Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 100

Activity points: 405

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 12 giugno 2018, 22:39

Me ne sono fatta una ragione

Ciao a tutti!
Spero che questo sia l'ultimo thread su questa situazione..
Se volete andare a leggere la premessa si trova qui: se non risponde ai messaggi
Altrimenti la faccio molto semplice: ho frequentato un ragazzo che mi piace molto, molto saltuariamente (3 volte in 3 mesi) anche perchè viviamo lontani; ma ho abbastanza elementi per capire che non è molto interessato a me se non per divertirsi un paio di giorni e poi separarci. Lui tornerà a trovarmi tra qualche giorno e, alla fine del soggiorno, vorrei chiarire la situazione.
Lui mi piace molto per cui vorrei chiarire dicendogli quello che sento e non mettendogli troppa pressione. Del tipo: sono stata molto bene (come al solito) ma questa situazione di vederci una volta al mese e poi non sentirti se non tre volte in quel mese( se va bene) mi pesa un po' perchè non capisco quello che provi per me.. vorrei sapere cosa ne pensi tu.
Avevo qualche dubbio se dirgli qualcosa o meno in quanto mi sembra abbastanza presto per fargli un discorso del genere (ci conosciamo da anni ma la frequentazione effettiva è stata di tre volte), ma sul serio io ci penso in continuazione e ci sto male e non vorrei investire le mie energie inutilmente.
Avreste qualche consiglio (parlargli o no, dirgli qualcosa di diverso)? Grazie :)
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Musabella

Utente Attivo

  • "Musabella" è una donna

Posts: 9

Activity points: 48

Data di registrazione: domenica, 10 giugno 2018

Località: Roma

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 13 giugno 2018, 07:45

Fossi in te non sarei così diretta dopo così poco tempo passato insieme, sia perché lui potrebbe sentirsi "oppresso" sia perché magari frequentandolo di più e consoscendolo meglio potresti anche tu cambiare idea su di lui.

Ti consiglio quindi di agire gradualmente e rimanere sul vago, proponendo però qualche uscita in più (senza essere insistente o fastidiosa).

A quel punto, in base a come agisce lui, inizierai a farti un'idea anche di ciò che vuole. Se è felice di vederti più spesso, goditi le uscite e dopo un po' vedi come evolvono le cose. Se invece inventa scuse poco credibili o ti dice di no, è chiaro che non sia interessato tanto quanto te e quindi devi capire se sei disposta o meno ad accettare la cosa, senza farti film in testa o sperare in qualcosa che non esiste.

Se le cose andranno bene, come ti auguro, senza fretta e senza pressioni potrai parlargliene.

In bocca al lupo! ;)

3

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:44

Cara Rapunzel, io per come sono fatta ci parlerei. Sicuramente. Più che altro perchè vi conoscete da anni, e un minimo di affetto sicuramente c'è, inoltre potresti non voler rovinare il rapporto. Se fosse uno qualsiasi probabilmente lascerei perdere. E poi, ti piace, ci tieni, è bene parlarne per, appunto, "fartene una ragione" eventualmente.
Secondo mein effetti il punto non è SE parlargli, ma COME. Ti consiglio di avere un approccio leggero e comprensivo, mettendo bene in chiaro i tuoi punti ma senza mettergli pressione. Non so che tipo sei, io purtroppo tendo molto ad appesantire, ma se riesci ad avere n giusto mix di tranquillità e interesse secondo me nn puoi che essere soddisfatta, dopo di che starà a lui...
Puoi anche fargli presente che non sai nemmeno bene se sentirti libera, nel senso, dovessi conoscere qualcuno...come la mettiamo?
Forza e coraggio, so bene come ci si sente...
Un abbraccio!

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 100

Activity points: 405

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

4

Ieri, 14:16

Fossi in te non sarei così diretta dopo così poco tempo passato insieme, sia perché lui potrebbe sentirsi "oppresso" sia perché magari frequentandolo di più e consoscendolo meglio potresti anche tu cambiare idea su di lui.

Ti consiglio quindi di agire gradualmente e rimanere sul vago, proponendo però qualche uscita in più (senza essere insistente o fastidiosa).

A quel punto, in base a come agisce lui, inizierai a farti un'idea anche di ciò che vuole. Se è felice di vederti più spesso, goditi le uscite e dopo un po' vedi come evolvono le cose. Se invece inventa scuse poco credibili o ti dice di no, è chiaro che non sia interessato tanto quanto te e quindi devi capire se sei disposta o meno ad accettare la cosa, senza farti film in testa o sperare in qualcosa che non esiste.

Se le cose andranno bene, come ti auguro, senza fretta e senza pressioni potrai parlargliene.

In bocca al lupo! ;)


Io infatti vorrei essere diretta, ma non mettendogli pressione.. Guarda io mi sento una sciocca, è già da inizi marzo che aspetto di capire le sue intenzioni e sono ancora confusa.. Sinceramente non vorrei rimanere "ferma" per uno che non mi vuole. Io ci ho messo molto poco a capire che sono attratta e incuriosita da lui per un qualcosa in più. Per questo sono stata disposta a seguire i suoi ritmi finora. Sicuramente non gli voglio fare una proposta di matrimonio, nè di fidanzamento. Voglio solo capire se lui ha voglia di investire quanto ne voglio io. Altrimenti ho tanta paura di rimanerci scottata e , credimi, ci sto già rimanendo parecchio:) Più tempo passa più sto male.. mi illudi, mi disilludo, mi riilludo, mi distraggo dai miei impegni . Comunque grazie del consiglio :) :) Comunque io penso che se gliene parlo e si tira indietro ..pazienza, vuol dire che non era interessato abbastanza da investirci le mie energie :thumbdown: Se invece reagisce positivamente ( non che mi applaude, ma che perlomeno non sparisce e si fa sentire più spesso, non chiedo la luna :S ) , tanto meglio!
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 100

Activity points: 405

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

5

Ieri, 14:19

Anche perchè purtroppo, essendo distanti, posso invecchiare insieme alla sua indecisione.. cioè, veramente, al massimo ci potremmo vedere due volte al mese se le cose dovessero andare bene. Quindi i tempi sono veramente lenti..Ma lui non si fa sentire spesso e non penso cambi intenzioni perchè glielo dico io. Infatti io non voglio fargli cambiare niente. Voglio solo capire cosa prova e come devo muovermi :)
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite