Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Giugiuk

Utente Attivo

  • "Giugiuk" started this thread

Posts: 39

Activitypoints: 208

Date of registration: Feb 21st 2012

Location: pescara

Occupation: studente

  • Send private message

1

Wednesday, May 2nd 2012, 11:47pm

Insonnia.

Ciao ragazzi... sapete, al posto di farmi una bella dormita come facevo tempo fa, sono qui al computer a deprimermi ancora di più... leggo delle cose che scrivete... e mi vengono sempre i brividi perchè mi rendo conto che purtroppo ci sono persone come me, che soffrono ogni giorno... non so perchè scriva qui su questo forum, forse per cercare un aiuto che non arriverà mai, forse x sentirmi meno sola... sta di fatto che almeno riesco a sfogarmi, con persone che capiscono il mio stato d'animo, persone che capiscono la DANNATA tristezza... solo adesso mi sto rendendo conto di quanto sono cambiata per via della depressione... prima ero una ragazza solare, sorridente, amavo la vita... adesso sembro un fantasma, non esco più di casa, non sopporto i miei familiari, non sopporto più il sole, la luce... sono diventata NERA! esco soltanto con la pioggia, soffro d'ansia, stress, attacchi di panico... bo... la mia unica speranza è che questa vita finisca al più presto... penso che la maggior parte delle persone che leggerà questo post mi capirà senz'altro... Vi dico un ultima cosa, ho letto il libro della Pivetti: "Ho smesso di piangere" lo consiglio a tutti voi! una cosa che mi è rimasta impressa nella mente è, come dice la Pivetti: " IL DEPRESSO E' DIFFICILE DA CAPIRE, UNA PALLA MICIDIALE... PERCIO' CHIUNQUE ABBIA AVUTO UN AMICO, UNA FAMIGLIA, UN VICINO DI CASA CHE ABBIA RETTO LA SUA DEPRESSIONE, E' DA CONSIDERARSI UNA PERSONA SPECIALE, UNICA." perciò vi dico... tenetevi strette queste persone.

Bhè... dopo avervi fatto leggere questo stupido post, vi auguro la buona notte, scusate se vi ho fatto perdere del tempo... Ancora una dolce notte a tutti voi :kiss:

2

Wednesday, May 2nd 2012, 11:59pm

:) :hi: :) ................. :) :hi: :)

This post has been edited 4 times, last edit by "_Lilith_" (Jun 5th 2013, 4:36am)


snow-white

Utente Attivo

  • "snow-white" is female

Posts: 18

Activitypoints: 75

Date of registration: Apr 26th 2012

Location: Sicilia

Occupation: Studentessa

  • Send private message

3

Thursday, May 3rd 2012, 9:35am

Ciao!
Io sono su questo forum da pochi giorni ma sto leggendo parecchie discussioni...e molte cose che leggo (non tutte ma comunque tante) sembrano uscite dalla mia testa, perché purtroppo sono malesseri che ci portiamo dietro...

Quoted

IL DEPRESSO E' DIFFICILE DA CAPIRE, UNA PALLA MICIDIALE... PERCIO' CHIUNQUE ABBIA AVUTO UN AMICO, UNA FAMIGLIA, UN VICINO DI CASA CHE ABBIA RETTO LA SUA DEPRESSIONE, E' DA CONSIDERARSI UNA PERSONA SPECIALE, UNICA." perciò vi dico... tenetevi strette queste persone.
E' verissimo. Avere accanto una persona che ti sostenga è raro ed è una persona che a noi tiene davvero. Personalmente ne ho davvero poche, anche perché spesso tendo a minimizzare il problema davanti a loro perché ho paura che se ne vadano...dato che l'unica persona a cui ho fatto vedere come ero davvero è andata via per ben due volte. Il problema è che non si può avere accanto una persona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, nè si può iniziare a dipendere dagli altri quando ti aiutano perché quando per un motivo o per un altro non ci sono sei lì in attesa, e il tempo ruota attorno a loro. E anche questa diventa causa di malessere. Scusa se mi sono fatta prendere la mano ma purtroppo è un problema che mi riguarda parecchio in questi giorni.

Purtroppo per l'insonnia non so come aiutarti...ne soffro anche io, per un periodo prendevo il pasaden ma non serviva a molto, mi dava un sonno pieno di incubi e mi svegliavo in continuazione. Ora me la tengo e cerco comunque di stancarmi parecchio durante il giorno, e di alzarmi presto al mattino, in modo da avere così poco sonno in circolo da crollare dopo qualche giorno con questi ritmi.

teresa inf

Utente Avanzato

  • "teresa inf" is female

Posts: 574

Activitypoints: 1,848

Date of registration: Feb 16th 2012

Location: sicilia

Occupation: scopo di rimanere serena e felice.Ma quando???????

  • Send private message

4

Thursday, May 3rd 2012, 11:36am

Sono passati 5 anni per questo motivo,forse ora sto incominciando ad uscirne.

Giugiuk

Utente Attivo

  • "Giugiuk" started this thread

Posts: 39

Activitypoints: 208

Date of registration: Feb 21st 2012

Location: pescara

Occupation: studente

  • Send private message

5

Thursday, May 3rd 2012, 3:44pm

Snow-White... ti giuro mi hai tolto le parole di bocca, tutto quello che hai detto è vero, e la penso come te, pensa io ho solo una persona cosi speciale... vorrei che restasse sempre al mio fianco.. ma purtroppo, anche lei ha una vita... e quando penso a questo mi viene una tristezza.... :(((

snow-white

Utente Attivo

  • "snow-white" is female

Posts: 18

Activitypoints: 75

Date of registration: Apr 26th 2012

Location: Sicilia

Occupation: Studentessa

  • Send private message

6

Thursday, May 3rd 2012, 8:45pm

Quoted

quando penso a questo mi viene una tristezza....
In questi casi la cosa migliore è cercare di avere più persone intorno a te, persone con cui stai bene e con cui questo tuo umore nero si dissolva almeno un pochino. Dico più persone perché in questo modo non si crea una vera e propria dipendenza e hai una cerchia di persone, anche non in contatto tra loro, a cui rivolgerti e con cui passare del tempo per distrarti. Ad esempio, se hai voglia di fare quattro chiacchiere puoi chiamare l'amica o l'amico a cui piace parlare. Hai voglia di passeggiare o correre, puoi farlo con l'amica sportiva. Avendo una persona sola accanto si rischia di sovraccaricarla e di farla fuggire a gambe levate...e lo dico per esperienza personale perché ne sto pagando le conseguenze proprio in questi giorni.

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests