Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 20 marzo 2012, 08:00

se scoppia la coppia

è più di un anno che mi trovo in un nuovo mondo


indefinito, sospeso.


vivo attaccato ai brandelli dei ricordi di un amore che solo io sento ancora vivo. inizialmente ho perso molti chili, poi ho ripreso un pò di peso ma recentemente ho un malore costante sempre mal di testa, mi sento escluso da tutto e da tutti, passo le nottate a piangere chiedo alla mia lei di riaccettarmi ma trovo difronte solo un muro di indifferenza. La vita ha perso colori e sapori i mille interessi che sempre mi hanno affascinato ora sono dei riempitivi che però non mi danno alcuna soddisfazione.

Vorrei dormire e non svegliarmi più

la solitudine mi sta uccidendo

sono un fallito alla soglia di 50 anni mi trovo con un pugno di mosche in mano

cerco la ricetta perfetta per rialzarmi, per tornare a vedere la luce ma mi sa che questa ricetta non esiste...

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 20 marzo 2012, 08:20

Ciao,
come mai è finito il vostro rapporto?
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 20 marzo 2012, 08:35

sospetto di mio tradimento?
qualche problemino psicologico di Lei?
perdita di interesse in circa 20 anni di vita insieme
penuria di soldi per vivere
bisogno di autoaffermazione ed autorealizzazione che ha portato ad avere differenti sintonie nella vita
e di colpo da tutto aperto a tutto chiuso
senza prova di appello
senza altre possibilità
resisto solo per i figli
ma questa vita non mi piace più

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

4

martedì, 20 marzo 2012, 08:47

Vedi, molte donne quando chiudono, chiudono per sempre.
Sono innumerevoli le prove d'appello, solo che non vi accorgete di esse. Non è mai di colpo, ma bisogna saper vedere e i linguaggi sono differenti.
Usi le stesse identiche parole del mio attuale compagno verso la sua ex moglie.
Questo per dirti che si può ricominciare, anche se la ferita nei momenti più impensati tornerà a fare ancora male.
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

5

martedì, 20 marzo 2012, 08:48

Se poi il tradimento è avvenuto non vedo perché avrebbe dovuto continuare a tenere aperto...
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

havefear

Utente Attivo

  • "havefear" è un uomo

Posts: 117

Activity points: 351

Data di registrazione: venerdì, 02 marzo 2012

  • Invia messaggio privato

6

martedì, 20 marzo 2012, 09:46

non direi proprio

"sono un fallito alla soglia di 50 anni mi trovo con un pugno di mosche in mano"

i figli sono gia' una ragione sufficente per non lasciarsi andare, questo pensiero sta' salvando me.

"cerco la ricetta perfetta per rialzarmi, per tornare a vedere la luce ma mi sa che questa ricetta non esiste... "

probabilmente non c'e', non c'e' un interruttore che con un click riaccende quello che si e' spento, probabilmente e' un percorso un po' piu' complicato ma possibile.

Se poi fossi determinato nel riconquistare la tua lei potresti cambiare approccio.

claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

7

martedì, 20 marzo 2012, 09:50

il tradimento non c'è stato
la convinzione assoluta invece si
ma comunque non esistono prove di appello per chi ha condiviso una vita di esperienze problemi gioie dolori e tutto solo perchè ..... "è così e non ci posso fare niente"
in questo mondo puoi uccidere, distruggere, rubare, barare e comunque potrai provare a redimerti, puoi pagare il tuo debito e provare a non sbagliare più.
A me non è stato concesso
sono stato espulso dal paradiso senza avere toccato la mela.
mi dici che la donna che chiude chiude, vero, verissimo ma siamo sicuri che non è uno sbaglio?
Solo gli stupidi non rivalutano le proprie decisioni.

claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

8

martedì, 20 marzo 2012, 09:56

"sono un fallito alla soglia di 50 anni mi trovo con un pugno di mosche in mano"

i figli sono gia' una ragione sufficente per non lasciarsi andare, questo pensiero sta' salvando me.

"cerco la ricetta perfetta per rialzarmi, per tornare a vedere la luce ma mi sa che questa ricetta non esiste... "

probabilmente non c'e', non c'e' un interruttore che con un click riaccende quello che si e' spento, probabilmente e' un percorso un po' piu' complicato ma possibile.

Se poi fossi determinato nel riconquistare la tua lei potresti cambiare approccio.

accetto idee, suggerimenti sono determinato e disposto a QUALSIASI approccio

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

9

martedì, 20 marzo 2012, 10:05

Evidentemente sa che per lei è meglio così.
Paradiso e mela vanno coltivati giorno per giorno, il territorio va presidiato, è inutile piangere quando vi buttano fuori e magari c'è qualcuno già in lista per prendervi il posto.
Io 'sti discorsi li ascolto ogni week end.

E sai da quanto vanno avanti, anche se io non c'ero? Dal 2005.
Secondo te è mai cambiato qualcosa?
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Mad_the_mith" (20/03/2012, 10:11)


claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

10

martedì, 20 marzo 2012, 10:17

non discuto il fatto che per lei possa essere meglio così o che in lista per il territorio ci possa essere qualcun'altro....
il punto non è questo..
il punto è che se è vero che ci si divide tanto positivo e negativo non è possibile che si conti di meno di zero
meno di un qualsiasi in lista di attesa
meno di un qualsivoglia principio di fermezza del giudizio
e se poi hai anche presidiato con cura il tuo territorio non riesci a farti una ragione di nulla e il sentimento di fallimento ti attanaglia

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

11

martedì, 20 marzo 2012, 10:24

Già.
Però è così.
Se ve ne fate una ragione ed elaborate la cosa è meglio per tutti. Ora non so quanto tempo fa ti sia successo, ma valuta di farti aiutare da uno psicologo se vedi che diventa un pensiero ossessivo.
Davvero, può diventare un tormento che non ti lascia tranquillo la notte e indietro non si torna.
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 20 marzo 2012, 10:27

Mi spiace, ci tenevo a dirlo, è una cosa che sento molto.
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

havefear

Utente Attivo

  • "havefear" è un uomo

Posts: 117

Activity points: 351

Data di registrazione: venerdì, 02 marzo 2012

  • Invia messaggio privato

13

martedì, 20 marzo 2012, 10:46

non so

finora come ti sei comportato?

claudio63

Utente Attivo

  • "claudio63" è un uomo
  • "claudio63" ha iniziato questa discussione

Posts: 35

Activity points: 119

Data di registrazione: lunedì, 19 marzo 2012

Località: roma

Lavoro: impiegato

  • Invia messaggio privato

14

martedì, 20 marzo 2012, 11:04

è più di un anno che se fosse possibile ho preso di più in carico la gestione dei "problemi" pratici della famiglia per renderle più facile vivere, ho accettato obtorto collo diverse "novità", ho suggerito terapie di coppia congiunte o separate,
lei non ha mai voluto
le ho dichiarato il mio pentimento per ogni errore commesso e dimostrato la ferma volontà a essere una persona nuova.
ho rinunciato a qualsiasi forma di contatto con lei tranne quelli strettamente necessari
stiro lavo e mi occupo di qualsiasi altra necessità
sono troppo zerbinato? forse si ma credo che lei meriti tanta dedizione
non vedo alcun risultato
ci esco matto
non dormo più una notte intera da mesi
ogni giorno spero che arrivi un segnale
e invece prendo solo musate
vorrei non dovermi svegliare più

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" è una donna

Posts: 2.052

Activity points: 6.198

Data di registrazione: martedì, 23 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

15

martedì, 20 marzo 2012, 11:10

Vivete ancora insieme?
A tutta manetta in vespa e in lambretta!