Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" è una donna

Posts: 2.091

Activity points: 6.602

Data di registrazione: giovedì, 10 settembre 2009

Lavoro: insegnante (una specie)

  • Invia messaggio privato

361

domenica, 17 aprile 2011, 15:21

Carino Alex ^^

x Luca: perchè ti ha spaventato?

Mi sembra una fantasia ok a dire il vero
judging a person does not define who they are, it defines who you are

362

domenica, 17 aprile 2011, 15:37

:D
:girl:


Sei contenta di quello che ho scritto? 8)



Cosa hai scritto?

Che avresti schifo delle pisciate?

Forse dipende da chi te lo fa e come....

Ma ...

Se no non so a cosa tu ti riferisca...

(O forse lo schiaffo?)


All'ultima cosa che hai pubblicato...ehh...tutti hanno le loro fantasie...anche lo schiaffo è un'espressione dell'emozione, come bestemiare o pisciare in bocca a qualcuno, solo che di natura diversa...
...gli schiaffi morali o sessuali non sono meglio di quelli fisici...
Non mi importa tanto sentire le idee di una persona, quanto il sentimento accompagnato da quelle idee.
Luciano Ligabue


pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" è una donna

Posts: 2.091

Activity points: 6.602

Data di registrazione: giovedì, 10 settembre 2009

Lavoro: insegnante (una specie)

  • Invia messaggio privato

363

domenica, 17 aprile 2011, 21:04

...gli schiaffi morali o sessuali non sono meglio di quelli fisici...


Quindi hai nelle tue fantasie di ricevere uno schiaffo da una donna?

Bhè non è male

E poi di ricambiarla seguendo lo stesso codice di linguaggi?

Bhè se lei ti ha dato uno schiaffo penso le andrà anche bene...

Però non capisco se ti riferisca a schiaffi fisici, morali o cosa sono gli schiaffi sessuali poi... :hmm:

(Vedi io ho sempre bisogno di spiegazioni prima di poter dare una risposta completa.... :whistling: )
judging a person does not define who they are, it defines who you are

364

domenica, 17 aprile 2011, 21:21

...gli schiaffi morali o sessuali non sono meglio di quelli fisici...

(Vedi io ho sempre bisogno di spiegazioni prima di poter dare una risposta completa.... :whistling: )


Ti faccio i miei migliori auguri allora!
Non mi importa tanto sentire le idee di una persona, quanto il sentimento accompagnato da quelle idee.
Luciano Ligabue


pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" è una donna

Posts: 2.091

Activity points: 6.602

Data di registrazione: giovedì, 10 settembre 2009

Lavoro: insegnante (una specie)

  • Invia messaggio privato

365

domenica, 17 aprile 2011, 21:38

Auguri di cosa?

Ti auguro anche io di avere qualche schiaffo a sto punto :D
judging a person does not define who they are, it defines who you are

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

366

venerdì, 29 aprile 2011, 19:28

Ww mi sento vampira, vorrei legare il mio lui e morderlo sul collo fino a leccare il suo sangue, poi coccolarlo con baci e cioccolatini..... :clap: :clap: :clap:

367

venerdì, 29 aprile 2011, 19:35

vorrei fare un'orgia dove io sono il sultano del mio harem
Tutto ciò mi perplime

rocco smitherson

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

368

venerdì, 29 aprile 2011, 19:38

Citato

ccidenti! Ma devono ballare tutte la danza del ventre? :assi: :assi:

369

venerdì, 29 aprile 2011, 19:42

in effetti era stringata, la prox ci metto + elementi
Tutto ciò mi perplime

rocco smitherson

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

370

lunedì, 09 maggio 2011, 22:28

mamma mia stasera mi sento pirata: immagino di sbarcare con la mia ciurma pirata su un'isola e acchiappare unb ell'isolano, legarlo e dirgli: "Se non dventi il mio schiavo d'amre metto a ferro e fuoco tutta l'isola", finché lui non mi concede una fantstica notte d'amre....

pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" è una donna

Posts: 2.091

Activity points: 6.602

Data di registrazione: giovedì, 10 settembre 2009

Lavoro: insegnante (una specie)

  • Invia messaggio privato

371

sabato, 28 maggio 2011, 22:40

Essenza


Ha da percorre una strada buia

È a piedi nudi

Poi una luce

Ed è libera nell’aria

Sente brividi in tutto il corpo

Vola , in alto, sempre di più…

A un tratto torna sulla terra e spalanca gli occhi

Davanti a se l’arrivo si fa concreto e vie più intenso

C’è l’essere coperto di pelo grigio

Occhi glaciali

Nessuna espressione

Nessuna piega , nessun movimento

Tutto tace

Il suo sguardo addosso…

Uno sguardo che non si muove, fisso

La prende interamente

E interamente la agguanta tutto a un tratto

Lei un attimo scappa

Si arrampica

Eppure, terrorizzata e stanca

Ardirebbe essere presa ancora e un altra volta...

Bramerebbe quel desiderio dell'essere per lei, compisse un atto tale

Da possederla in un istante

Essere sua fino al proprio interiore

Essere sua nelle sue parti più sensibili

Bruciare di ardore per lui

Sentirlo in ogni suo millimetro

Essere presa dentro e fuori e …

Nell’animo….

Tanto forte l’impatto…

Che a forza deve arrivare fino al fondo….

Il fondo di lei

Quello irraggiungibile

Quello impensabile

Quello che sprigiona la sua essenza, quella parte che la restituisce al mondo

Che la riporta a una vita, nascosta e un po’ incantata…. Ora aperta e visibile ai viventi

Ed è un urlo quello che può dare il segno all’opera….

L’opera più eroticamente sana e pulita e vera

Che sia mai esistita
judging a person does not define who they are, it defines who you are

cristyna

Amico Inseparabile

  • "cristyna" è una donna

Posts: 1.300

Activity points: 3.921

Data di registrazione: martedì, 05 ottobre 2010

  • Invia messaggio privato

372

giovedì, 02 giugno 2011, 12:00

Sono sola al mare. Guardo l'orologio. Sono le 15.00. Il sole batte forte, e ciascuno sotto il proprio ombrellone comincia a sonnecchiare. Tutto sembra così piatto, così silenzioso. La spiaggia bianca, la sabbia che scotta. Ed io stesa sul mio lettino con il mio costume che ben poco lascia all'immaginazione, mi guardo intorno e comincio a sentire una certa voglia che mi assale e mi prende. Ho desiderio, una vampata di passionalità che sfogherei con il primo che passa. Devo far qualcosa. Sono troppo eccitata. Prendo la crema solare e comincio a spalmarla. Da dietro gli occhiali da sole che mi illudo nascondano il mio desiderio, aliendandomi da quel luogo affollato ma silenzioso, comincio ad ungermi la pelle: parto dai piedi ...salgo su per le gambe ... poi l'interno coscia sfiorando con un dito l'interno del costume, mi lecco le labbra, ungo il ventre per risalire su verso il seno.....sposto nascosto dietro le mie mani il costume e stringo il capezzolo......mi lecco le labbra........risalgo su per il collo...ungo il viso......e un dito sfiora le mie labbra....intanto la mia mente vede immagini...e gode per me.....passa il ragazzo dei gelati. Ne compro uno....ho bisogno di leccare.....il gelato si scioglie...fa caldo....ma io lo sfido e non lo faccio cadere....e lecco il cono...da su a giù...da giù a su.....ma poi una goccia di panna mi cade sul seno........sono nascosta nei miei occhiali e penso nessuno mi veda.......lecco il seno e assaggio la panna.....uhm....ah......è buona....fresca......mamma mia......come sono eccitata......continuo a leccare......quando all'improvviso...da dietro i miei occhiali..senza che nessuno se ne accorga......vedo lui.......avrà almeno 30anni più di me.....che dalla sua cabina con la porta socchiusa....è lì che impazzisce....si sta toccando......si sta masturbando.....però....dotato!...penso....e tutto ciò accresce il mio desiderio.....più mi guarda più lecco il gelato....con la punta della lingua ripulisco il cono....sta impazzendo.....eccolo.......stringe i denti....caccia la lingua......ufff.....è soddisfatto...ed io anche......mi alzo indifferente.....vado a farmi un bel bagno............

Acronimo

"Consultando abbastanza esperti puoi trovare conferma a qualsiasi opinione"

  • "Acronimo" è un uomo

Posts: 505

Activity points: 1.515

Data di registrazione: giovedì, 02 giugno 2011

Località: Settentrione

Lavoro: Troppo

  • Invia messaggio privato

373

giovedì, 02 giugno 2011, 18:21

Complimenti Cristyna; fantasia classica, mediterranea, di stagione, coinvolgente ed anche ben descritta: fa venire voglia di sole, di mare e .. di gelato (nel mio caso naturalmente niente cono :D )

pianista

Colonna del Forum

  • "pianista" è una donna

Posts: 2.091

Activity points: 6.602

Data di registrazione: giovedì, 10 settembre 2009

Lavoro: insegnante (una specie)

  • Invia messaggio privato

374

martedì, 21 giugno 2011, 14:04

(Amico devi aggiornare i numeri... senza di te ci siam persi....) N. Lui/Lei

Lei sta in un angolo timida,


Nuda e dagli odori delicati…


Naturali…


La chiama con voce bassa, calma, sicura


Lei sa cosa deve fare
e si adagia sopra a lui


“Buon appetito Senior …”



“ Certo! Appetito da
lupi…”


Poi lei trema,


Non si contano le vampate di brividi e piagniucolii


Si sentono suoni di neonati,


Bimbi….


In silenziatore


….


Il luppone sta mangiando lentamente e assaporando


Ogni millimetro


E intanto la carezza e stringe a se e si prende la sua paura


Lei un po’ alla volta si lascia andare…


Gli si concede interamente donando dolore, paura, piacere,
lacrime, abbandono… adorazione…


Lei vuole abbandonarsi proprio al luppone che la spaventa… e
chissà perché vuole farlo


Pensandosi senza è persa…


E lui non se ne va…
rimane dentro ….


Se c’è e le appare… diventa incubo reale…


(per cui affrontabile, forse… )


Quella grooooooosa paura dentro… chissà che origini… una
paura che forse ama persino


Perché da quella paura vuole essere amata… vuole prendersela compagna e amarla… se così
si può dire..


Termine che non le appartiene….


Stargli accanto e vicina, vicina, baciandola, pomiciandola,
inserendola in corpo con le sua stesse mani


Un tutt’uno… quale la differenza? Poterla afferrare…? Avere
suo il luppone… bagnarsi e sciogliersi a lui/lei..
judging a person does not define who they are, it defines who you are

Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" è un uomo
  • "Pavély" è stato interdetto da questo forum
  • "Pavély" ha iniziato questa discussione

Posts: 3.480

Activity points: 12.379

Data di registrazione: mercoledì, 25 febbraio 2009

Località: Roma

Lavoro: Nessuno

  • Invia messaggio privato

375

martedì, 21 giugno 2011, 14:29

Meravigliosa... e quel "Lupone" così particolare... unico...

Una fantasia che è canzone, poesia, vita vera.

:)
Mein Herz, halt Dich an mir fest