terapia cognitiva

La terapia cognitiva di Aaron T. Beck nella depressione

Secondo Beck numerosi disturbi, ed in particolare la depressione, sono causati da convinzioni negative che gli individui nutrono riguardo a se stessi, al mondo e al futuro. Queste convinzioni disfunzionali, o schemi negativi, vengono mantenuti grazie ad uno o più preconcetti o errori di logica, quali l’interferenza arbitraria o l’estrapolazione selettiva. La finalità generale della …

La terapia cognitiva di Aaron T. Beck nella depressione Leggi altro »

La terapia razionale emotiva di Albert Ellis

La RET rientra nel gruppo delle psicoterapie ad orientamento umanistico (A. Ellis, 1973), ed è stata sviluppata negli anni ’50 dallo psicologo clinico statunitense Albert Ellis. Possiamo ritrovare in Paul Dubois, psichiatra svizzero, un precursore di questo approccio, in quanto egli già all’inizio del XX secolo basava il suo metodo sulla convinzione di poter modificare …

La terapia razionale emotiva di Albert Ellis Leggi altro »