Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

1

Friday, October 7th 2016, 10:45am

Caso unico al mondo oppure?

Non so da dove iniziare visto che ci si potrebbe scrivere un libro.
Premetto che ho più di 40 e sono a casa con i genitori.
Per una serie di ragioni.
Perchè il lavoro non mi ha consentito di rendermi autonomo.
Ed anche perchè non sono stato nelle mie piene facoltà (diciamo).
Probabilmente una forma depressiva.

La ragione per cui sono qui è che vorrei sapere cosa hanno combinato i miei genitori.
Cioè, se ciò che sto per descrivere può essere assimilato a qualcosa di vostra conoscenza.

Per farla breve, io sento parlare di privacy in continuazione.
Anche per l'iscrizione a questo forum.
Ma io non ho più una privacy.
Ogni dettaglio della mia vita privata è stato condiviso con una cerchia di persone.
Inoltre, sono sottoposto a qualche forma di controllo da non so quanto tempo.
Ogni cosa che faccio e scrivo su internet è tracciata.
Probabilmente anche questo messaggio.

Starete sicuramente pensando che sono paranoico e lo pensavo io stesso.
Queste informazioni rubate si traducono in qualcosa che assomiglia ad uno stalking.
Persone sconosciute (e non) che fanno dei precisi riferimenti.
Ho pensato di aver perso qualche rotella, finchè non ho avuto le prove.

Se invece pensate che io abbia combinato qualcosa di illegale...
L'unica cosa che posso dire è che i diverbi, in famiglia e non, non sono mancati a causa delle mie condizioni.
Ma l'unico a rimetterci sono sempre stato io.
Inoltre il controllo della navigazione web va probabilmente avanti da più di 15 anni.
Quindi a quest'ora mi avrebbero accusato di qualcosa, no?

Vorrei solo sapere se avete idea di cosa si tratta.
Perchè io non ho mai sentito nulla di simile.
Se non in qualche film surreale tipo The Truman Show.

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,844

Activitypoints: 26,965

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

2

Friday, October 7th 2016, 11:29am

Penso che parlare di privacy di questi tempi sia una perdita di tempo. Sopratutto da quando la rete è a disposizione di tutti.
Ma rallegrati: la gente ha altro da fare che guardare te e le tue fantasie di bisognoso di carezze. Tutti ne abbiamo bisogno. Quindi semina.... :whistle:
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

3

Friday, October 7th 2016, 12:10pm

Dimenticavo di dire che non sono proprio digiuno di computer.
Quindi capisco la differenza che passa tra leggere un messaggio pubblico sul web e spiare la navigazione.
Non entro nel dettaglio per varie ragioni.

Non sarei qui ad annoiarvi se si trattasse di semplici dispettucci.
Mi hanno rivolto delle accuse orribili.
Mi è venuta la psoriasi ed ho avuto una sorta di collasso nervoso.
Con tanto di terribili palpitazioni che pensavo di non superare.

Mi rimane la curiosità di sapere se ciò può essere inquadrato in qualcosa di noto.
Tipo una forma di condizionamento.

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 481

Activitypoints: 1,300

Date of registration: Aug 26th 2014

  • Send private message

4

Friday, October 7th 2016, 12:33pm

Se non cerchi di spiegare più chiaramente non si capisce un tubo...credimi. Ti senti spiato e seguito, ok...ma se non entri nel concreto tutto risulta incredibilmente fumoso e vago ed è impossibile per chiunque esprimere un parere...

miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

5

Friday, October 7th 2016, 12:54pm

Non mi sento spiato.
Io sono spiato.
Non perchè me lo ha detto un uccellino.
Perchè persone in chat mi hanno fatto capire chiaramente di avere accesso ad ogni dettaglio della mia navigazione.
Inclusa la navigazione anonima in rete Tor.
Ho il sospetto che abbiano anche potuto catturare audio/video attraverso la webcam del portatile.

Mi hanno fatto intendere di essere militari ma ci sono almeno due aspetti che stridono:
Uno, come possono diffondere le informazioni che raccolgono?
Due, come è possibile che questa cosa (indagine?) stia andando avanti da più di un decennio?
Vanno avanti ad oltranza finchè uno non inciampa?

Inoltre i miei genitori dimostrano di essere al corrente di tale pratica.
Perciò mi domando di quale caspita di diavoleria sono oggetto.

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 481

Activitypoints: 1,300

Date of registration: Aug 26th 2014

  • Send private message

6

Friday, October 7th 2016, 1:30pm

In effetti dall'esterno, mi perdonerai, le tue osservazioni suonano paranoiche. Ma ti sei dato delle spiegazioni?
Militari??? Senti o sei il figlio di un diplomatico di alto livello, oppure di un politico, oppure di un grande industriale, o in qualche modo strettamente legato a qualcuno in grado di muovere e influenzare grossi interessi e capitali oppure se sei un qualsiasi quarantenne depresso che vive coi genitori il tuo potrebbe essere un delirio bello e buono.
Se davvero c'è qualcuno che raccoglie informazioni su di te (militari addirittura) queste devono essere oggettivamente di grande importanza e rilevanza, su questo sei d'accordo?
Se lo sei ti chiedo lo sono davvero? Sono importanti queste informazioni?
Datti una risposta sincera e sensata.
Se non lo sono significa che l'unica diavoleria di cui sei oggetto è un "grosso scherzo"da parte della tua mente, chiamiamolo così va....
dimmi che ne pensi
ciao
Daniele

miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

7

Friday, October 7th 2016, 2:53pm

Non sono (del tutto) impazzito... :crazy:

Non sono nessuno e credo di non conoscere nulla di veramente importante.
Ma se tu su internet vedi la foto di Angelina Jolie (per esempio) e qualcuno ti dice si sapere che hai visto la foto di Angelina Jolie...
Non ci vuole un esperto di sicurezza informatica per capire che hai la navigazione tracciata.
Come e da chi è un altro paio di maniche.

Se poi la foto l'hai vista in rete Tor, ne puoi dedurre che non si tratta di un hacker qualunque.
Basta che ti informi su cosa è la rete Tor.

In un certo senso mi avete dato una risposta.
Cioè che non siete a conoscenza di nulla di simile.

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 481

Activitypoints: 1,300

Date of registration: Aug 26th 2014

  • Send private message

8

Friday, October 7th 2016, 3:25pm

In effetti è vero, mai sentito nulla di simile.
Vorrei capire meglio però, queste persone che ti fanno capire più o meno esplicitamente che ti controllano, in che modo lo fanno? Ti danno l'impressione di perseguire degli scopi ben precisi? Se si quali? Oppure si limitano a molestarti?

cordelia

Nuovo Utente

  • "cordelia" has been banned

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

9

Friday, October 7th 2016, 4:05pm

perché non raccogli le tue pezze d'appoggio e ti rivolgi alla polizia postale?

Pungolo

Giovane Amico

  • "Pungolo" is male
  • "Pungolo" has been banned

Posts: 173

Activitypoints: 694

Date of registration: Mar 18th 2012

  • Send private message

10

Friday, October 7th 2016, 6:06pm

... hidden message ...

This post has been edited 1 times, last edit by "Pungolo" (Feb 25th 2018, 11:53pm)


miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

11

Friday, October 7th 2016, 7:48pm

Per Belfalas:
Le persone che condividono queste informazioni sembrano numerose.
Di conseguenza, i comportamenti sono stati diversi.
Tra i quali anche quelli offensivi.

Che scopo hanno?
Sembrano premurarsi di farmi sapere che sono in possesso di queste informazioni infamanti e che le possono tirar fuori al momento opportuno.
Paradossalmente la giustificazione che sembrano darsi è la mia condotta "privata".
Del resto che ci voleva a mettere qualcuno nel sacco?
Bastava fargli prendere un esaurimento nervoso e poi registrare le sue reazioni di nascosto.

Per cordelia:
Ho l'impressione che qualcuno non si renda ben conto di quello che mi ha fatto.
Tra parentesi mi hanno fatto capire che ci sono di mezzo pezzi da 90.
Quindi avrei contro dei veri e propri VIP.
Wow! :)

Per Pungolo:
Ciò che ti posso dire è che avendo rivisto in video una persona che ritenevo amica...
Ho pianto 3 settimane per i sensi di colpa.
Poi mi sono reso conto di aver perso il pallino.
Ma continuo a ripetere che non mi sto inventando nulla.
Le meccaniche dei social media non c'entrano.

P.S.
Adesso vi domandarete che cosa voglio.
Intanto vi ringrazio per l'attenzione e le risposte.
Io volevo solo sapere se ci sono dei precedenti per cercare di comprendere...

Pungolo

Giovane Amico

  • "Pungolo" is male
  • "Pungolo" has been banned

Posts: 173

Activitypoints: 694

Date of registration: Mar 18th 2012

  • Send private message

12

Friday, October 7th 2016, 8:29pm

... hidden message ...

This post has been edited 1 times, last edit by "Pungolo" (Feb 25th 2018, 11:53pm)


doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" is male

Posts: 8,844

Activitypoints: 26,965

Date of registration: Mar 28th 2009

Location: Italia

Occupation: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Send private message

13

Saturday, October 8th 2016, 10:57am

E' chiaro che se qualcuno va a cercarsi guai nel web, li trova.

Ma basta essere prudente, non avere niente a che fare con personaggi strani, cambiare sito se li sei conosciuto, non entrrare il chat con questi soggetti, ammesso che esistano.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

miomao70

Giovane Amico

  • "miomao70" started this thread

Posts: 149

Activitypoints: 403

Date of registration: Oct 7th 2016

  • Send private message

14

Saturday, October 8th 2016, 11:13am

Purtroppo c'è una differenza tra la sensazione di essere perseguitato e la certezza di essere perseguitato.
Nel secondo caso ci sono sul serio persone che si prendono la libertà di spiare le tue comunicazioni.
Ed anche fossero le persone più buone del mondo (cosa difficile date le premesse)...
Rimani in balia della loro discrezionalità.

Inoltre trovo buffo come tutti sembrano ragionare in base alla "selezione naturale".
Se non hai denaro e donne, sei svitato e devi farti curare.
Devi andare in qualche struttura di recupero.
Mi hanno pure detto di farmi frate, così mi accudiranno quando sono vecchio.

Se invece hai denaro e donne (o uomini se donne), allora sei perfetto così.
Eppure le persone peggiori che ho conosciuto: violenti, falsi, prevaricatori, ...
Sono anche quelli che hanno più successo nel lavoro e con le donne.
:)

Pungolo

Giovane Amico

  • "Pungolo" is male
  • "Pungolo" has been banned

Posts: 173

Activitypoints: 694

Date of registration: Mar 18th 2012

  • Send private message

15

Saturday, October 8th 2016, 12:58pm

... hidden message ...

This post has been edited 1 times, last edit by "Pungolo" (Feb 25th 2018, 11:53pm)


Similar threads