Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

16

sabato, 09 gennaio 2010, 00:49

beh ragazzi avete esagerato! :D
Penso intendesse dire che lei ha una situazione economica difficile e non vede aiuti da parte del suo lui che invece è benestante..
scusate, ma se io mi trovassi in difficoltà e non venissi aiutata dal mio uomo che sta bene , mi sentirei un pò amareggiata, voi che ne dite?
Nella situazione contraria io aiuterei una persona che amo se questa che so non arrivasse alla fine del mese o non potesse comprarsi qualcosa di cui ha bisogno...boh, mi sembra normale!

BEMMY

verso una nuova vita..

  • "BEMMY" è una donna

Posts: 1.116

Activity points: 3.551

Data di registrazione: martedì, 06 gennaio 2009

  • Invia messaggio privato

17

sabato, 09 gennaio 2010, 03:54

carla mi dispiace che ti sia "chiusa".
ammetto che non è stata per niente una bella accoglienza.
mi pare di capire che sono vent'anni che ti porti dietro questo pensiero, giusto ?
"Quando vivo non mi sento vivere. Ma quando recito allora mi sento esistere".
Antonin Artaud

minci

...dov'è l'amore????....

  • "minci" è una donna

Posts: 3.153

Activity points: 9.648

Data di registrazione: lunedì, 02 febbraio 2009

Località: roma

  • Invia messaggio privato

18

sabato, 09 gennaio 2010, 15:07

e comunque avevo chiesto solo un parere psicologico e invece si trovano solo persone ignoranti che offendono e stop fine non piu' il caso che continui a parlare con gente cosi....


capisco che ti possa essere risentita, ma bisogna purtroppo mettere in conto anche giudizi negativi....solo tu sai quello che hai dentro, non dar peso a queste affermazioni che lasciano il tempo che trovano...

L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente.

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" è un uomo

Posts: 7.843

Activity points: 23.823

Data di registrazione: lunedì, 10 novembre 2008

Località: paciugandia

Lavoro: paciugheggio

  • Invia messaggio privato

19

sabato, 09 gennaio 2010, 16:28

e comunque avevo chiesto solo un parere psicologico e invece si trovano solo persone ignoranti che offendono e stop fine non piu' il caso che continui a parlare con gente cosi....
capisco che ti possa essere risentita, ma bisogna purtroppo mettere in conto anche giudizi negativi....solo tu sai quello che hai dentro, non dar peso a queste affermazioni che lasciano il tempo che trovano...
Giusto quanto dici ma parere personale è che se uno/a deve dare risposte di un certo tipo, forse farebbe meglio a tacere, in fondo non siamo a Zelig e soprattutto non si considera che dall'altra parte c'è una persona che manifesta una sua problematica e meriterebbe rispetto nelle risposte che le si danno.....

carla14

Utente Attivo

  • "carla14" ha iniziato questa discussione

Posts: 19

Activity points: 78

Data di registrazione: mercoledì, 23 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

20

sabato, 09 gennaio 2010, 16:45

amore e avarizia

dici che non ho il senso dell'umorismo!!!!! mio caro doctor faust, sarei curiosa di sapere se sei un psicologo o no , ma se lo sei scusa sai!!!!!incomincia ad analizzare la tua mente credo tu abbia qualche problema!!!!!!!!!!!

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" è un uomo

Posts: 7.843

Activity points: 23.823

Data di registrazione: lunedì, 10 novembre 2008

Località: paciugandia

Lavoro: paciugheggio

  • Invia messaggio privato

21

sabato, 09 gennaio 2010, 16:59

Ciao carla14, se ti va sempre di parlarne, questo modus comportamentale del tuo compagno è sempre stato a questo modo o è mutato nel tempo?

carla14

Utente Attivo

  • "carla14" ha iniziato questa discussione

Posts: 19

Activity points: 78

Data di registrazione: mercoledì, 23 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

22

sabato, 09 gennaio 2010, 17:03

per Bemmy

si mia cara BEMMY e' proprio cosi per 20 anni ho cercato di giustificare questa sua limitazione nei miei confronti appunto perche' ne ero innamorata, al di la dei soldi, nella speranza che lui nei miei confronti potesse cambiare almeno un po', ma quando il tempo passa e ti accorgi di avere accanto solo un'uomo egoista, che pensa solo alle sue comodita', credo che chiunque reagirebbe come me, ti dico una cosa a te che mi hai capita: ha avuto la fortuna di avere una piccola eredita', e a me dopo 20 anni non mi fatto neanche un regalo da potermi aiutare in certe mie cose economiche, non e' per parlare di soldi! ma dico e' amore questo? e' ovvio che dubito dei suoi sentimenti, diciamo che ho sempre dubitato, ma come ho gia' detto prima, lo giustificavo, adesso pero' sono stanca, ciao e grazie

carla14

Utente Attivo

  • "carla14" ha iniziato questa discussione

Posts: 19

Activity points: 78

Data di registrazione: mercoledì, 23 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

23

sabato, 09 gennaio 2010, 17:09

per paciugo

ciao no il mio compagno e' sempre stato cosi da quando l'ho conosciuto, anzi era peggio, non usava fare neanche i piccoli regalini x compleanni ecc... questo nel tempo lo ha un po' modificato, ma dopo anni di mie lamentele....buon pomeriggio..

carla14

Utente Attivo

  • "carla14" ha iniziato questa discussione

Posts: 19

Activity points: 78

Data di registrazione: mercoledì, 23 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

24

sabato, 09 gennaio 2010, 17:14

per Tryst

incomincio a ricredermi vedo che c'e' qualcuno piu' intelligente che mi capisce senza giudicare e fare del bonismo, grazie anche a te, ciao e un buon pomeriggio.

BEMMY

verso una nuova vita..

  • "BEMMY" è una donna

Posts: 1.116

Activity points: 3.551

Data di registrazione: martedì, 06 gennaio 2009

  • Invia messaggio privato

25

sabato, 09 gennaio 2010, 18:41

RE: per Bemmy

si mia cara BEMMY e' proprio cosi per 20 anni ho cercato di giustificare questa sua limitazione nei miei confronti appunto perche' ne ero innamorata, al di la dei soldi, nella speranza che lui nei miei confronti potesse cambiare almeno un po', ma quando il tempo passa e ti accorgi di avere accanto solo un'uomo egoista, che pensa solo alle sue comodita', credo che chiunque reagirebbe come me, ti dico una cosa a te che mi hai capita: ha avuto la fortuna di avere una piccola eredita', e a me dopo 20 anni non mi fatto neanche un regalo da potermi aiutare in certe mie cose economiche, non e' per parlare di soldi! ma dico e' amore questo? e' ovvio che dubito dei suoi sentimenti, diciamo che ho sempre dubitato, ma come ho gia' detto prima, lo giustificavo, adesso pero' sono stanca, ciao e grazie
dunque.. :thinking: io credo che solitamente se una persona è avara, è avara con tutti; ma se tu noti delle sostanziali differenze tra il comportamento con te e quello che ha con gli altri, allora potrebbe essere che verso di te non nutre sentimenti ugualmenti forti.
però sono tutte supposizioni...
"Quando vivo non mi sento vivere. Ma quando recito allora mi sento esistere".
Antonin Artaud

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.176

Activity points: 25.137

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

26

sabato, 09 gennaio 2010, 19:31

sono carla14 vi ringrazio cari amici delle vs risposte, si e' vero io detto molto poco , ora mi spiego un po' meglio la mia storia: diciamo che sto insieme ad un' uomo da 20 anni ma non conviviamo, lui e' molto premuroso se deve farmi un favore, in 20 anni abbiamo fatto solo due viaggi brevissimi e stop, in cui ha pagato lui ,diciamo che nei miei riguardi e' molto limitato quando si tratta di mettere mano al portafoglio, se ho un problema economico non mi aiuta per niente( da premettere che potrebbe farlo, perche' lui economicamente sta benino) ed io mi sento frustrata e non amata, lui invece con i suoi figli e generosissimo, per loro darebbe tutto!!(da premettere che e' vedovo) e i figli sono gia' grandi ed e' per questo che mi amareggio, perche' penso che allora e' limitato solo con me ! cosa ne pensate?io dubito dei suoi sentimenti grazie ciao a tutti...


il mio compagno e' sempre stato cosi da quando l'ho conosciuto, anzi era peggio, non usava fare neanche i piccoli regalini x compleanni ecc... questo nel tempo lo ha un po' modificato, ma dopo anni di mie lamentele....buon pomeriggio..


Vediamo allora di guardare alla questione in modo diverso.

Quello che sembra apparire qui e' sostanzialmente una questione di frustrazione, e gelosia. Mi pare.

Dopo vent'anni, i figli sono grandi e indipendenti, tu sei sempre rimasta alla porta, ti domandi se non sia ora di avere qualcosa di piu'.

Questo qualcosa in piu' sembra rappresentato da qualche banconota simbolica, in realta' e' l'aspirazione a qualcosa di piu' serio che non una banconota.
Anche se non confessato. Questa almeno e' l'impressione che se ne puo' trarre.

Come ulteriore conferma c'e la velata gelosia nei confronti dei figli:- Perche' a loro si e a me no? Io non sono importante?-.

Al di la dell'avarizia, per altro in via di guarigione a quanto dici, di questo signore, c'e' la costatatazione che il tempo passa ma i sogni non si realizzano, e tutto rimane fermo e immobile.

Certo si puo' essere comprensivi e sostenerti nel dire che lui si comporta mele nei tuoi confronti, nei confronti della tua fedelta' e del tuo attaccamento affettivo, ma questo non cambiera' la situazione.
Forse cio' che dovresti fare e' avere un chiarimento con lui circa il futuro. Ma se gia' sai la risposta...dovrai vedere tu che fare.
Non credo che qualche soldo in piu' cambieranno il tuo stato d'animo.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

BEMMY

verso una nuova vita..

  • "BEMMY" è una donna

Posts: 1.116

Activity points: 3.551

Data di registrazione: martedì, 06 gennaio 2009

  • Invia messaggio privato

27

domenica, 10 gennaio 2010, 04:36

ma scusa lei ha detto che lui è stato così fin dall'inizio, non solo adesso (dopo vent'anni).
e le ha sempre dato fastidio l'avarizia di lui, quindi non è che ora vuole qualcosa in più.

il tempo passa e i sogni non si realizzano, di quali sogni stai parlando ?
"Quando vivo non mi sento vivere. Ma quando recito allora mi sento esistere".
Antonin Artaud

28

domenica, 10 gennaio 2010, 11:13

ciao carla, le risposte di doctor faust e alex sono di una tristezza infinita ( è una mia opinione, eh!). ragionano col pregiudizio di certi maschi che credono che la donna voglia solo i soldi quindi partono in quarta a interpretare la tua storia col solito luogo comune che le donne sono interessate solo ai soldi. devo dire che è fastidioso per me donna, leggere certe cose, per questo rispondo di non badarli e non prendertela.

riguardo al tuo problema io credo che le ragioni dell'avarizia del tuo compagno possano rientrare nell'elenco che ha fatto lea e purtroppo nessuna di queste è bella...

Chi è avaro solo verso la compagna, invece, spesso lo fa per tanti brutti motivi, che possono essere parecchio diversi l'uno dall'altro: c'è chi lo fa semplicemente perchè della compagna non gli importa più di tanto, chi lo fa perchè vuole la "prova" che la compagna non possa essere legata a lui da motivi di interesse e convenienza, chi lo fa perchè vuole sentirsi potente nel leggere le aspettative della propria compagna gestendo quel potere a piccolissime dosi così da lasciarla sempre "in attesa che lui voglia o non voglia", ....


io penso che una persona che ama qualcuno si comporti in modo tale da procurargli benessere e piacere, e non che "usi " i propri soldi per tenere sotto controllo o mettere alla prova l'altro... !

Poi hai anche detto che hai avuto problemi economici seri. Io se avessi problemi di salute, per esempio, risolvibili con un aiuto economico cui io con le mie risorse non riesco a far fornte, mi aspetterei che le persone che dichiarano di amarmi ( nel tuo caso il compagno) e che hanno la possibilità concreta di aiutarmi, lo facessero. se non lo fanno allora sì, non mi vergogno a dire che metto in discussione il loro amore.

Questo post è stato modificato 4 volta(e), ultima modifica di "Giacinta" (10/01/2010, 11:24)


Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

29

domenica, 10 gennaio 2010, 11:37

ciao carla, le risposte di doctor faust (.....) ragionano col pregiudizio di certi maschi che credono che la donna voglia solo i soldi quindi partono in quarta a interpretare la tua storia col solito luogo comune che le donne sono interessate solo ai soldi. devo dire che è fastidioso per me donna, leggere certe cose, per questo rispondo di non badarli e non prendertela.


Giacinta, è fuori luogo questo tuo intervento su d.F. oggi, dopo che lui ieri sera si è dedicato con evidente impegno a cercare di mettere a fuoco la situazione di Carla, ti è forse sfuggito?

30

domenica, 10 gennaio 2010, 12:07

risposto a dalena in privato

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Giacinta" (10/01/2010, 12:15)