Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Questo thread è chiuso. Non è possibile inviare nuove risposte.

Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 12 giugno 2018, 22:39

Me ne sono fatta una ragione

* Scusatemi, questo messaggio è stato modificato per privacy, vi ringrazio della comprensione!
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Rapunzel91" (21/06/2018, 11:39)


Musabella

Utente Attivo

  • "Musabella" è una donna

Posts: 10

Activity points: 51

Data di registrazione: domenica, 10 giugno 2018

Località: Roma

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 13 giugno 2018, 07:45

Fossi in te non sarei così diretta dopo così poco tempo passato insieme, sia perché lui potrebbe sentirsi "oppresso" sia perché magari frequentandolo di più e consoscendolo meglio potresti anche tu cambiare idea su di lui.

Ti consiglio quindi di agire gradualmente e rimanere sul vago, proponendo però qualche uscita in più (senza essere insistente o fastidiosa).

A quel punto, in base a come agisce lui, inizierai a farti un'idea anche di ciò che vuole. Se è felice di vederti più spesso, goditi le uscite e dopo un po' vedi come evolvono le cose. Se invece inventa scuse poco credibili o ti dice di no, è chiaro che non sia interessato tanto quanto te e quindi devi capire se sei disposta o meno ad accettare la cosa, senza farti film in testa o sperare in qualcosa che non esiste.

Se le cose andranno bene, come ti auguro, senza fretta e senza pressioni potrai parlargliene.

In bocca al lupo! ;)

3

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:44

Cara Rapunzel, io per come sono fatta ci parlerei. Sicuramente. Più che altro perchè vi conoscete da anni, e un minimo di affetto sicuramente c'è, inoltre potresti non voler rovinare il rapporto. Se fosse uno qualsiasi probabilmente lascerei perdere. E poi, ti piace, ci tieni, è bene parlarne per, appunto, "fartene una ragione" eventualmente.
Secondo mein effetti il punto non è SE parlargli, ma COME. Ti consiglio di avere un approccio leggero e comprensivo, mettendo bene in chiaro i tuoi punti ma senza mettergli pressione. Non so che tipo sei, io purtroppo tendo molto ad appesantire, ma se riesci ad avere n giusto mix di tranquillità e interesse secondo me nn puoi che essere soddisfatta, dopo di che starà a lui...
Puoi anche fargli presente che non sai nemmeno bene se sentirti libera, nel senso, dovessi conoscere qualcuno...come la mettiamo?
Forza e coraggio, so bene come ci si sente...
Un abbraccio!

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

4

domenica, 17 giugno 2018, 14:16

Fossi in te non sarei così diretta dopo così poco tempo passato insieme, sia perché lui potrebbe sentirsi "oppresso" sia perché magari frequentandolo di più e consoscendolo meglio potresti anche tu cambiare idea su di lui.

Ti consiglio quindi di agire gradualmente e rimanere sul vago, proponendo però qualche uscita in più (senza essere insistente o fastidiosa).

A quel punto, in base a come agisce lui, inizierai a farti un'idea anche di ciò che vuole. Se è felice di vederti più spesso, goditi le uscite e dopo un po' vedi come evolvono le cose. Se invece inventa scuse poco credibili o ti dice di no, è chiaro che non sia interessato tanto quanto te e quindi devi capire se sei disposta o meno ad accettare la cosa, senza farti film in testa o sperare in qualcosa che non esiste.

Se le cose andranno bene, come ti auguro, senza fretta e senza pressioni potrai parlargliene.

In bocca al lupo! ;)


Io infatti vorrei essere diretta, ma non mettendogli pressione.. Guarda io mi sento una sciocca, è già da inizi marzo che aspetto di capire le sue intenzioni e sono ancora confusa.. Sinceramente non vorrei rimanere "ferma" per uno che non mi vuole. Io ci ho messo molto poco a capire che sono attratta e incuriosita da lui per un qualcosa in più. Per questo sono stata disposta a seguire i suoi ritmi finora. Sicuramente non gli voglio fare una proposta di matrimonio, nè di fidanzamento. Voglio solo capire se lui ha voglia di investire quanto ne voglio io. Altrimenti ho tanta paura di rimanerci scottata e , credimi, ci sto già rimanendo parecchio:) Più tempo passa più sto male.. mi illudi, mi disilludo, mi riilludo, mi distraggo dai miei impegni . Comunque grazie del consiglio :) :) Comunque io penso che se gliene parlo e si tira indietro ..pazienza, vuol dire che non era interessato abbastanza da investirci le mie energie :thumbdown: Se invece reagisce positivamente ( non che mi applaude, ma che perlomeno non sparisce e si fa sentire più spesso, non chiedo la luna :S ) , tanto meglio!
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

5

domenica, 17 giugno 2018, 14:19

Anche perchè purtroppo, essendo distanti, posso invecchiare insieme alla sua indecisione.. cioè, veramente, al massimo ci potremmo vedere due volte al mese se le cose dovessero andare bene. Quindi i tempi sono veramente lenti..Ma lui non si fa sentire spesso e non penso cambi intenzioni perchè glielo dico io. Infatti io non voglio fargli cambiare niente. Voglio solo capire cosa prova e come devo muovermi :)
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 13 luglio 2018, 13:37

Alla fine dopo una pausa di 9 giorni mi ha mandato un messaggio dove dice che si sente in colpa che nn si sta facendo sentire , che il lavoro lo manda in tilt. Io ho risposto che non deve vedermi o sentirmi con costrizione, altrimenti non ha senso e che però vorrei capirlo perchè ci sto male. Lui poi mi ha scritto che lui con me sta bene e non fa niente forzatamente ma che non ha le energie per fare di più... e ammette sia poco. e che devo decidere io se mi sta bene continuare così o no. Comunque oggi mi chiamerà e parleremo...
Io non mi aspettavo tanto di diverso, ora devo solo piangere un po' e pian piano mi scordo tutto se sono fortunata :D :dash: ;(
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

7

venerdì, 13 luglio 2018, 15:06

Già la volontà di parlarne e chiarire è un buon segno, almeno le cose si continuano o concludono con sincerità e costruttivamente.
So che qualora andasse male non è che una magra consolazione, ma il rispetto per i sentimenti dell'altro è una grande cosa.
Facci sapere, come sai ti capisco.

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

8

domenica, 15 luglio 2018, 01:36

Grazie MissMarple. Alla fine ci siamo sentiti e riassumendo molto lui con me sta bene ma ecco non ha queste energie per stare in intimità con qualcuno e dice che prima di me era stato con un'altra ed era andata più o meno così. Io gli ho detto che mi piacerebbe che mi andasse bene come abbiamo fatto finora ma non sono fatta così, ci sto male e preferisco non continuare. Lui mi ha fatto capire che c'è rimasto male e da lì a poco sarebbe andato ad affogare i suoi dispiaceri nell'alcol perchè per lui non era una botta e via altrimenti non si sarebbe fatto risentire più e dice che con me si è comportato bene (rispetto a come fa di solito penso volesse intendere). Insomma abbiamo chiuso la telefonata con me che piangevo e lui dispiaciuto a sua detta. E vabbè come ho già detto non mi aspettavo niente di diverso! Devo solo dimenticarlo e penso che un po' di tempo ci vorrà ;( :-DO :beer:
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

9

domenica, 15 luglio 2018, 13:10

Mi dispiace, per quanto può valere. So come ci si sente, ci sono passata...pensa che purtroppo non è dipeso da te, che comunque ti sentivi pronta per qualcosa di più profondo. E' lui che non ce la fa. Hai fatto benissimo a rispettare la sua decisione e a fargli presente come ti senti e le tue intenzioni...trascinare la cosa nella speranza di non si sa cosa non avrebbe portato a nulla di buono. Ed è bene che anche lui si "prenda le conseguenze" della sua decisione. Poi, come si evolveranno le cose, non lo sa nessuno...Ed eventualmente meglio che state per un po'staccati. Tu sei a posto con te stessa. Un abbraccio forte, ti capisco!

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

10

domenica, 15 luglio 2018, 16:33

Grazie cara, fa bene non sentirsi soli :) anzi mi sorprendo della mia reazione e "intraprendenza", cioè penso di aver dimostrato a me stessa di valere un minimo e non essere disposta a tutto, cosa non scontata per me. Ti ringrazio tanto, un bacio :beer:
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Creamy

Colonna del Forum

Posts: 1.413

Activity points: 5.233

Data di registrazione: giovedì, 05 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

11

domenica, 15 luglio 2018, 18:57

Mi dispiace! Comunque "risultato" a parte, come hai detto ci hai provato, provare vuol dire volere e cercare di avere qualcosa di bello nella propria vita, quindi complimenti e ovviamente non ti fare abbassare l'autostima da questo avvenimento

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

12

domenica, 15 luglio 2018, 22:20

Grazie mille Creamy ;)

Ho un aggiornamento, penso l'ultimo a questo punto e sarei contenta di ricevere delle opinioni, perchè le mie amiche sono state alquanto cattive nel loro giudizio e boh sento di non meritamri anche questo.

Dopo la chiamata mi si è spento il cellulare, non è andato per due giorni. Dopo i due giorni l'ho riacceso e ho trovato un suo messaggio risalente a subito dopo la chiamata dove scrive che si sente orribilmente in colpa. Al che ho ricominciato una messaggistica in cui io ho assunto toni molto comprensivi e calmi e lui molto elogiativi verso di me e autocommiserativi.
Riassumendo, ho cominciato col dirgli che sono rimasta dispiaciuta del fatto che eravamo amici e lui, sapendo già che non avrebbe saputo mantenere un granchè, dal mio punto di vista, non avrebbe dovuto iniziare dato che eravamo amici. Lui scrive che non mi ha promesso nulla e pensa di essere stato corretto in questo e sperava non si fosse rovinata ma evidentemente non è andata così e che gli dispiace. Io rispondo comprensivamente,gli dico che in effetti lui non poteva immaginare come l'avrei presa io e che mi sarebbe piaciuto prenderla con leggerezza come gli avevo già detto. E che comunque volevo solo conoscerlo meglio, non arrivare a chissà quale punto. Al che mi dice che io sono una delle poche persone con cui si sente a suo agio ma che da qualche anno a questa parte è bloccato e che faccio bene a porrei dei limiti ma non riesce a starci dentro e che spera che un giorno lo perdonerò. Gli dico che quasi lo invidio ma che capisco che questa cosa viene da un malessere profondo e spero che un giorno possa stare meglio e che anch'io non è che mi senta chissà quale pasqua per stare con qualcuno ma che sono molto emotiva. Lui mi ringrazia e dice che spera che un giorno potremo rivederci a farla andare meglio, che ora non è in grado ma cavolo se me lo meriterei. Poi dice che forse non si è sentito mai così una merda. Io gli dico che nn mi aspettavo dei toni così superlativi e che io per ora puntavo all'oblio per amor proprio e che spero almeno si possa imparare qualcosa da questa storia. Poi conclude dicendo che vuole che io sappia che sta vivendo questa cosa come un suo fallimento e che se avrò mai bisogno di qualcuno che mi ricordi la bella persona che sono lui c'è. Al che lo ringrazio dicendogli che mi ha un po' sollevata e che anche lui è una bella persona. Lui si scusa di nuovo.

Pensieri: sono uscita effettivamente sollevata da questa conversazione, anche se sembro un monaco tibetano in meditazione. Io penso che lui queste cose le dica con cognizione di causa, cioè che non dice che sono una bella persona o che spera che un giorno potremo farla andare meglio o che sono una delle poche persone con le quali si sente a proprio agio solo per essere gentile, perchè a mio parere certe cose non si dicono con leggerezza. Perchè se vuoi essere gentile non vai così oltre a mio parere.Un paio di amiche mie e mia madre mi hanno detto che ha voluto essere gentile e uscirne pulito. Un altro paio di ragazze mi hanno detto quello che penso anch'io, cioè di non aspettarlo perchè so anch'io che non tornerà per una cosa seria. Che tiene a me ma che non è pronto perchè non sta bene con me stesso. Voi cosa ne pensate? Sono veramente così ingenua a credere nei sentimenti di questo ragazzo? Vi ringrazio ;( Per una volta mis entivo un poì meglio nei cnfronti di questa situazione che mi sta facendo stare tanto male ma me l'hanno subito smontata...

ps penso che tra un tot di giorni questo messaggio potrebbe autodistruggersi :D
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Rapunzel91" (16/07/2018, 23:49)


Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" ha iniziato questa discussione

Posts: 127

Activity points: 500

Data di registrazione: giovedì, 04 maggio 2017

  • Invia messaggio privato

13

sabato, 21 luglio 2018, 12:21

ricommento il thread dato che dopo aver inserito il mio ultimo commento, non è risaito nella sezione thread :D
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

14

domenica, 22 luglio 2018, 10:41

Al momento, secondo me, quel che potevi fare l'hai fatto. Sei stata sincera e onesta mettendo però davanti te stessa. Tra l'altro secondo l'atteggiamento di una donna che sa ciò che vuole e lo fa presente prendendo in mano la situazione, per quanto difficile sia a volte, come nel tuo caso (sarebbe stato più "comodo" aspettare nell'attesa che le cose cambiassero ma...quanto ne sarebbe valsa la pena? a volte ci si adagia nelle situazioni sperando chissà cosa, è un grande classico), risulta più efficace rispetto ad una che implora e supplica o si fa andare eben tutto.
Adesso, dicevo, non dipende più da te. Probabilmente lui è stato sincero, altrimenti non avrebbe senso la sua spiegazione. E' stato onesto. Lo sei stata anche tu. Adesso ovviamente devi fartene una ragione e andare avanti, distaccandoti, ma questo lo sai, se poi vorrà cominciare una storia con te sa sicuramente dove trovarti.
Concentrati sulle vacanze se le hai organizzate, cerca di fare quello che ti piace, rilassati, capisco anche che ti senti meglio dopo la conversazione. Non condivido chi te l'ha smontata la situazione, sinceramnete...persone che hanno buone intenzioni e sentimenti ma anche dei disagi ce ne sono eccome, e lui l'ha ammesso. Ciò non vuol dire che tu debba farti carico dei suoi problemi, ma questo è scontato, quindi al momento la soluzione è solo quella che avete trovato. Quindi per rispondere alla tua domanda, secondo me non ha detto quelle cose per uscirne pulito, altrimenti avrebbe detto, che so, che gli piace un'altra, o altre scuse ordinarie. Invece ha detto la verità, aprendosi con te. Magari sono ingenua?
Nel frattempo, un abbraccio!

15

lunedì, 23 luglio 2018, 14:22

Rapunzel ti ricordo che è vietato dal Regolamento del forum midificare interamente o cancellare il messaggio iniziale di una discussione.
Pertanto chiudo il thread.

Sara84 per lo staff

### ### ### ###


ATELOPHOBIA: la paura di non essere abbastanza.
-sara swarovsky-

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite