Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

1

giovedì, 12 gennaio 2012, 23:51

Sono stanco di perdere e lottare per ogni cosa

Ciao a tutti, avevo scritto un post sul fatto che questo nuovo anno sarebbe stato uguale al precedente, e infatti....
Il 2012 è cominciato in modo altalenante, alcuni giorni bene e altri orribili ( e oggi è solo il 13..!! ), in questi giorni sto subendo un'altra sconfitta morale, che palle !
A volte mi dico che ognuno ha il proprio destino e deve quasi sempre perdere e lottare e soffrire per avere ogni cosa, sia morale che materiale, altre volte mi prende uno sconforto incredibile....
Per fortuna che ho scoperto questo forum dove sfogarmi quano non ce la faccio più...spero che nei prossimi giorni alcune cosa cambino....
Stanotte cercherò di autoconvincermi che le cose possano migliorare.

Un saluto a chi leggerà questo post.
Non può piovere per sempre

lilyaldrin

Utente Attivo

Posts: 13

Activity points: 46

Data di registrazione: giovedì, 12 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

2

venerdì, 13 gennaio 2012, 00:00

A volte mi dico che ognuno ha il proprio destino e deve quasi sempre perdere e lottare e soffrire per avere ogni cosa, sia morale che materiale, altre volte mi prende uno sconforto incredibile...


Capisco perfettamente quello che intendi e tutto quello che posso fare è consigliarti di cercare di essere sempre positivo, questo già aiuta a prendere meglio le cose, per quanto possano andare male. Lasciarsi andare allo sconforto è dannoso, io lo faccio continuamente, ma mi rendo conto che dovrei impegnarmi ad evitarlo il più possibile.

tempesta6

Utente Attivo

  • "tempesta6" è un uomo

Posts: 34

Activity points: 158

Data di registrazione: sabato, 10 dicembre 2011

Località: Svizzera

  • Invia messaggio privato

3

venerdì, 13 gennaio 2012, 00:16

La vita é una lotta continua,ti va di lottare con noi?

Leda83

Utente Attivo

  • "Leda83" è una donna

Posts: 29

Activity points: 122

Data di registrazione: martedì, 03 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 13 gennaio 2012, 10:09

E' vero,l'anno nuovo,l'anno vecchio,non sono altro che date,in realtà non è che le cose debbano cambiare perchè è cambiato l'anno...le sensazioni di vuoto e solitudine non cambiano solo perchè è un nuovo anno...ma ti stai curando?
"che tu possa avere sempre il vento in poppa, che che il sole ti risplenda in viso, e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle!"

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

5

venerdì, 13 gennaio 2012, 12:38

La vita é una lotta continua,ti va di lottare con noi?

Una volta si diceva " lotta dura senza paura ", certo che provo continuamente a lottare e cerco di pensare positivo, ma non sempre è facile.

E' vero,l'anno nuovo,l'anno vecchio,non sono altro che date,in realtà non è che le cose debbano cambiare perchè è cambiato l'anno...le sensazioni di vuoto e solitudine non cambiano solo perchè è un nuovo anno...ma ti stai curando?

Come ho scritto sopra si cerca di pensare positivo ed il pensiero dell'anno nuovo fa parte dei pensieri positivi, poi certo che nel giro di 2 giorni le cose non cambiano.
Come cura uso 2 pacchetti di sigarette al giorno, un goccetto ogni tanto, non bevo più da anni, tanta musica e domenica si torna allo stadio.
Ho sempre sbagliagto a non andare da uno psicologo ma ho paura di sapere cosa verrà fuori oppure sapere cosa ho rimosso della mia vita.
Non può piovere per sempre

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" è un uomo

Posts: 1.548

Activity points: 5.715

Data di registrazione: martedì, 14 giugno 2011

Località: Milano

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 13 gennaio 2012, 12:48

Bel pensiero

Stanotte cercherò di autoconvincermi che le cose possano migliorare.


Il peggio non lo riusciamo mai ad evitare del tutto.

Non resta che trarre il meglio dal peggio.

:-)
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

7

venerdì, 13 gennaio 2012, 16:39

Stanotte cercherò di autoconvincermi che le cose possano migliorare.


Il peggio non lo riusciamo mai ad evitare del tutto.

Non resta che trarre il meglio dal peggio.

:-)

Purtroppo hai ragione...l'arte di arrangiarsi....speriamo mi si sviluppi tanto quest' anno...!!!
Non può piovere per sempre

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" è un uomo

Posts: 1.548

Activity points: 5.715

Data di registrazione: martedì, 14 giugno 2011

Località: Milano

  • Invia messaggio privato

8

sabato, 14 gennaio 2012, 21:55

Goodbye

ecco io non intendo proprio l'arte di arrangiarsi, che pure esiste ed è meritevole.

Io parlo di angolazione.
Tutti vediamo il mondo secondo il nostro punto di vista. Che ci sembra dover essere unico.

Invece si può cambiare angolazione. Possiamo avere più di un punto di vista, a patto che accettiamo il rischio nel fare ciò. Sai, certe nostre convinzioni sicure potrebbero vacillare. E' una cosa che per esempio accade quando ci mettiamo nei panni degli altri.

Per dirtela sportivamente, se tu assisti a una partita da un punto nello stadio e con un macchina del futuro potessi stare anche in un altro punto, vedresti due partite diverse.

Oppure usiamo dire : vedere sotto altra luce.
Ci sono molti modi di sganciarsi dalle proprie fissità. Che sole magari fan soffrire.
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

9

domenica, 15 gennaio 2012, 01:17

Ho capito cosa intendi, le cose ho sempre cercato di guardarle sotto diverse angolazioni e cercato di analizzarle in modo più distaccato possibile, a volte ci riesco a volte no.
Mi sono messo molte volte nei panno degli altri, peccato che gli altri pochissime volte si sono messi nei miei di panni.

Angolazione nel vedere le cose la sto usando anche adesso, ma per adesso il risultato non è ancora cambiato.
Lunedì finalmente ho un colloquio, spero che sia una buona occasione per vedere la vita un pò nera e sfigata.
Buonaotte e buona domenica, ciao .
Non può piovere per sempre

10

domenica, 15 gennaio 2012, 02:00

Forse t'aiuterebbe riuscire ad astrarti un po' dal tempo lineare e dalle date. A me piace pensare al tempo ciclico delle stagioni, nei momenti di crisi (avevo l'ansia del tempo perso) m'ha aiutato molto.

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

11

martedì, 17 gennaio 2012, 13:04

Forse t'aiuterebbe riuscire ad astrarti un po' dal tempo lineare e dalle date. A me piace pensare al tempo ciclico delle stagioni, nei momenti di crisi (avevo l'ansia del tempo perso) m'ha aiutato molto.

Grazie del consiglio, ma a forza di prendere calci morali sui denti, stamattina l'ennesimo, è difficile rimanere lucidi positivi e felici di vivere.
Non può piovere per sempre

goodbye_cruly_world

Utente Attivo

  • "goodbye_cruly_world" è un uomo
  • "goodbye_cruly_world" ha iniziato questa discussione

Posts: 31

Activity points: 107

Data di registrazione: giovedì, 29 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

13

mercoledì, 18 gennaio 2012, 00:22

Cosa t'è successo?
Dovrei scrivere un 3d chilometrico per raccontare, più semplicemente ti dico... una donna.
Non può piovere per sempre

Marco_maldipancia

Non registrato

14

mercoledì, 18 gennaio 2012, 00:29

Cosa t'è successo?
Dovrei scrivere un 3d chilometrico per raccontare, più semplicemente ti dico... una donna.


Bhè scrivendo alcuni punti potresti iniziare a sfogarti in maniera concreta e a farci/mi capire in che modo possiamo consigliarti e aiutarti, non credi?

Comunque non mollare mai, la speranza è l'ultima a morire, sembra una frase fatta, ma è e DEVE essere così ;)

ci si legge :beer:

The Heart

Colonna del Forum

  • "The Heart" è un uomo
  • "The Heart" è stato interdetto da questo forum

Posts: 2.275

Activity points: 7.455

Data di registrazione: mercoledì, 24 agosto 2011

Località: Roma

Lavoro: Studente psicologia

  • Invia messaggio privato

15

mercoledì, 18 gennaio 2012, 02:48

Ciao a tutti, avevo scritto un post sul fatto che questo nuovo anno sarebbe stato uguale al precedente, e infatti....
Il 2012 è cominciato in modo altalenante, alcuni giorni bene e altri orribili ( e oggi è solo il 13..!! ), in questi giorni sto subendo un'altra sconfitta morale, che palle !
A volte mi dico che ognuno ha il proprio destino e deve quasi sempre perdere e lottare e soffrire per avere ogni cosa, sia morale che materiale, altre volte mi prende uno sconforto incredibile....
Per fortuna che ho scoperto questo forum dove sfogarmi quano non ce la faccio più...spero che nei prossimi giorni alcune cosa cambino....
Stanotte cercherò di autoconvincermi che le cose possano migliorare.

Un saluto a chi leggerà questo post.


Ciao goodbye,

sai, se non vai alla radice della tua tristezza anche il tuo coraggioso ed onorevole lottare non ti porterà da nessuna parte, ma in un vicolo cieco.
Fabri
Si vede bene solo con il cuore: l'essenziale è invisibile agli occhi