Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

1

Friday, May 7th 2010, 3:35pm

Difficoltà nel fidarsi del partner

Scoprii tempo fa ke il mio ragazzo chattava...mi disse ke lo faceva x divertimento,x passare il tempo..ecc...Lo lasciai e lui tornò da me giurandomi di cambiare...
Io mi sto fidando,vedo ke mi ama,ho le mie conferme...Ma c'è quel tarlo nella testa tutti i giorni..."che sta facendo?" "si sta collegando ad internet?" "controlla la posta o va su qualche chat?"...ogni giorno ci penso di continuo..mi fido di lui,gli sto dando fiducia,ma non so come fare a farmi passare quest'ansia che ho...Cosa mi consigliate?
PS:di parlargliene evito,proprio x evitare fraintendimenti e litigi,e specialmente perchè facendogli notare le mie paure non vorrei indirettamente spingerlo poi a farle certe cose!

Svogliato

Nato stanco.

  • "Svogliato" is male

Posts: 1,214

Activitypoints: 3,908

Date of registration: Mar 25th 2010

Occupation: Pucci

  • Send private message

2

Friday, May 7th 2010, 3:53pm

Invece dovresti parlargliene,certo non in maniera ossessiva o accusatoria. :)
Se non gliene parli le ansie te le tieni per te e aumenti comunque il tarlo della sfiducia minando il rapporto,ma poi scusa chattava in che senso,magari si faceva davvero solo due chiacchere?
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Aiden il venerabile

Amico Inseparabile

Posts: 1,545

Activitypoints: 4,971

Date of registration: Dec 25th 2009

  • Send private message

3

Friday, May 7th 2010, 4:02pm

ma perchè tanta ostilità se chatta su internet? Mica deve necessariamente farlo per trovarsi un'altra donna

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

4

Friday, May 7th 2010, 4:09pm

E' successo in passato,non molto lontano,e le sue "chiacchiere" non erano di semplice amicizia purtrppo..

Per questo non sopporto l'idea che potrebbe ricascarci a mia insaputa..

Di parlargli l'ho fatto tantissime volte,e luivuole ke io mi fidi ciecamente di lui,in base alle dimostrazioni d'affetto che mi da e alle attenzioni che ricevo..

Ma a me non basta la parola,o i suoi gesti,perchè un uomo può anche riuscire bene a nascondere tresche "virtuali"..

Lui poi ha un carattere particolare,non sopporta ch'io gli ripeta discorsi già fatti..Quindi purtroppo non posso liberamente parlargliene perchè gli da enormente fastidio..

E ogni giorno per me è difficile pensare sempre cosa stia facendo,se è sincero...ecc...Mi fido di lui ma non totalmente..c'è una paura dentro me di essere presa in giro come in passato che non va via,nonostante lui con me sia carinissimo e molto amorevole..

Aiden il venerabile

Amico Inseparabile

Posts: 1,545

Activitypoints: 4,971

Date of registration: Dec 25th 2009

  • Send private message

5

Friday, May 7th 2010, 4:14pm

si però credo che più che negargli l'utilizzo di internet tu debba(giustamente)negargli le tresche in internet. Nel primo caso rischi di opprimerlo, voglio dire alla fine internet in se rilassa e vederselo proibito potrebbe essere un pò una seccatura.

Per il resto concordo sul fatto che le amicizie in internet molto facilmente spesso degenerano in altro ma a mio avviso se capita c'è una profonda insoddisfazione nella vita reale

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

6

Friday, May 7th 2010, 4:33pm

Quello che dici è vero..ma io come faccio a saperlo se lui si sente soddisfatto di noi oppure no?

Come posso saper ese magari quando è solo non gli venga voglia di chattare,che sia per 4 chiacchiere o per altro?

E' impossibile.Per questo vivo nella costante angoscia di cosa stia facendo,e non è facile ogni giorno andare avanti..

Non so cosa fare per sentirmi meglio,non so se sbaglio a non fidarmi..Certe volte penso che non dovrei farmi questi pensieri,che dovrei amarlo senza remore con tutta me stessa dandogli tutto il mio amore,se poi lui lo tradirà e io lo scoprirò allora finirebbe tutto...

Aiden il venerabile

Amico Inseparabile

Posts: 1,545

Activitypoints: 4,971

Date of registration: Dec 25th 2009

  • Send private message

7

Friday, May 7th 2010, 4:40pm

beh se l'hai perdonato a parole dovresti provare a perdonarlo anche con i fatti, altrimenti è solo agonia se in realtà continui a non fidarti.

gli lasci usare il suo caro internet e ti fidi, del resto se dovesse trovare un'altra donna in rete penso che alla lunga riusciresti ad accorgertene perchè con la testa quando hai questo tipo di rapporti sei un pò altrove. Ma prova a non censurargli direttamente internet se puoi, perchè comunque è un passatempo piacevole e la cosa potrebbe generare un pò di malcontento

OcchiAperti

Amico Inseparabile

  • "OcchiAperti" is female
  • "OcchiAperti" has been banned

Posts: 1,290

Activitypoints: 4,682

Date of registration: Jun 12th 2008

  • Send private message

8

Friday, May 7th 2010, 4:46pm

Ascolta me che ne so abbastanza. Lascialo. Non conosco te nè lui, ma per me è già abbastanza aver letto quello che hai scritto.
So con certezza perchè l'ho provato sulla mia pelle, che certi tipi di uomini vedono internet non come un canale di sfogo, ma come un mezzo di "rimorchio" per conoscere ragazze e fare i porci comodi loro!

Lui inventa scuse su scuse e permettimi di dirtelo: è uno di quei tipi. A te non servirà niente fidarti. Lui ogni volta che manca qualcosa tra voi andrà a cercare la sc..a facile tramite internet, e più ti arrabbierai o gli farai scenate, e più gli proibirai di usarlo con questo scopo, più lui lo farà.
L'unico mezzo che hai è andartene adesso, subito, che ancora sei in tempo.

Ne ho avuti tre di ragazzi così. Inutile dirti quello che sono riusciti a fare. Inutile raccontarti dei virus che gl ho infilato nel pc pur di spiare mail e conversazioni e non l'avessi mai fatto, ho scoperto le cose peggiori.
Inutile dirti che negavano anche l'evidenza e che usavano queste stesse cavolate per giustificarsi "lo faccio per passatempo" oppure "mi rilassa" oppure "giusto due chiacchiere" o ancora "è solo per scambiare due parole con una donna in rete, con altre donne, che non siano necessariamente te!". Le ho sentite proprio tutte.

Uno che usa internet e certi siti per rimorchiare, continuerà a farlo appena avrà la possibilità, a meno che non intervenga una motivazione più forte per spingerlo ad accantonare questi mezzi. Uno che lo ha già fatto una volta lo farà di nuovo e andrà fino in fondo se tu non lo scopri prima.

Ti dico anche un'altra cosa: per un mese sono stata iscritta a un sito di incontri tra uomo\donna, per vedere di fare conoscenze maschili oltre la mia cerchia , e magari trovarmi un ragazzo che mi piacesse o incuriosisse (anche se ammetto di non aver mai avuto particolari problemi da questo punto di vista), la maggior parte di quelli che "chattavano" erano tutti sposati o fidanzati (che schifo) con foto posticce per non farsi scoprire dalle partners, ed è ovvio che non erano lì per le fiabe della buonanotte no? E' il mezzo più immediato per avere il numero di una e riuscire ad ottenere un appuntamento, perchè non ci si deve sforzare per uscire, socializzare, selezionare, guardare, rapportarsi ecc...e quando ci si vede faccia a faccia il più del rompere il ghiaccio è già stato fatto online..io mi cancellai per il disgusto che cominciavo a provare verso il genere maschile che popolava quel sito, e perchè la cosa stava seriamente rischiando di compromettere anche i rapporti che avevo con gli altri miei amici maschi.

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

9

Friday, May 7th 2010, 4:57pm

Beh ma non credi che nella vita possa capitare di sbagliare?Io sono sicura che lui in passato oltre a chattare non sia andato..e mi fido di lui da questo punto di vista..Sono combattuta perchè lui personalmente con me è splendido,certo a volte litighiamo per incomprensioni come tutti,ma mi ama,me lo dimostra con tanti piccoli gesti..E se magari in passato non avessi scoperto nulla,forse ora sarei serena e tranquilla...

Sai poi cosa penso,che il problema è lui come potrebbe esserlo un altro..Mi spiego..Anche se lo lasciassi dubiterei del prossimo ragazzo..Ormai tutti hanno Facebook e robe varie...quindi la mancanza di fiducia ci sarebbe verso chiunque..Non è lasciandolo che risolverei...E poi lo amo troppo e siamo troppo legati per fare una cosa del genere...Vorrei trovare un modo per evitare che lui possa ricascarci,ma non parlandogliene direttamente,magari cambiando i miei modi,essendo + amabile,standogli + vicino,lasciandolo + libero...Non saprei...

Greeny

La vie en Vert

  • "Greeny" is female

Posts: 90

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 10th 2010

  • Send private message

10

Friday, May 7th 2010, 7:40pm

Puoi fare tutto quello che hai elencato, anzi.. io te lo consiglio, non tanto per lui, quanto per te, perché continuando in questo modo finirai solo per ossessionarti sempre di più, fino a stare male anche fisicamente.

E' difficile fidarsi, lo so benissimo, e proprio per questo, per non impazzire, che io per prima ho dovuto cercare di non pensarci, concentrando la mia attenzione prevalentemente su di me, togliendola a lui e a quello che potrebbe o non potrebbe fare,.. tanto ti posso assicurare che non cambia nulla, non è ossessionandoti e ossessionandolo che lui eviterà di andare in rete a cercare amicizie femminili, tutt'altro, spesso succede proprio l'opposto, perché subentra la "voglia di evasione"... data proprio da tutte le varie restrizioni e dai litigi.

Vedila così:
attualmente non è un problema tuo quello che fa o meno lui,.. non fino a quando succederà realmente qualcosa che ti farà seriamente sospettare della sua fedeltà.. e in quel caso allora sì, potrai agire di conseguenza e con decisione, senza sentirti ossessiva, paranoica o quant'altro. :)

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

11

Friday, May 7th 2010, 7:48pm

Grazie per la tua risp :) E' vero,per ora non ho mai avuto segni di qualcosa che non va..Lui mi da sempre attenzioni,impiega il suo tempo libero sempre con me,non mi trascura,quindi nn voglio per forza pensar male..Vorrei cercare di non pressarlo con la mia sfiducia,così magari lui si sentirà più libero,meno forzato,e ciò può far solo che bene...Non sarà facile per me lasciarlo libero,ma almeno proverò..come si dice tentar non nuoce..e forse se gli sono + vicina pensando a dargli amore senza chiedere nulla in cambio magari otterrò molto di più...

summertime

Pilastro del Forum

  • "summertime" is male

Posts: 2,504

Activitypoints: 7,771

Date of registration: Mar 10th 2010

  • Send private message

12

Friday, May 7th 2010, 10:19pm

Mi sembra che si stia facendo una gran confusione. Vediamo di mettere un po’ d’ordine:

1) @ occhiaperti

Mi stupisce la tua sicurezza nel giudicare così nettamente una situazione che non conosci. Dunque, tutti gli uomini che chattano sono dei maiali? Beh, se così fosse, per voi ragazze resterebbero ben poche speranze: pare, da ultime statistiche, che almeno i due terzi della popolazione maschile italiana sotto i 40, abbiano utilizzato la chat almeno una volta nella vita.
Mi dispiace se hai avuto esperienze nefaste in tal senso, ma non penso che tutti gli uomini che chattano siano della peggior specie: anche perché poi ci sono profonde differenze tra chi la usa una volta ogni tanto e chi la usa in modo “fisso”; tra chi va su siti dedicati esclusivamente al rimorchio e chi invece si messaggia con gli amici degli amici su facebook... insomma, vi sono così tante casistiche, che fare di tutta l’erba un fascio mi pare quantomai inopportuno. Non abbiamo al momento elementi per capire il ragazzo di Bambolina in quale categoria rientri. Ed in ogni caso, condannare tutti i maschi che usano la chat, mi pare proprio infantile, scusami tanto. Tu stessa dici che la cosa stava iniziando a compromettere anche i rapporti che avevi con i tuoi amici maschi, quindi è evidente che SEI TU a vedere questa cosa con troppa “rigidità mentale”.

2) @ bambolina

In queste situazioni, normalmente ci si viene incontro a vicenda: nel senso che tu devi fidarti del tuo ragazzo, e se gli vuoi bene dovresti riuscire a farlo senza troppi problemi; ma anche lui dovrebbe “darti fiducia”, ovvero sapendo di essersi comportato male in precedenza, dovrebbe dimostrarti con i fatti che ora non ha più nulla da nascondere. Potrebbe farti controllare (di sua spontanea volontà) il computer o il cellulare, le email, oppure potrebbe cancellare davanti a te il suo account su questi siti. Insomma, fare dei gesti che ti convincano del fatto che lui è cambiato. Certo, poi alle tue spalle può comunque fare quel che vuole - e di questo bisogna prenderne atto - ma quantomeno, se cercasse di dimostrarti anche con i comportamenti concreti che ha capito il suo errore e che non lo rifarà più, penso che anche tu ti sentiresti più rassicurata.
Quanto poi al fatto della chat in sé, occorre anche “conviverci”: la chat, oggi come oggi, rappresenta la “via di fuga facile” dalla realtà, anche nell’immaginario collettivo. Il che significa che è normale che molti uomini fidanzati abbiano la “tentazione” di usarla, perché è una modalità che, con poco sforzo, dà l’emozione di poter sperimentare sensazioni nuove, e questa è una leva molto potente nelle coppie “insoddisfatte”.
Ovviamente questa sensazione è illusoria, ma per il maschio resta comunque molto intrigante: l’uomo è biologicamente predisposto più della donna al “tradimento”, lo fa con più leggerezza, con più facilità. Ora non vorrei addentrarmi in discorsi che siano troppo al di fuori del problema chat, ma posso dirti che chi chatta non è che sia sempre un depravato in cerca di sesso: bisogna vedere perché lo fa, cosa cerca, se la botta e via, o se cerca dei flirt con altre donne, anche di tipo mentale-emotivo.
Occorre anche analizzare la vostra storia in che “fase” si trova: se state insieme da poco, non è un buon segnale. Ma se siete una coppia consolidata, l’uomo è sempre attratto dalla “ventata di novità”, anche se poi non la concretizza.
Più che altro dovrebbe essere LUI a rendersi conto (da solo) che se chatta con delle finalità diverse dalla semplice chiacchierata, sta anche rovinando la vostra storia: a questo punto, meglio lasciarsi.
Se non ci arriva, beh... o è un grande egoista che pensa soltanto al suo appagamento a prescindere dai sentimenti altrui, (e prima o poi si scoprirà da solo, gli uomini non sanno mentire a lungo) oppure, effettivamente, non sta facendo nulla di male.
Ti dirò di più: se tu appurassi che lui sta chattando soltanto per chattare (magari perché lo fa con te presente) non vietargli questo tipo di passatempo. Regalare uno spazio di libertà al proprio partner è sempre un gesto d’amore (posto che questa libertà non ti danneggi in alcun modo).
“Se qualcuno ti dice che non ci sono verità, o che la verità è solo relativa, ti sta chiedendo di non credergli. E allora non credergli.”

BambolinaSweet

Utente Attivo

  • "BambolinaSweet" is female
  • "BambolinaSweet" started this thread

Posts: 32

Activitypoints: 103

Date of registration: May 7th 2010

  • Send private message

13

Friday, May 7th 2010, 10:40pm

Summertime condivido ogni tua parola..Il problema purtroppo è il suo carattere..Lui vuole fiducia a tutti i costi..Mi dice che devo guardare solo a come lui si comporta con me,mi dice che non mi fa mancare nulla,che non si distacca mai da me,che pensa a fare cose per me,che mi cerca durante i giorno,che la sera non esce mai con gli amici..che insomma non si comporta male...Ma x quello che riguarda "internet" non mi dà prova alcuna di nulla..xkè per lui quella è sacrosanta privacy,e come tale resta sua..Potrei anche implorarlo ma non mi farebbe vedere nulla..Lui mi dice che come lui si fida di me senza farmi mai paranoie così devo fare io con lui...Ma con lui ci sn stati precedenti che mi hanno portato ad essere così,mentre io verso di lui mi sono comportata sempre bene,è normale che si fidi..
Ora capirai quanto difficile è per me fidarmi..

summertime

Pilastro del Forum

  • "summertime" is male

Posts: 2,504

Activitypoints: 7,771

Date of registration: Mar 10th 2010

  • Send private message

14

Friday, May 7th 2010, 10:53pm

Beh, allora, se le cose stanno così, fai bene a non fidarti. La fiducia che lui vuole a tutti i costi, "se la deve guadagnare!!!".

Il fatto che ti dia tutte le manifestazioni d'amore "al di fuori" del contesto della chat, non serve a molto. Anzi diciamo a niente. Visto che è sulla "chat" che ha dimostrato debolezze, è proprio in quell'ambito che deve darti fiducia. Fare tutto il resto ma essere restii a far vedere il proprio computer, non fa altro che avvalorare la tua tesi.

Cosa significa che "per lui è privacy"? Se ti volesse davvero bene, sarebbe lui per primo a voler sciogliere tutti i tuoi dubbi mostrandoti cosa fa col computer. Mica devi andargli a vedere il codice del suo conto in banca!!

E' del tutto legittimo che tu voglia delle "prove" che lui non chatta più, e se lui queste prove non vuol dartele ma anzi oppone una resistenza ben "mirata", allora fai bene ad insospettirti. E' strano che lui stesso non capisca questo ragionamento.

Una curiosità: quanti anni ha il tuo ragazzo? Desumo, da come si comporta, che non deve essere molto maturo, se ha quest'atteggiamento.

Io, se la mia ragazza nutrisse dubbi su cosa faccio al computer, sarei il primo a mostrarle la cronologia dei siti visitati e a chiederle di fare tutti i controlli che vuole. Proprio perché non ho nulla da nascondere... e perché voglio che lei stia serena.

E poi, vuoi mettere la soddisfazione di dare serenità alla propria ragazza, quando non ci costa niente? :)

No, non mi pare che lui sia in quest'ottica, anzi in tutt'altra. E allora, se così è, sono io il primo a dirti "stai in campana"!
“Se qualcuno ti dice che non ci sono verità, o che la verità è solo relativa, ti sta chiedendo di non credergli. E allora non credergli.”

This post has been edited 1 times, last edit by "summertime" (May 7th 2010, 11:02pm)


Greeny

La vie en Vert

  • "Greeny" is female

Posts: 90

Activitypoints: 291

Date of registration: Feb 10th 2010

  • Send private message

15

Friday, May 7th 2010, 11:03pm

Tu prova a lasciarlo libero, anche perché comunque non cambierebbe ugualmente, giusto? Anzi.. continuando nel modo attuale si acutizzerebbe semplicemente l'oppressione attiva da parte tua, e passiva da parte sua,,.. quindi ti consiglio di evitare di punzecchiarlo, "lasciandolo fare", e di trovati anche tu un qualsiasi hobby, anche per iniziare a pensare a te stessa e ritagliarti un tuo piccolo spazio.. proprio come fa lui con il PC.

Forse questo tuo cambiamento non comporterà nulla da parte sua, ma sicuramente aiuterà te a vivere meglio la situazione, il che attualmente non è poco.. :)

Se poi dovessero subentrare altri dubbi più seri e tangibili, o se il tuo "malessere" dovesse acutizzarsi, facendoti vivere eccessivamente male questo rapporto,.. allora forse dovresti iniziare a pensare se "il gioco vale la candela", rimettendo in discussione la fiducia riposta, le sue parole, i suoi atteggiamenti.. e il senso della vostra relazione, ma dalle tue parole mi sembra che attualmente non sia questa la situazione.

This post has been edited 1 times, last edit by "Greeny" (May 7th 2010, 11:15pm)