Grafologia

Articoli e trattati inerenti la grafologia.

Grafologia: Anonimizzazione, auto-falsificazione, deanonimizzazione, copia. Metodologie di falsificazione, Surcharge; Criminal profiling, scrittura “omissiva

L’inter-disciplinarietà dei metodi di analisi e comparazione della grafia legittima quelle pertinenze e competenze relative all’intera area probatoria, per cui, al fine di raggiungere certezza di prova, spesso si dovranno ricavare “tutti” gli indizi presenti nei più svariati campi, disponendo della facoltà di ricorrere a quei criteri ritenuti più utili ed efficaci allo scopo.   …

Grafologia: Anonimizzazione, auto-falsificazione, deanonimizzazione, copia. Metodologie di falsificazione, Surcharge; Criminal profiling, scrittura “omissiva Leggi altro »

Grafologia: “Autenticità” e contraffazione, Materiali e metodi, Coerenza disgrafica testamentaria e la “questione” della compatibilità, Ritocco e sintomi di insincerità grafica

In primis C’è da chiedersi se la cosiddetta “autenticità” corrisponda semplicemente all’assenza di segni di falsità. No, perché l’assenza di segni negativi è troppo poco per poter restituire un parere positivo. Ma, se l’attendibilità è sempre discutibile, secondo il principio di Salvatore Ottolenghi (1861-1934), simulazione, impostura e invenzione possono invece essere riscontrate, appurate e garantite! …

Grafologia: “Autenticità” e contraffazione, Materiali e metodi, Coerenza disgrafica testamentaria e la “questione” della compatibilità, Ritocco e sintomi di insincerità grafica Leggi altro »

La Tradizione della divina grafologia – “Le dieci parole”: ed Elleh haddevarim e Ve’elleh Šemot!

L’associazione di parole e nomi può avvenire su più piani; inconsciamente non sembra seguire delle regole precise, che potrebbero rintracciarsi in relazioni di anagramma, scambio, aggiunta o scarto di lettera, di attinenza per contiguità, continuità, affiliazione, opposizione… La meditazione sui nomi, sulle parole, sul loro significato, sulle modalità di scrittura, lettura, pronuncia, salmodia, sul loro …

La Tradizione della divina grafologia – “Le dieci parole”: ed Elleh haddevarim e Ve’elleh Šemot! Leggi altro »

Grafoanàlisis – Piccoli segni: date, firma, parafa, sottolineature, punteggiatura – scritture di facciata e di compensazione – spazio grafico – simbologia dei numeri e dei Tarocchi, il Matto, L’Appeso, il Bagatto – grafologia planetaria, semasiologia

“Per chi sa vedere l’atto più semplice, il più semplice gesto in certi casi esprime tutta una vita”, affermava Max Pulver,  con convinzione. Un tale approccio simbolico non si limita al puro interesse intellettuale, ma riveste, anche dal punto di vista tecnico, un’estrema importanza, troppo spesso trascurata, in quanto focalizza degli aspetti, quelli dei cosiddetti …

Grafoanàlisis – Piccoli segni: date, firma, parafa, sottolineature, punteggiatura – scritture di facciata e di compensazione – spazio grafico – simbologia dei numeri e dei Tarocchi, il Matto, L’Appeso, il Bagatto – grafologia planetaria, semasiologia Leggi altro »

Psicografoanalisi: psicologia “della” scrittura, psicologia “dalla” scrittura, psico-espressività – dallo scarabocchio alla coerenza disgrafica

La rappresentazione grafica non è mai gratuita, né del tutto casuale, anzi ci parla spesso degli stati psichici in termini sufficientemente precisi e aderenti, anche se, per forza di cose, necessariamente parziali, e forse incompiuti, soprattutto a causa delle difficoltà “tecniche” che si frappongono tra gli schemi mentali e le loro raffigurazioni sulla carta. Caratteri …

Psicografoanalisi: psicologia “della” scrittura, psicologia “dalla” scrittura, psico-espressività – dallo scarabocchio alla coerenza disgrafica Leggi altro »