Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Fiocco

Giovane Amico

  • "Fiocco" è una donna
  • "Fiocco" ha iniziato questa discussione

Posts: 233

Activity points: 846

Data di registrazione: giovedì, 07 agosto 2008

Località: Veneto

  • Invia messaggio privato

1

venerdì, 12 settembre 2008, 08:22

Ciao a tutti,

scusatemi disturbo.. , vi chiedo a voi.. so che andate le sedute di psicologo/a come funziona?? cioè voi parlate e psic. ascolta e dopo lo dirà come aiuto?? oppure lo psic. fa le domande e voi risponde ogni volta??
Fatemi capire come funziona??
Perchè ieri sono andata psicologo ho notato che mio psic. ha fatto fatica a parlare e nn mi spiega bene e nn so se è cosi normale o no?? e sono rimasta un pò indubbio. Forse perchè si trova il mio problema di udito che lo sappiate io non udente.

Per cortesia mi scrivete parole chiare e semplice per capire per me.

Buona giornata !!!

Ciao

2

venerdì, 12 settembre 2008, 09:22

Cara Fiocco,
dipende dal tipo di terapia che stai facendo.
Alcuni parlano, altri stanno più zitti...
Però se ti spiega qualcosa e non capisci bene, domandagli di essere più chiaro.
In ogni caso il mio psicologo, ad esempio, non mi ha mai dato molti consigli. E' uno che ascolta moltissimo.
Però falle a lui queste domande, ne hai il diritto e lui ha il dovere di rispondere. Sa hai dei dubbi è giusto farglielo presente, senza vergogna perché non c'è niente di cui vergognarsi. In fin dei conti sei tu che lo paghi, no? :)
"Diventa ciò che sei"
F. Nietzsche

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" è una donna

Posts: 4.776

Activity points: 14.783

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

Località: il pianeta delle Fate

  • Invia messaggio privato

3

venerdì, 12 settembre 2008, 09:25

Dipende...dallo psicologo, dal suo orientamento...comunque se per te è un problema il fatto che parli poco glielo puoi dire e potete discuterne insieme...che ne dici?
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

  • "pollicino" è un uomo

Posts: 5.631

Activity points: 17.929

Data di registrazione: domenica, 30 dicembre 2007

Località: Sixth Saint John

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 12 settembre 2008, 10:06

Ciao Fiocco

può essere che all'inizio faccia parlare più te perchè ha bisogno di capire qual'è il problema e una seduta chiaramente non è sufficiente per fargli avere una quadro completo della tua situazione.
Per cui ora come ora può essere che lui faccia fatica a capire considerando anche il tuo problema dell'udito, ma se lui si dimostra paziente nell'ascoltarti continua pure a raccontare di te, non appena si farà un'idea sarà lui che ti farà le domande e ti darà dei consigli.
Non c'è uno schema preciso comunque, io ne ho cambiati 3 o 4 ed ognuno aveva un po' il suo modo di fare.
L'ultima ad esempio nemmeno mi faceva finire di parlare che aveva la soluzione pronta (:rolleyes:)

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" è una donna

Posts: 5.564

Activity points: 18.624

Data di registrazione: giovedì, 13 marzo 2008

Località: sicilia

  • Invia messaggio privato

5

venerdì, 12 settembre 2008, 10:17

Ciao Nadia,
anche con me lo psicologo all'inizio ha fatto lo stesso. Parlavo solo io e non capivo perchè...dopo qualche seduta ha iniziato a parlare lui e a mettere le cose in chiaro. Stai tranquilla va bene così!
Un abbraccio
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

Fiocco

Giovane Amico

  • "Fiocco" è una donna
  • "Fiocco" ha iniziato questa discussione

Posts: 233

Activity points: 846

Data di registrazione: giovedì, 07 agosto 2008

Località: Veneto

  • Invia messaggio privato

6

sabato, 13 settembre 2008, 08:00

Grazie a tutti i nomi quelli che hanno scritto... , sinceramente questi giorni nn dormo e sono in ansia anche ora.. e sono giù morale... ho paura che mi ricado...di nuovo.. mi sento inutile !!!!

ciao a tutti

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" è una donna

Posts: 4.776

Activity points: 14.783

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

Località: il pianeta delle Fate

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 13 settembre 2008, 08:45

Cara Fiocco, non sentirti inutile, è normale sentirsi giù e avere dei periodi un po' neri, ma tu stai facendo il possibile per venirne fuori per cui non temere che non andrà sempre meglio...la tua bambina cosa dice della psicologa, si trova bene?
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

Fiocco

Giovane Amico

  • "Fiocco" è una donna
  • "Fiocco" ha iniziato questa discussione

Posts: 233

Activity points: 846

Data di registrazione: giovedì, 07 agosto 2008

Località: Veneto

  • Invia messaggio privato

8

sabato, 13 settembre 2008, 08:56

Ora mi sento più ansiosa.. nn so il perchè??? mi viene da piangere... mia figlia nn è ancora andata psicologa andrà il 23 sett. e io sto iniziato andare... ciao

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" è una donna

Posts: 4.776

Activity points: 14.783

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

Località: il pianeta delle Fate

  • Invia messaggio privato

9

sabato, 13 settembre 2008, 09:06

E a te come sembra?

Forza è un momento, passa...:)
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

Fiocco

Giovane Amico

  • "Fiocco" è una donna
  • "Fiocco" ha iniziato questa discussione

Posts: 233

Activity points: 846

Data di registrazione: giovedì, 07 agosto 2008

Località: Veneto

  • Invia messaggio privato

10

sabato, 13 settembre 2008, 09:15

Non so, sono confusa.. e nn sono contenta affatto... boh !!!

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" è una donna

Posts: 5.564

Activity points: 18.624

Data di registrazione: giovedì, 13 marzo 2008

Località: sicilia

  • Invia messaggio privato

11

sabato, 13 settembre 2008, 09:39

Dai Nadia aspetta qualche altra seduta per vedere come va!!!
Se sarai ancora insoddisfatta cambia!
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

12

sabato, 13 settembre 2008, 11:30

Le prime sedute con il mio expsicanalista, sono state difficili.

Lo detestavo e per 2 mesi nn ci sono piu andata.

Ma in realtà detestavo me stesa, per come mi snetivo e cosa mi succedeva nel dover ricordare cose rimosse.

porta pazienza, questa è una fase normale

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" è una donna

Posts: 4.776

Activity points: 14.783

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

Località: il pianeta delle Fate

  • Invia messaggio privato

13

sabato, 13 settembre 2008, 12:49

Infatti, è normale che all'inizio sembri tutto strano e difficile...poi pian piano diventa più semplice parlare, farsi capire ed essere aiutati a capirsi...non ti scoraggiare.
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.