Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 21 agosto 2011, 15:36

Depressione

Post eliminato dall'utente.

Questo post è stato modificato 2 volta(e), ultima modifica di "tecnico" (01/09/2011, 14:24)


Candy Candy

Futura psicologa

  • "Candy Candy" è una donna

Posts: 633

Activity points: 2.053

Data di registrazione: mercoledì, 22 giugno 2011

Lavoro: Libero professionista.

  • Invia messaggio privato

2

domenica, 21 agosto 2011, 18:18

Ciao Tecnico, intanto benevenuto sul forum.
Dici che è da 5 anni che ti porti questo malessere addosso o che comunque da quando ti sei lasciato con tua ragazza, o moglie, hai questo umore altalenante, ma hai mai capito se c'è una causa a scatenartela? Non so, delusioni, stress o altro?
Quella di adesso, coincide con la perdita del lavoro?
E da quando ti sei lasciato, hai avuto altre storie?
Io credo che la miglior cosa sia parlare con qualcuno che domostri lealta' e serieta',volevo fare delle sedute da qualche psicologo ma qua' hanno prezzi davvero esagerati 70-80 euro a visita e siccome non lavoro mi verrebbe davvero impossibile pagarle dato che le terapie sono lunghe.

Hai pensato di andare da uno psichiatra in una struttura pubblica? Sono anche bravi lì e poi, se non hai i mezzi per permettertene uno privato devi ricorrere a loro e credimi ne trarrai sicuramente giovamento perchè non è bello avere alti e bassi nell'umore.
Spero di esserti stata utile.
:hi:
"Solo chi è così folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero"
- Mahatma Gandhi

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 22 agosto 2011, 02:46

Devo risolvere sto problema al piu' presto perche' mi sento deluso da me stesso

Candy Candy

Futura psicologa

  • "Candy Candy" è una donna

Posts: 633

Activity points: 2.053

Data di registrazione: mercoledì, 22 giugno 2011

Lavoro: Libero professionista.

  • Invia messaggio privato

4

lunedì, 22 agosto 2011, 10:03


Devo risolvere sto problema al piu' presto perche' mi sento deluso da me stesso

Si, devi risolverlo al più presto, ma non essere deluso da te, non siamo super-eroi siamo esseri umani che ogni tanto cadono e poi si rialzano.
Alle volte è un pò più dura rialzarsi ed entrano in gioco tanti fattori che ci inducono ad entrare nel tunnel della depressione,ma con le cure giuste e con il giusto supporto ci se ne esce se veramente lo vogliamo e tu mi sembra proprio che lo vuoi.
Quindi caro tecnico, forza e coraggio, fatti aiutare. Anche l'essere approdato qui su questo forum potrà darti una mano perchè c'è tanta bella gente che potrà darti, nei momenti in cui ne hai più bisogno una mano o una carezza virtuale.
A presto e se ti va raccontaci un pò più di te. :hi:
"Solo chi è così folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero"
- Mahatma Gandhi

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

5

lunedì, 22 agosto 2011, 18:28

Non sempre parlo di certe cose,forse per paura ma il fatto che sono anonimo mi permette di esprimermi meglio,credo che se riuscissi a trovare una persona che davvero mi capisca e che mi possa fidare compenserei quella carenza d'affetto che porto dentro,trovare un equilibrio con qualcuno sarebbe una cosa meravigliosa,qualcosa che da anni non esiste piu'.
Vorrei un bene vero e non a parole perche' mi hanno deluso diverse volte,sono un ragazzo dolce e sensibile,comprensivo con tutti,mi piace molto la natura i paesaggi e il mare,adoro le carezze,soprattutto sono un ottimo amico ma detesto la superficialita'.

Cordiali saluti
Grazie.

Candy Candy

Futura psicologa

  • "Candy Candy" è una donna

Posts: 633

Activity points: 2.053

Data di registrazione: mercoledì, 22 giugno 2011

Lavoro: Libero professionista.

  • Invia messaggio privato

6

lunedì, 22 agosto 2011, 18:47

Anche a me non viene facile esprimermi per paura ed io addirittura ce l'ho nonostante l'anonimato, quindi posso capirti.
Però da quando sono qui in questo forum sono riuscita in qualche modo a vincerla e a tirare fuori un pò alla volta i miei dispiaceri e i miei problemi, chissà che anche a te non capiti la stessa cosa.
Ti auguro di cuore di trovare una persona nella quale riporre la tua fiducia e so anche che non è così semplice perchè è molto molto difficile non essere traditi e trovare le persone giuste, ma si può tanto più se come dici tu sei una persona dolce e sensibile.
Ma attenzione anche a queste "virtù" perchè se finite nele mani di persone sbagliate o approfittatrici...bè, fa male, tanto male.
Equilibrio e riuscire a donarsi poco alla volta...questo sto cercando di impararlo anch'io adesso, dare, ma nella giusta misura e quando si fiuta che gli interessi dall'altra parte sono altri.....viaaaaaaa....scappare e ricominciare.
"Solo chi è così folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero"
- Mahatma Gandhi

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

7

lunedì, 22 agosto 2011, 19:47

Post eliminato dall'utente

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "tecnico" (01/09/2011, 14:23)


tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

8

martedì, 23 agosto 2011, 02:51

Post eliminato dall'utente.

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "tecnico" (01/09/2011, 14:24)


robi

Utente Avanzato

  • "robi" è un uomo

Posts: 906

Activity points: 2.760

Data di registrazione: mercoledì, 11 luglio 2007

Località: marotta

Lavoro: pensionato

  • Invia messaggio privato

9

martedì, 23 agosto 2011, 05:22


La cosa che piu' mi da fastidio e' che non capisco come una persona,sensibile e intelligente come me che non ha mai fatto del male possa incappare in certe situazioni senza riuscire a superarle.


Tecnico,
credo sia proprio la sensibiltà più che marcata il Nostro ...tallone d'Achille.
Ci vuole in determinate situazioni anche una robusta iniezione di...sano egoismo !!!!!!!!!!!!!!!!
Robi

cucuzzolo

Dissero della grande Marlène Dietrich "Marlène, un nome che inizia con una carezza e finisce con una frustata"

  • "cucuzzolo" è una donna

Posts: 395

Activity points: 1.199

Data di registrazione: martedì, 28 giugno 2011

Località: Ancona

Lavoro: Assistente Sociale Ospedaliera

  • Invia messaggio privato

10

martedì, 23 agosto 2011, 08:12

Depressione

Ciao tecnico, io conosco personalmente un bravissimo psicoterapeuta specializzato in 'terapie brevi', perciò ti posso assicurare che vi sono specialisti che le praticano.
Quello che conosco io, tra l'altro, prende solo 50 euro a seduta e naturalmente rilascia regolare ricevuta.
Di solito lavorano sulla base di un approccio di tipo cognitivo-comportamentale, che aiuta molto a superare i fastidiosi 'sintomi' del malessere.
Ti auguro proprio di trovarne uno nella tua zona.
Auguri e saluti :hi:

Candy Candy

Futura psicologa

  • "Candy Candy" è una donna

Posts: 633

Activity points: 2.053

Data di registrazione: mercoledì, 22 giugno 2011

Lavoro: Libero professionista.

  • Invia messaggio privato

11

martedì, 23 agosto 2011, 09:57

Da sempre ho portato dentro alcuni sogni nell'attesa che si avverassero,ne' sarei stato orgoglioso e felice se li avrei realizzati,ma non ci sono mai riuscito...

C'è sempre tempo per realizzarli o magari per portare a termine altre cose atrettanto valide e che ci fanno piacere. Se ricordo bene leggendo il tuo profilo hai solo 30 anni e quindi una vita davanti, perchè mollare adesso? Magari non li realizzarai mai quei sogni che ti sei prefisso ma potrai cercare e trovare cosa e situazioni altrattanto soddisfacenti e che ti faranno sentire realizzato. :)
Non credo di essere una persona con una forte depressione diciamo che e' altalenante infatti ci sono giorni felici e giorni tristi,altri disturbi non ne' ho a parte il fatto che e' un lungo periodo che non ho una ragazza forse perche' mi porta ansia avere una storia dopo cio' che ho subito.

Immagino come devi sentirti e perdere fiducia nelle persone è terribile, ma si cerca di andare avanti perchè non tutti sono uguali.
Tu dici..."Ciò che ho subito", ti va di raccontarcelo? Fra qualche giorno sarai abilitato ad entrare nella sezione privata ( non visibile da esterni e non visibile con google) e magari sapendo di non essere letto da tutti potrebbe aiutarti a sfogarti.
Io ci sono e se ti va puoi anche scrivermi in privato, nel mio piccolo spero di poterti dare una mano. :hi:
"Solo chi è così folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero"
- Mahatma Gandhi

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 23 agosto 2011, 14:18

Negli ultimi anni mi e' come se mi mancasse qualcosa,non mi sento piu' appagato e nonostante stia spesso in compagnia dentro provo un senso di solitudine,da quando mi sono lasciato spesso mi assale una tristezza a causa di questa storia terminata nonostante me ne sia fatta una ragione,capita che i sentimenti si fossilizzano in determinate situazioni.
Grazie a tutti ho notato che siete persone molto valide.

scintillino

Giovane Amico

Posts: 204

Activity points: 668

Data di registrazione: domenica, 10 ottobre 2010

Località: milano

Lavoro: tecnico informatico

  • Invia messaggio privato

13

martedì, 23 agosto 2011, 14:41

fai una psicoterapia tecnico.

credo proprio sia la cosa migliore che tu possa fare.

da tecnico a tecnico :beer:
Hai cercato di capire .. e non hai capito ancora se di capire si finisce mai..
Hai provato a far capire con tutta la tua voce anche solo un pezzo di quello che sei!
Con la rabbia ci si nasce o ci si diventa...
e tu che sei un esperto non lo sai... Perché quello che ti spacca e ti fa fuori dentro forse parte proprio da chi sei !

Candy Candy

Futura psicologa

  • "Candy Candy" è una donna

Posts: 633

Activity points: 2.053

Data di registrazione: mercoledì, 22 giugno 2011

Lavoro: Libero professionista.

  • Invia messaggio privato

14

mercoledì, 24 agosto 2011, 11:54

Negli ultimi anni mi e' come se mi mancasse qualcosa,non mi sento piu' appagato e nonostante stia spesso in compagnia dentro provo un senso di solitudine,da quando mi sono lasciato spesso mi assale una tristezza a causa di questa storia terminata nonostante me ne sia fatta una ragione,capita che i sentimenti si fossilizzano in determinate situazioni.

Ti capisco e penso che sia difficile staccarsi da quei ricordi, da quel sentimento...per cui si sta in compagnia con centinaia di persone ma ci si sente soli perchè manca lei, lui, quella situazione, quell'abitudine, quel sentimento e le cose che si facevano insieme.
Ma tu devi superarla caro tecnico perchè di vita ce n'è una sola e non va sprecata per nessuno!
Da soli però a volte non ci si riesce a superare questo distacco ed è per questo che bisogna rivolgersi a qualcuno competente, che sappia tirar fuori da dentro di te questo malessere che ti vincola, ad elaborarlo per tornare a vivere.
A presto!
"Solo chi è così folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero"
- Mahatma Gandhi

tecnico

Medio

  • "tecnico" è un uomo
  • "tecnico" ha iniziato questa discussione

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: domenica, 21 agosto 2011

Località: Siracusa

Lavoro: Libero professionista

  • Invia messaggio privato

15

mercoledì, 24 agosto 2011, 15:15

Cerchero' di fare qualcosa per poter vincere questa situazione,ammetto di essere stato molto sfortunato in in certe situazioni e cio' non mi ha giovato proprio anizi il mio umore e' stato sempre piu' altalenante.
A volte si crea un legame cosi forte con una persona che viene davvero difficile poi a dimenticarla,so che puo' sembrare assurda questa situazione,ma io non ho nessun potere sul mio stato d'animo.

Cordiali saluti.
Grazie di cuore a tutti.

Threads simili