LA GUERRA DI SCIPTAR

“Buon giorno Signor Dottore, mi chiamo Sciptar, ho bisogno di parlare con lei perché mi sento teso ed infelice”. E’ così che circa un anno fa Sciptar esordisce appena seduto sulla poltrona del mio studio. E’ un uomo di quarant’ anni di corporatura robusta, dai modi ossequiosi, addirittura, a tratti eccessivamente formali. I suoi movimenti …

LA GUERRA DI SCIPTAR Leggi altro »