Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


foobar

Utente Attivo

  • "foobar" is male
  • "foobar" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Nov 1st 2009

  • Send private message

1

Sunday, April 29th 2012, 11:50pm

storia finita, troppo dolore

lei ricca 21enne piu' giovane di me di 15 anni, continuava a flirtare con i suoi ex. andava a casa di "amici gay" che pero' la "toccavano in tutte le parti del corpo e parlavano di porcate"; andava a confidarsi da un suo "amico" con cui ha avuto piu' rapporti sessuali ma che vedeva solo come "amico vero" ma che lui ci provava con lei ogni volta perche' voleva mettersi insieme a lei, mentre con me "non riusciva a confidarsi". e di tanto in tanto freddezza, distanza verso di me, sguardi fissi freddi e un po' accigliati, proteste per qualunque cosa facessi: se non andavo "perche' non sei venuto?"; se avevo sonno "riposati pure ma ho voglia di vederti"; se andavo lo stesso per vederla "perche' non sei rimasto a casa se non ti andava di venire?"; insomma qualsiasi cosa facessi per lei sbagliavo.
e se ero geloso non andava bene; le ho scritto "facciamola finita qui, e' meglio, mi stai consumando" e lei: "mi hai deluso". cosa pretendeva che facessi? che mi lasciassi trattare come un bambolotto?

chissa' che non sia andata finalmente dal suo "amico vero" a farsi "consolare" un po'...

This post has been edited 1 times, last edit by "foobar" (Apr 29th 2012, 11:55pm)


Gabriele79

Cavaliere d'Oro

  • "Gabriele79" is male

Posts: 818

Activitypoints: 2,524

Date of registration: Feb 27th 2011

Location: Ancona, Italia

Occupation: Numquam

  • Send private message

2

Monday, April 30th 2012, 1:21am

può darsi...
Mi spinsi nel futuro quanto mai occhio umano, le meraviglie vidi di quel mondo lontano

“Il vero egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.”

Oscar Wilde

naitspc

Utente Fedele

Posts: 450

Activitypoints: 1,497

Date of registration: Dec 18th 2011

  • Send private message

3

Monday, April 30th 2012, 4:59am

Scusa ma saro' diretto in quello che penso e che posso recepire da quello che hai scritto. Si e' fatta la storiella con te che sei piu' grande, ha visto che ti aveva in pugno visto che faceva quello che voleva senza farsi problemi, ti tradiva pure con svariate persone, non so se e' riuscita veramente a dirti che l'amico dal quale andava spesso e con cui aveva gia' avuto rapporti per lei era un """" vero amico""" e quelli che la toccavano erano amici ""gay""".
Oltretutto faceva i capricci da bambina,ti faceva pure i giochetti psicologici, insomma era il suo bambolotto divertente col quale magari vantarsi con le amiche perche' sei piu' grande.
Ovviamente non voglio offendere, non la conosco, ma DA QUELLO che hai scritto mi pare una bambina immatura e viziata.

Ma onesto? Ma scordatela e non ci andare piu' appresso se non vuoi essere distrutto da una bimbetta. E poi ( perdonami per la schiettezza).... Ma hai 36 anni ma e' possibile che ti fai mancare cosi' di rispetto? Specialmente da una che per te e' una bambina? Ok capisco sentimenti amore e robbe del genere ma porca eva non permettere alle persone di mancarti di rispetto in questo modo Indecoroso.
E poi magari di fondo un piccolo pensierino se l'era fatto.
Sai cosa voleva dire il messaggio " mi hai deluso"? Pensava che tu fossi ( vista anche l'eta') un uomo capace di farsi rispettare e di guidare la propria donna. Anche se in modo alquanto immaturo e schifoso ti ha provocato e messo alla prova in tutti i modi per vedere quando avresti imposto la tua autorita'. Quando hai ceduto li ha capito che nn c'era sperenza.
Cosa pretendeva che tu facessi? Beh magari pretendeva che ti comportassi da uomo e non come uno dei suoi bambolotti da camera.

Saro' stato duro ma nn c'e' molto da equivocare in quello che hai scritto

4

Monday, April 30th 2012, 10:09am

ciao secondo me lei ti ha solo usato, e si divertiva perchè riusciva a manipolare uno molto piu grande di lei.

Femi

Giovane Amico

  • "Femi" is female

Posts: 184

Activitypoints: 636

Date of registration: May 18th 2010

  • Send private message

5

Monday, April 30th 2012, 10:42am

ciao secondo me lei ti ha solo usato, e si divertiva perchè riusciva a manipolare uno molto piu grande di lei.
quoto..

basandomi su quel tuo post...sembra che eri solo...uno dei tanti...

gradiuss

Utente Avanzato

Posts: 695

Activitypoints: 2,148

Date of registration: Sep 23rd 2011

  • Send private message

6

Monday, April 30th 2012, 11:13am

tipico atteggiamento di ragazzina ricca ah e viziata. ah e troia. ah e idiota ..............

naitspc

Utente Fedele

Posts: 450

Activitypoints: 1,497

Date of registration: Dec 18th 2011

  • Send private message

7

Monday, April 30th 2012, 11:19am

Sta di fatto che dovresti in ogni caso lavorare su questo aspetto. Per farti trattare come una pezza da una che al tuo confronto e' una ragazzina c'e' qualche cosa che non va' nel tuo modo di rapportarti.

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" is male

Posts: 7,839

Activitypoints: 23,811

Date of registration: Nov 10th 2008

Location: paciugandia

Occupation: paciugheggio

  • Send private message

8

Monday, April 30th 2012, 11:47am

Ma il dolore è per la fine di una storia che a quanto scrivi non era proprio il massimo e non so nemmeno se potesse essere definita storia o per l'orgoglio ferito e calpestato? :hmm:

foobar

Utente Attivo

  • "foobar" is male
  • "foobar" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Nov 1st 2009

  • Send private message

9

Monday, April 30th 2012, 12:39pm

e' andata cosi', che ci si puo' fare.

@naitspc: a me fa schifo "guidare" la gente, non sono un manipolatore, mi piacciono i rapporti alla pari. se una persona vuole farsi guidare E' LEI che ha bisogno di lavorare su quell'aspetto, non certo io che credo nell'uguaglianza. farsi guidare e' tipico di un problema di complesso di inferiorita', non sono un pastore, sono una persona. infatti l'ho lasciata io, e' li' che lei mi ha detto che l'ho delusa. comunque il fatto che lei si sia divertita a manipolarmi conferma come fosse solo una poveretta che deve maturare un bel po', malgrado si dimostrasse gia' matura probabilmente recitando solo una parte...

foobar

Utente Attivo

  • "foobar" is male
  • "foobar" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Nov 1st 2009

  • Send private message

10

Monday, April 30th 2012, 12:44pm

Ma il dolore è per la fine di una storia che a quanto scrivi non era proprio il massimo e non so nemmeno se potesse essere definita storia o per l'orgoglio ferito e calpestato? :hmm:
il dolore e' per essermi sentito trattare male senza motivo, malgrado io avessi fatto di tutto per rispettarla.

foobar

Utente Attivo

  • "foobar" is male
  • "foobar" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Nov 1st 2009

  • Send private message

11

Monday, April 30th 2012, 12:46pm

ciao secondo me lei ti ha solo usato, e si divertiva perchè riusciva a manipolare uno molto piu grande di lei.

mi sa che hai ragione in pieno, pensandoci =)

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" is male

Posts: 7,839

Activitypoints: 23,811

Date of registration: Nov 10th 2008

Location: paciugandia

Occupation: paciugheggio

  • Send private message

12

Monday, April 30th 2012, 12:56pm

Ma il dolore è per la fine di una storia che a quanto scrivi non era proprio il massimo e non so nemmeno se potesse essere definita storia o per l'orgoglio ferito e calpestato? :hmm:
il dolore e' per essermi sentito trattare male senza motivo, malgrado io avessi fatto di tutto per rispettarla.
Quindi è l'orgoglio ferito e calpestato....però da quello che hai raccontato circa gli atteggiamenti di questa persona, non era pensabile di continuare ad averci una storia, tieni conto che te hai un'età e lei ne ha un'altra, quindi anche una maturità differente, questo non giustifica minimamente il suo comportamento, però da quel poco che hai scritto, mi pare che foste su due pianeti differenti, non so come vi siete conosciuti, da quanto tempo andava avanti la vostra storia e da quanto c'erano questi atteggiamenti da parte sua, probabilmente la cosa più giusta l'hai fatta nel chiudere e per quanto non sia semplice, cerca di non pensarci più, non credo che lei possa cambiare e tantomeno può essere modificato ciò che è stato.

foobar

Utente Attivo

  • "foobar" is male
  • "foobar" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Nov 1st 2009

  • Send private message

13

Monday, April 30th 2012, 1:07pm

Ma il dolore è per la fine di una storia che a quanto scrivi non era proprio il massimo e non so nemmeno se potesse essere definita storia o per l'orgoglio ferito e calpestato? :hmm:
il dolore e' per essermi sentito trattare male senza motivo, malgrado io avessi fatto di tutto per rispettarla.
Quindi è l'orgoglio ferito e calpestato....però da quello che hai raccontato circa gli atteggiamenti di questa persona, non era pensabile di continuare ad averci una storia, tieni conto che te hai un'età e lei ne ha un'altra, quindi anche una maturità differente, questo non giustifica minimamente il suo comportamento, però da quel poco che hai scritto, mi pare che foste su due pianeti differenti, non so come vi siete conosciuti, da quanto tempo andava avanti la vostra storia e da quanto c'erano questi atteggiamenti da parte sua, probabilmente la cosa più giusta l'hai fatta nel chiudere e per quanto non sia semplice, cerca di non pensarci più, non credo che lei possa cambiare e tantomeno può essere modificato ciò che è stato.
non e' questione di orgoglio, ma di sincerita'... non c'e' orgoglio nella ricerca della pace, della sincerita'.

14

Monday, April 30th 2012, 1:37pm

Quoted from "_fiorellino_" ciao secondo me lei ti ha solo usato, e si divertiva perchè riusciva a manipolare uno molto piu grande di lei.
mi sa che hai ragione in pieno, pensandoci =)

guarda io penso che sia proprio cosi, te lo dico perchè mi è capitata una cosa simile. fa piacere ad una ragazza essere ''corteggiata'' da un uomo molto piu grande. però fin quando non ci sono i sentimenti di mezzo va bene. ma in questo caso è stata cattiva perchè si è preso gioco dei tuoi sentimenti, scordandosi che tu provi qualcosa davvero per lei. oppure non si è domenticata ma questa cosa la faceva sentire una grande. ma una grande non è! io non sono la persona giusta per parlare però non è bello divertirsi a proposito dei sentimenti. l'unica cosa che puoi fare adesso è dimenticarla, e di non tornare insieme!

naitspc

Utente Fedele

Posts: 450

Activitypoints: 1,497

Date of registration: Dec 18th 2011

  • Send private message

15

Tuesday, May 1st 2012, 1:03am

Beh guarda hai scritto un post e io ti ho risposto in base a quello che hai scritto. Lei ti ha mancato di rispetto e onestamente sara' poveretta ed immatura ma sta di fatto che ti ha manipolato e tu ci stai soffrendo. Farsi guidare non e' sintomo da complesso di inferiorita', e' la natura e sono i caratteri. C'e' chi ha un carattere piu' forte e chi lo ha meno forte non siamo tutti uguali. E poi cosa intendi per manipolare? Farsi rispettare e' manipolare? Pretendere correttezza nei propri confronti e' manipolare? Pretendere sincerita e' manipolare? Imporre il proprio punto di vista e' manipolare?
Non ti sentire attaccato, manco ti conosco rispondo solo a cio' che tu hai scritto. Se poi volevi sentirti dire che e' tutta colpa sua che e' stata cattiva e altro lo specificavi nel titolo :D
E poi ""manipolare""".... Beh guarda pensiero mio personalissimo da poter interpretare come si vuole....
Io, personalmente, tra il "manipolare" le persone come dici tu uscendo a testa alta e il soffrire, essere preso in giro ed essere costretto a fuggire... Beh preferisco manipolare. Sempre come pensiero mio personale non penso di vivere nel mondo della disney, il rispetto me lo faccio dare non sto nella speranza di trovare qualcuno che mi rispetti.
Poi e' sempre un pensiero mio personale ma onestamente ( e ripeto sempre io personalmente) alle prime avvisaglie di certi comportamenti gli avrei detto semplicemente " beh, se vuoi fare cosi' hai voglia la vita e' tua ma lontano da me , come sto ocn te ci sono altre mille persone".
Potrei essere anche innamorato alla follia ma la mia integrita' psichica e morale viene prima di ogni cosa. La mia dignita' viene prima di ogni cosa.
E non c'e' amore o amicizia che tenga.

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests