Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Cate00

Nuovo Utente

  • "Cate00" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 23

Data di registrazione: sabato, 11 maggio 2013

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 12 maggio 2013, 11:25

Mia cognata mi odia a morte

Ciao a tutti volevo un chiarimento riguardo un problema che sto attraversando: Mia cognata, la moglie di mio fratello mi odia perchè dice che io in 15 anni che ci conosciamo indago nella sua vita famigliare e lavorativa, dice che per queste cose lei soffre molto e che la faccio stare sempre male, ma io giuro che non mi sono mai permessa di guardare e di indagare la sua vita, anzi non la penso proprio ma lei è fissata su questo, sinceramente io che sono la vittima ho provato anche a chiederli scusa se ho sbagliato nei suoi confronti ed a chiederle anche perdono pur non avendo nessuna colpa! Ha provato anche mia sorella a convincerla di fare pace in occasione della comunione del suo unico figlio, ma lei nonostante mi sono sottomessa (pur non avendo colpe) non vuole perdonarmi. Come faccio a far capire a mia cognata che non le ho provocato tutto cio'? E di che problemi secondo voi soffre mia cognata? Come mi devo comportare dinanzi a questa situazione? Ringrazio tutti per le risposte.

Lupotta

asociale

  • "Lupotta" è una donna

Posts: 1.716

Activity points: 5.400

Data di registrazione: martedì, 26 gennaio 2010

Località: Lombardia

Lavoro: schifoso..

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 13 maggio 2013, 11:26

Bhe, prima di tutto prova a parlarne a tuo fratello, del resto è sua moglie e dovrebbe conoscerla.
Fatti dire secondo lui perchè lei ha questi preconcetti, perchè si è fissata tanto su questa cosa, cosa puoi fare per risolvere secondo lui.
Se la frittata ormai è fatta e non cìè via d'uscita, ti direi di lasciarla nelle sue fantasie e fregartene.
Magari poi tutto passa da se.
L'uomo si differenzia dal resto della natura soprattutto per una viscida gelatina di menzogne che lo avvolge e lo protegge.

Cate00

Nuovo Utente

  • "Cate00" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 23

Data di registrazione: sabato, 11 maggio 2013

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 13 maggio 2013, 12:05

Grazie mille la sua risposta è davvero eccellente. Comunque mia cognata è stata capace di cambiare le idee di mio fratello e quindi non ho piu' contatti neanche con lui.

4

lunedì, 13 maggio 2013, 18:44

sinceramente io che sono la vittima ho provato anche a chiederli scusa se ho sbagliato nei suoi confronti ed a chiederle anche perdono pur non avendo nessuna colpa!

E perché se non le hai fatto niente di male ?
E di che problemi secondo voi soffre mia cognata? Come mi devo comportare dinanzi a questa situazione?

Tua cognata soffre di una grandissima invidia nei tuoi confronti ( è un classico tra cognate...),
comunque ti comporterai lei non cambierà la sua opinione,
io ti consiglio di lasciarla perdere.
:music:
Non amo che le rose che non colsi.
Non amo che le cose che potevano essere
e non sono state...
.

5

lunedì, 13 maggio 2013, 19:28

perché ti interessa "fare pace" con tua cognata?
namasté

6

lunedì, 13 maggio 2013, 19:33

Io non capisco come posso nascere dal nulla tutto questo odio e false accuse da parte di tua cognata.
Mai uno screzio? Incomprensione?

Cmq anche io sono dell'opinione di parlarne con tuo fratello,magari lui saprà consigliarti come prenderla.
Sono impegnata a tenere insieme pezzi di me con la colla e con lo scotch.

Psycho Mantis

Nuovo Utente

  • "Psycho Mantis" è una donna

Posts: 9

Activity points: 27

Data di registrazione: martedì, 30 aprile 2013

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

7

lunedì, 13 maggio 2013, 22:18

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! Incredibile! No ci rinuncio a capire quanto siamo deficienti, volendo, noi esseri umani (in senso letterale).

Tua cognata è gelosa e lo è in una maniera totalmente narcisista. Di conseguenza come dice "amogiovanni", non gliene frega nulla di chi sei, cos'hai fatto sul serio, cosa provi. Lei ti detesta punto. Tu hai la possibilità anzichè di sottometterti per... boh non so quale motivo, ma tranquilla, lo faccio anch'io , per insicurezza e bisogno di affetto... comunque hai la possibilità di farti scivolare totalmente quello che prova... e volendo di divertirti un sacco.

Credo che farò così con l'ennesima amica delle ragazze che escono con me. L'ennesima gelosa che vede le sue attenzioni (di cui in realtà non se ne frega nulla) volatilizzarsi verso il mio raggio traente.

We live in the moment. That's our only purpose.


Iosonodio

Nuovo Utente

Posts: 5

Activity points: 15

Data di registrazione: lunedì, 12 novembre 2012

  • Invia messaggio privato

8

mercoledì, 15 maggio 2013, 11:39

Se la realtà è come la racconti, la signora è paranoica. Ignorala.

Hai sbagliato a scusarti.