Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

elisa1984

Utente Attivo

Posts: 46

Activity points: 173

Data di registrazione: martedì, 03 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

31

lunedì, 09 gennaio 2012, 13:44

non so se avro' risposta visto che il post e vecchio,ma come e' poi finita la situazione?io sto vivendo piu o meno la stessa situazione da due mesi e, la cosa ovviamente non mi fa' vivere bene,mercoledi' iniziero' a seguire una terapia per sbrogliarmi da questa situziane che mi fa vivere,senza provare,piu' gioie nella vita insieme alla mia cucciala,a differenza che il tutto e successo anche perche in sto periodo sento che non amo piu' suo padre(e anche questa cosa mi fa soffrire da cani,perche' non vorrei).fino a due mesi e mezzo fa ero tranquilla e direi "felice" stavo creando un equilibrio familiare buono,poi non so qualcosa si e spezzato,chiamatela voglia di liberta o non so cosa,ma ho rifiutato tutto,ho avuto anch'io una "forte"depressione un anno fa quando la bambina aveva 3 anni.adesso guardo il mio compagno lo trovo bello,ma sono stanca di lui e idem con mia figlia,e non e bello per niente.piu che altro vedere situazioni che prima mi davano gioia,adesso non farmi niente,anzi dirmi quanto vorrei essere sola.Non pensate che chi vive queste situazioni sia felice,anzi non godersi la cosa piu bella che Dio ti ha dato non e bello per niente,ti fa sentire diversa,malata e strana.per me guardare il sorriso di mia figlia,che prima mi faceva stringere il cuore di tenerezza e non provare niente,salvo che distacco mi fa vivere giornate di scusate il termine di cacca ed ho paura che sara' cosi per sempre.

ArtaCs

Utente Fedele

  • "ArtaCs" è una donna

Posts: 357

Activity points: 1.099

Data di registrazione: mercoledì, 04 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

32

lunedì, 09 gennaio 2012, 15:55

adesso guardo il mio compagno lo trovo bello,ma sono stanca di lui e idem con mia figlia,e non e bello per niente.piu che altro vedere situazioni che prima mi davano gioia,adesso non farmi niente,anzi dirmi quanto vorrei essere sola.Non pensate che chi vive queste situazioni sia felice,anzi non godersi la cosa piu bella che Dio ti ha dato non e bello per niente,ti fa sentire diversa,malata e strana.per me guardare il sorriso di mia figlia,che prima mi faceva stringere il cuore di tenerezza e non provare niente,salvo che distacco mi fa vivere giornate di scusate il termine di cacca ed ho paura che sara' cosi per sempre.


Sapere di non essere l'unica ad avere questi pensieri e queste sensazioni alleggerisce un po' il peso del senso di colpa. Ti capisco, elisa.
So messed up, I want you here
..I'll lay right down In my favorite place
..And now I'm ready To feel your hand
And lose my heart On the burning sands ..

elisa1984

Utente Attivo

Posts: 46

Activity points: 173

Data di registrazione: martedì, 03 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

33

lunedì, 09 gennaio 2012, 19:12

anche tu?io vedo loro,che sono ancora loro,ma io sto lontana anni luce da loro,come se nel giro di qualche mese io fossi cambiata e,pensare al futuro insieme a loro ho un ansia pazzesca,che mi dice no tu vuoi altro.......bha