Nome dell'autore: Maria Grazia Antinori

Il disegno libero come test e mezzo di comunicazione in psicoterapia: un esempio di cefalea tensiva

Il disegno è  un’espressione allo stesso tempo semplice e complessa, che può offrire una chiave di lettura della personalità del disegnatore di ogni età. Sono  numerosi i test psicologici centrati sull’interpretazione del segno grafico tra i più famosi il test della Figura Umana, della Famiglia, dell’Albero, Wartegg, Bender, ecc. La flessibilità del disegno, l’economia e …

Il disegno libero come test e mezzo di comunicazione in psicoterapia: un esempio di cefalea tensiva Leggi altro »

Il terremoto dentro e l’attacco di panico

L’articolo pubblicato presenta la storia clinica di un paziente che a partire dalle scosse del terremoto di aprile 2009, ha sentito minare l’intero senso della  vita e della sua storia. L’emozione della paura espressa o implicita, accompagna spesso i racconti dei pazienti in psicoterapia. Il vissuto della paura, individuale o collettiva, se giustificata da un …

Il terremoto dentro e l’attacco di panico Leggi altro »

IL LIMITE, COME ANTIDOTO ALLA PAURA PATOLOGICA

Il termine -paura- appare sempre più spesso sui quotidiani e soprattutto  nel linguaggio comune, l’ansia, l’inquietudine si legano ad oggetti diversi quali la crisi economica, la pandemia, le modificazioni climatiche, ecc. La paura accompagna  spesso i racconti dei pazienti in psicoterapia, espressa od implicita, associata alle emozioni, al trascorrere del tempo, al panico, alle malattie …

IL LIMITE, COME ANTIDOTO ALLA PAURA PATOLOGICA Leggi altro »

L’amore difficile ovvero la sindrome della “principessa-triste”

L’amore in questo consiste che due solitudini si proteggono e si toccano e si accolgono l’un l’altra. Rainer Maria  Rilke Nella pratica clinica, si incontrano spesso giovani donne che hanno  difficoltà nelle relazioni d’amore. Sono ragazze che pur avendo occasionali relazioni con l’altro  sesso, non riescono a concedersi la possibilità di un incontro importante o …

L’amore difficile ovvero la sindrome della “principessa-triste” Leggi altro »