Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

letizia

Nuovo Utente

  • "letizia" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Dec 5th 2011

  • Send private message

1

Thursday, December 8th 2011, 3:43pm

ho chiesto una pausa di riflessione al mio ragazzo..che ne pensate?

ho chiesto una pausa al mio ragazzo. motivo: sento ancora attrazione -non direi fisica- nel sentire una persona con cui ci sono stati dei baci, mentre già ero col mio attuale ragazzo, a maggio, e con cui ho tradito un mio ex, un anno e mezzo fa. Risparmiatemi i commenti morali, me li do da sola. Al mio ragazzo ho raccontato tutto. Il mio dubbio è: possibile che con tutto l'affetto, piacere di stare con lui, amore per ogni suo movimento, la sintonia e il feeling tra noi, io non lo ami? mi fa star male soprattutto pensare che lo sto facendo soffrire ed è l'ultima persona che lo meritasse. Inoltre, se io non avessi avuto qst grilli per la testa sarebbe tutto stato perfetto. Ma non capisco se l'attrazione x qst persona è immaturità per una relazione importante o una spia che non amo proprio il mio ragazzo.


Ciò che sento è che a lungo termine è lui la persona che vorrei al mio fianco. Poi la coscienza mi chiede: e se qst vecchia fiamma ti chiedesse di stare con lui? Mi rispondo che voglio il mio ragazzo, però ammetto che un attimo di esitazione e di dubbio mi verrebbe. Ho sempre avuto la convinzione che dopo il primo periodo, la coppia si spegne e tutto diventa piatto. Non so se sia anche per qst che credo di avere bisogno di altri "stimoli" mentali a parte il mio lui.


dell'altro non sono innamorata, è un'attrazione mentale perché ha una personalità particolare. E mi ricorda un periodo della mia vita stranissimo, l'anno scorso. Ero via da casa dei miei, ed avevo completam perso la testa per ciò che lui rappresentava più che altro, non per la persona in sé. Aveva un fascino strano ai miei occhi. Era irraggiungibile però mi dava attenzioni. Questo fascino unito alla nostalgia per quel periodo csi ricco di stravolgimenti -il contario della vita piatta che tanto temo- è un po' rimasto, anche ora.

2

Thursday, December 8th 2011, 3:54pm

scusa la franchezza ma secondo me ti manca la maturità per stare con entrambi. Fai chiarezza prima sul cosa cerchi nella tua vita, se andare dietro alle emozioni fugaci del momento (ti assicuro che non se ne esce più) oppure costruire qualcosa di buono e concreto con una sola persona ed esserle fedele. Le pulsioni sessuali esterne vanno e vengono,può starci assecondarle con autoerotismo perchè abbiamo bisogno continuamente di stimoli diversi,ma inseguirle dal vivo ti condurrà lontano dall'amore.
La tua è una voglia e sfizio del momento, meglio farselo passare.
tutto quello che ha un inizio ha una fine

letizia

Nuovo Utente

  • "letizia" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Dec 5th 2011

  • Send private message

3

Thursday, December 8th 2011, 3:57pm

Sì ma lo penso anche io! Mi chiedo se sia solo mancanza di maturità o se non sono giusta per il mio ragazzo, solamente questo. Dell'immaturità sono convinta anche io. Può essere solo questo? E come ne esco? Grazie

4

Thursday, December 8th 2011, 4:01pm

Il mio consiglio più sincero è di lasciare entrambi e trovare direttamente la persona che ti fa battere forte il cuore e per cui non hai dubbi nel tempo, magari del passato o del futuro, importante è che sei convinta di volere una relazione d'amore e non un periodo di avventure e piccole passioni del momento. La maturità sta oltre quella scelta.
tutto quello che ha un inizio ha una fine

iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

5

Friday, December 9th 2011, 4:53pm

scusa la franchezza ma secondo me ti manca la maturità per stare con entrambi. Fai chiarezza prima sul cosa cerchi nella tua vita, se andare dietro alle emozioni fugaci del momento (ti assicuro che non se ne esce più) oppure costruire qualcosa di buono e concreto con una sola persona ed esserle fedele. Le pulsioni sessuali esterne vanno e vengono,può starci assecondarle con autoerotismo perchè abbiamo bisogno continuamente di stimoli diversi,ma inseguirle dal vivo ti condurrà lontano dall'amore.
La tua è una voglia e sfizio del momento, meglio farselo passare.
Quoto!Ti sei data la risposta da sola:dici di non amare il tuo ragazzo.A parte il fatto che se una persona è innamorata di tradire non gliene frega niente,anche se gli anni passano e dall'innamoramento si passa alla normalità.Poi se una persona non se lo merita...è una questione di coscienza.
Hai bisogno di fare esperienze,non di fidanzarti e stare con qualcuno....non mi pare ci sia la maturità giusta.Queste sono cose da adolescente e,tra l'altro non vanno più di moda.
Una persona va bene per te o non va bene per te.Non ci sono dubbi!Se ci stai insieme accetti tutto,ci litighi,ti riappacifichi....ma il tradimento a che serve?Questo è il mio punto di vista personale,non pretendo che tutti siano d'accordo con me ma io la penso cosi.

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,770

Activitypoints: 25,186

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

6

Friday, December 9th 2011, 6:03pm

Mi vedo purtroppo d'accordo con Respirando e Iohopaura.

Provo a darti un consiglio, poi vedi tu se accettarlo o meno.

Parti dal presupposto che nella vita non è indispensabile stare per forza con qualcuno. Avere il ragazzo, il moroso, l'amichetto o come preferisci chiamarlo.
Specialmente quando non si sa ancora cosa si voglia veramente dal prossimo.
E mi pare proprio il tuo caso.

E qui arrivo al mio consiglio.
Fossi in te lascerei perdere entrambi i ragazzi. Stai cercando l'amore senza nemmeno sapere che aspetto abbia, e soprattutto commetti l'errore di cercarlo nel prossimo. La tua mi sembra la tipica situazione di chi vive un vuoto e cerca di colmarlo "usando" gli altri. L'amore non è un vuoto da colmare. E' un pieno, talmente strabordante da avere bisogno di essere condiviso...
Lascia dunque perdere tutto e vivi la tua vita. Prima o poi avrai le idee più chiare e anche i dubbi diminuiranno. Ma per arrivare a questo devi necessariamente smettere di cercare le risposte negli altri e imparare a guardarti dentro. Te lo auguro!
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

SirPsychoSexy

I'm not the Devil's Child, but He Loves Me like a Son.

  • "SirPsychoSexy" has been banned

Posts: 1,279

Activitypoints: 3,970

Date of registration: Sep 28th 2011

  • Send private message

7

Friday, December 9th 2011, 6:05pm

scusa la franchezza ma secondo me ti manca la maturità per stare con entrambi. Fai chiarezza prima sul cosa cerchi nella tua vita, se andare dietro alle emozioni fugaci del momento (ti assicuro che non se ne esce più) oppure costruire qualcosa di buono e concreto con una sola persona ed esserle fedele. Le pulsioni sessuali esterne vanno e vengono,può starci assecondarle con autoerotismo perchè abbiamo bisogno continuamente di stimoli diversi,ma inseguirle dal vivo ti condurrà lontano dall'amore.
La tua è una voglia e sfizio del momento, meglio farselo passare.


cambia il tuo nick con quello di "frate armandino"
è più rassicurante e consono alle massime di vita che usi elargirci con tanta generosità ...

la soluzione dell'autoerotismo poi è una di quelle chicche che rendono il tempo perduto su questo forum un investimento per il proprio benessere psicofisico presente e futuro.

I know you want what's on my mind
I know you like what's on my mind
I know it eats you up inside
I know you
I Know you
I Know you Know

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,770

Activitypoints: 25,186

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

8

Friday, December 9th 2011, 6:12pm

Inizio a stufarmi, SirPsycho...
Questo è l'ultimo avvertimento. Ti prego di non scrivere più commenti come quello qua sopra. Usa i messaggi privati se proprio non puoi farne a meno!
Oppure rispondi alle discussioni senza tirare in ballo le risposte altrui per criticarne gli autori. Così facendo commetti due diverse infrazioni: 1) vai fuori tema; 2) dai l'impressione di voler esprimere giudizi sui singoli utenti (e credo sia meglio evitare...).

Spero che mi darai ascolto.
Kublai per lo staff
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

SirPsychoSexy

I'm not the Devil's Child, but He Loves Me like a Son.

  • "SirPsychoSexy" has been banned

Posts: 1,279

Activitypoints: 3,970

Date of registration: Sep 28th 2011

  • Send private message

9

Friday, December 9th 2011, 6:18pm

fammi capire
credevo che OGNI cosa scritta su un post pubblico pubblicato su di un forum anch'esso pubblico fosse commentabile e/o criticabile.

invece mi stai dicendo che i post dei vari utenti vanno ignorati e si deve commentare o criticare soltanto il post principe di chi ha creato il thread .....
bene

sei tu il poliziotto qui
sei la legge.
mi adeguo.

I know you want what's on my mind
I know you like what's on my mind
I know it eats you up inside
I know you
I Know you
I Know you Know

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,770

Activitypoints: 25,186

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

10

Friday, December 9th 2011, 6:20pm

Ne parliamo in privato che è molto meglio ;)
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

Simona C.

<<Moderatrice del Forum>>

  • "Simona C." is female

Posts: 2,369

Activitypoints: 7,443

Date of registration: May 21st 2008

Location: la casa del sole

Occupation: di tutto di più :) :) :)

  • Send private message

11

Sunday, December 11th 2011, 4:08pm

Un conto è giocare ,un conto amare.Con il tipo che "a volte ritorna" tu giochi con lui e lui gioca con te,niente di male,rapporto alla pari...ma con questo ragazzo al quale hai chiesto "la pausa di riflessione"giochi solo tu,non è il massimo della correttezza,lascialo e corri il rischio di perderlo per sempre,assumiti le tue responsabilità correndo il rischio di ferirti,e non poco,cos'è la pausa di riflessione?una sorta di paracadute per te per garantirti un atterraggio morbido,una roulette russa per lui che con questo pretesto stai tenendo legato ! coraggio,farai la scelta migliore e se dovessi capire che è proprio quello che hai lasciato l'uomo giusto per te,saprai come riconquistarlo ;)
una parola è poco,due sono troppe

Gabriele79

Cavaliere d'Oro

  • "Gabriele79" is male

Posts: 818

Activitypoints: 2,524

Date of registration: Feb 27th 2011

Location: Ancona, Italia

Occupation: Numquam

  • Send private message

12

Sunday, December 11th 2011, 7:14pm

Se la "riflessione" deve solo servire a farti scopicchiare (scusa kubilai se sembra volgare) con questo tipo o con altri sentendoti meno in colpa, be'... Faresti bene a far diventare questa riflessione definitiva.
Mi spinsi nel futuro quanto mai occhio umano, le meraviglie vidi di quel mondo lontano

“Il vero egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.”

Oscar Wilde

13

Monday, December 12th 2011, 3:29pm

vero Gabriele
Se ti vuoi divertire sei giovane ne hai tutto il diritto
lascia il fidanzato,abbandona l'idea di stare in coppia e viviti le tue avventure
Nn prendere in giro te stessa e un altra persona.
tutto quello che ha un inizio ha una fine