sintomi non significa eliminare la causa.

A mio parere sarebbe stato più chiaro scrivere "dici addio ai sintomi, spesso invalidanti, degli attacchi di panico".
Dott. Luca Pizzonia
Psicologo Psicoterapeuta
Consulente Tecnico d'Ufficio del Tribunale di Napoli

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

6

Sunday, June 12th 2011, 11:42pm

Gentile Amica,
ci stiamo rincorrendo da un thread all'altro...non mettere troppa carne al fuoco...secondo me fiori di Bach (quelli che hai indicato nell'altro post sono troppi e non vanno nemmeno troppo bene, secondo me) ed omeopatia ed anche tu dici addio agli attacchi di panico!
A presto


Sento di intervenire, per ora, in questa discussione perché mi sembra che ci sia un'affermazione un po' troppo ambigua.
Mi riferisco al Suo parere secondo cui Fiori di Bach e Omeopatia bastano per dire addio agli attacchi di panico.
Questo, credo, può valere per l'aspetto sintomatico e posso concordare. Ma eliminare i sintomi non significa eliminare la causa.

A mio parere sarebbe stato più chiaro scrivere "dici addio ai sintomi, spesso invalidanti, degli attacchi di panico".


bè veramente i fiori di bach e l'omeopatia di solito agiscono sulla causa eliminando i sintomi, che poi sia difficile trovare la giusta combinazione è un altro discorso
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

lucapizzonia

Giovane Amico

  • "lucapizzonia" is male

Posts: 242

Activitypoints: 747

Date of registration: Feb 5th 2010

Location: Napoli

Occupation: Psicologo Psicoterapeuta familiare

  • Send private message

7

Monday, June 13th 2011, 12:35pm

bè veramente i fiori di bach e l'omeopatia di solito agiscono sulla causa eliminando i sintomi, che poi sia difficile trovare la giusta combinazione è un altro discorso


Scusa fede, un disturbo di panico che ha (come molti) alla base delle dinamiche relazionali, come lo risolvi con fiori di bach e omeopatia?
Li prendi e così cambia la relazione con l'altro?
E un attacco di panico presente in un Disturbo Post Traumatico da Stress?
Torno a ripetere che finché si parla di sintomo resto d'accordo, sulla causa ho i miei dubbi. Opinione personale.
Dott. Luca Pizzonia
Psicologo Psicoterapeuta
Consulente Tecnico d'Ufficio del Tribunale di Napoli

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

8

Monday, June 13th 2011, 2:04pm

magari non lo risolvi ma secondo me accellera il processo di consapevolezza del paziente, un pò come d'altronde fa la psicoterapia, andare a smuovere blocchi psicologici che mantengono il paziente in uno stato di incoscienza
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,860

Activitypoints: 27,013

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

9

Monday, June 13th 2011, 2:39pm

Un amico di famiglia ( te pare...dimmi con chi stai ti diro' chi sei ;) aveva gli attachi di panico. Ieri sera ci ho parlato.

Qualche seansa con lo psicologo, Rescue remedy - fiori di bach e - agopuntura! Giura che e' rinnato. E gia' da 6 anni sta da dio.

Cosa ne pensate?


Che si e' innamorato e ora sta da dio.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,860

Activitypoints: 27,013

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

10

Monday, June 13th 2011, 2:43pm

Gentile Amica,
ci stiamo rincorrendo da un thread all'altro...non mettere troppa carne al fuoco...secondo me fiori di Bach (quelli che hai indicato nell'altro post sono troppi e non vanno nemmeno troppo bene, secondo me) ed omeopatia ed anche tu dici addio agli attacchi di panico!
A presto


Sento di intervenire, per ora, in questa discussione perché mi sembra che ci sia un'affermazione un po' troppo ambigua.
Mi riferisco al Suo parere secondo cui Fiori di Bach e Omeopatia bastano per dire addio agli attacchi di panico.
Questo, credo, può valere per l'aspetto sintomatico e posso concordare. Ma eliminare i sintomi non significa eliminare la causa.

A mio parere sarebbe stato più chiaro scrivere "dici addio ai sintomi, spesso invalidanti, degli attacchi di panico".


A mio parere sarebbe stato meglio dire: qualche volta sembra che funzionino.
Come mille e mille altre soluzioni.

Trovo una analogia col raffreddore. Le cure per il raffreddore sono molteplici. Ma il raffreddore prima o poi guarisce spontaneamente. Se non lo fa e' perche c'e' una spina irritativa che lo mantiene attivo. E sara' quella che bisognera' cercare.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

iostobeneiostomale

Utente Attivo

Posts: 73

Activitypoints: 240

Date of registration: Jun 13th 2009

  • Send private message

11

Tuesday, June 14th 2011, 8:36pm


A mio parere sarebbe stato meglio dire: qualche volta sembra che funzionino.
Come mille e mille altre soluzioni.
.


Dr. Faust troppo buono.

Poteva essere piu' esplicito e dire che a volte funzionano con una probabilita' paragonabile a tirare un monetina in aria, o saltare su un piede e poi fare una giravolta ogni giorno di luna piena.

Dott. Rocco Berloco

Utente Attivo

  • "Dott. Rocco Berloco" is male

Posts: 111

Activitypoints: 347

Date of registration: May 28th 2011

Location: Bari

Occupation: Medico

  • Send private message

12

Tuesday, June 14th 2011, 10:01pm

Sento di intervenire, per ora, in questa discussione perché mi sembra che ci sia un'affermazione un po' troppo ambigua.
Mi riferisco al Suo parere secondo cui Fiori di Bach e Omeopatia bastano per dire addio agli attacchi di panico.
Questo, credo, può valere per l'aspetto sintomatico e posso concordare. Ma eliminare i sintomi non significa eliminare la causa.
Esattamente il contrario, con i rimedi energetici (omeopatia/fiori di Bach) si innesca una "modulazione profonda" che porta il soggetto al cambiamento rispetto alla stato patologico, e quindi il sintomo (attacco di panico, per esempio) svanisce in quanto non sussiste più il substrato aberrante che l'ha generato...
Dott. Rocco Berloco
Fiori di Bach Omeopatia PNL Intolleranze Alimentari

Per maggiori informazioni collegati al SITO WEB PERSONALE presente nel profilo

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" is female

Posts: 1,480

Activitypoints: 4,617

Date of registration: Jul 30th 2009

Occupation: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Send private message

13

Wednesday, June 15th 2011, 2:33pm

Concordo col dottor pizzonia.
Poi, che uno ci creda fortemente e l'effetto placebo di per sè possa placare i sintomi, questo può essere!! A me personalmente non fecero nulla (e io al tempo ci credevo ed ero stata da un omeopata)... poi sono passata alla medicina tradizionale e sono decisa a restarci ;) decisamente.
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]