Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


//////////////// 728x90 ////////////////

Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo
  • "secretgarden" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 10 marzo 2009, 10:46

La pornografia

La pornografia mi serve, non riesco a farne a meno ogni tanto.

La pornografia però è monotona. Ne vedi uno, li hai visti tutti.

La pornografia non è la realtà. Non c'è una "coppia".

La pornografia illustra una pseudo-realtà. Sesso, meccanica, "come si fa".

La pornografia la uso... ma nei miei progetti c'è sesso più "di qualità" :) (comunque mi auguro che la foga sia paragonabile a quella dei film!)

bridget80

Utente Fedele

Posts: 273

Activity points: 1.071

Data di registrazione: venerdì, 02 gennaio 2009

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 10 marzo 2009, 13:46

hai ragione! la pornografia ti da un'idea solo meccanica del sesso, secondo me per rendere appagante un rapporto ci vuole ben altro, non basta conoscere a memoria tutti i tipi di posizioni, è fondamentale l'attrazione tra due persone, il gioco di seduzione, gli sguardi, il modo di usare la voce, insomma tutta l'atmosfera che si crea intorno.

OcchiAperti

Amico Inseparabile

  • "OcchiAperti" è una donna
  • "OcchiAperti" è stato interdetto da questo forum

Posts: 1.290

Activity points: 4.682

Data di registrazione: giovedì, 12 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 10 marzo 2009, 16:18

Ti dico un segreto :-) anche io la uso, e sono donna :-)
(E spero con questa confessione di non trovare la mia casella di messaggi privati piena di mail di maschietti che vogliano conoscermi.. :D )
Penso però che tanti film hard siano più squallidi che hard...un tipo di pornografia che secondo me è fatta abbastanza bene è quella di certi film erotici francesi (non ne so granchè ma mi è capitato di vederne qualcuno) dove c'è più trama e molto più approfondimento psicologico.
Sarebbe curioso trovare un regista che sappia rendere una storia d'amore in tutte le sue sfaccettature, litigi inclusi, senza censura nelle scene hard :-)

nomorepain

Utente Fedele

  • "nomorepain" è una donna

Posts: 548

Activity points: 1.749

Data di registrazione: giovedì, 07 agosto 2008

Località: dal mio piccolo mondo....

  • Invia messaggio privato

4

martedì, 10 marzo 2009, 17:44

Eh si...la pornografia non dà affatto l'idea di cosa sia l'amore..quello è ben altro...
Però è buono che nell'amore e nelle coppie ci sia un pò di pornografia ogni tanto...ehehehe...male non fa, se si è consenzienti... :P
Meglio Essere Pazzo Per Conto Proprio, Anziche' Savio Secondo La Volonta' Altrui!

solo39

Utente Fedele

  • "solo39" è un uomo

Posts: 371

Activity points: 1.176

Data di registrazione: sabato, 06 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

5

martedì, 10 marzo 2009, 20:01

Premettendo che non sono un bigotto, nè una persona vittima di falsi moralismi cattolici, secondo me la pornografia può essere utile soprattutto per trovare degli stimoli nelle coppie che con tanti anni di convivenza sono venuti meno.. se l'utilizzo di materiale pornografico è finalizzato a questo, può arrivare a superare i momenti di stallo nella coppia …ovvio, però, che il porno non risolve i problemi di fondo che ci sono...
"Una vita inutile vivrai, se non farai di te quel che vuoi: mi disse un uomo, guardando il mare; una vita inutile, vivrai....." (L.Tenco)

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" è una donna

Posts: 5.564

Activity points: 18.624

Data di registrazione: giovedì, 13 marzo 2008

Località: sicilia

  • Invia messaggio privato

6

martedì, 10 marzo 2009, 20:52

Premettendo che non sono un bigotto, nè una persona vittima di falsi moralismi cattolici, secondo me la pornografia può essere utile soprattutto per trovare degli stimoli nelle coppie che con tanti anni di convivenza sono venuti meno.. se l'utilizzo di materiale pornografico è finalizzato a questo, può arrivare a superare i momenti di stallo nella coppia …ovvio, però, che il porno non risolve i problemi di fondo che ci sono...


La tua è una teoria alquanto opinabile.
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

7

martedì, 10 marzo 2009, 21:55

per certi versi penso possa essere terapeutica.
quello che dice solo39 non è campato per aria.

e penso comunque che quando una persona non abbia ancora la possibilità di fare sesso (amore o come lo si vuole chiamare), la pornografia diventa un'alternativa, forse l'unica.
La cosa migliore è non farla diventare un'ossesione.

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo
  • "secretgarden" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

8

martedì, 10 marzo 2009, 22:16

sono d'accordo con solo, e con pollicino.

Anche se è finzione, cavoli, ci son sempre due persone lì che agiscono!

La pornografia, se fatta bene, fa eccitare, e tanto. Punto. E' il suo ruolo. Non toglietemi la pornografia, e quelle belle bocce, e quei bei sederi!

E anche se è sesso meccanico, chi se ne importa :P . Il sesso è bello. I "veterani" sanno quanto io volevo farcirlo di amore, ma mi sono reso conto del mio sbaglio. Perchè negare che il sesso, anche solo ginnasticoso, è piacevole da morire? L'amore ci può entrare, è bello se ci entra... ma di fondo secondo me ci deve essere la voglia di stare con l'altro. Se stai bene con l'altro arriva la voglia di far tutto! Amore, sesso, tutto! e' un'utopia questa, lo so, ma è un obiettivo, una luce là in fondo, e almeno io voglio guardarla...

beh però... ci sono dei film erotici (quindi senza scene di sesso esplicite) che a me fanno davvero ridere! avete presente quelli che danno nelle tv locali verso mezzanotte? :roftl: con tutti quei tipi e tipe con i vestiti del '700?

occhiaperti, preparati, sta arrivando un mp! (scherzo!)

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "secretgarden" (10/03/2009, 22:41)


diana

Nuovo Utente

  • "diana" è una donna

Posts: 4

Activity points: 12

Data di registrazione: martedì, 10 marzo 2009

Località: lecco

Lavoro: stilista

  • Invia messaggio privato

9

martedì, 10 marzo 2009, 22:42

nn ho mai e quando dico mai intendo mai visto un film porno in vita mia e nn sono una bigotta nell'amore uso solo l'amore e la mia fantasia ke a volte mi fa essere dolce e altre sfrontata ma x inventarmi qualcosa di nuovo nn ho bisogno di guardare "sesso meccanico"

Nemes

Pilastro del Forum

  • "Nemes" è una donna

Posts: 2.908

Activity points: 9.018

Data di registrazione: lunedì, 31 marzo 2008

Località: Nord

  • Invia messaggio privato

10

martedì, 10 marzo 2009, 22:59

Ti dico un segreto :-) anche io la uso, e sono donna :-)
(E spero con questa confessione di non trovare la mia casella di messaggi privati piena di mail di maschietti che vogliano conoscermi.. :D )
Penso però che tanti film hard siano più squallidi che hard...un tipo di pornografia che secondo me è fatta abbastanza bene è quella di certi film erotici francesi (non ne so granchè ma mi è capitato di vederne qualcuno) dove c'è più trama e molto più approfondimento psicologico.
Sarebbe curioso trovare un regista che sappia rendere una storia d'amore in tutte le sue sfaccettature, litigi inclusi, senza censura nelle scene hard :-)
:D Anch'io ne faccio uso ogni tanto, soprattutto in coppia per variare un po'... ti capisco, il mio partner mi prende sempre in giro dicendo che noi donne abbiamo la mania della trama!
Il fatto che le trame siano una rarità penso che sia perchè è un genere dedicato quasi esclusivamente ad un pubblico maschile, che al 90% della trama non glie ne può fregare di meno!
Sarebbe carina un po' più di attenzione al contesto, ma capisco che è difficile anche in termini di costi, oltre al fatto che le donne per pudore o altro non aiuterebbero il mercato....
Le persone sane si innamorano follemente, amano ardentemente, si arrabbiano furentemente, possono provare gelosie violente, lottare per la propria realizzazione o sacrificare tutto, fino a consumarsi, per i valori in cui credono, e giungere alla battaglia. (C. Albasi)

vivi83

Utente Attivo

  • "vivi83" è una donna

Posts: 69

Activity points: 221

Data di registrazione: martedì, 24 febbraio 2009

  • Invia messaggio privato

11

mercoledì, 11 marzo 2009, 00:05

salve,io penso che la pornografia serva solo alle persone che non anno fantasia di loro,o ad alcune persone che sono sole,io non ho mai visto un film porno,e sinceramente non ne vedo la necessita',sono d'accordo con quello che a scritto solo39,ma non con tutto,penso che se una coppia ha dei problemi in quel lato li',non ci sono film che tengano,se non va' non va'.

bridget80

Utente Fedele

Posts: 273

Activity points: 1.071

Data di registrazione: venerdì, 02 gennaio 2009

  • Invia messaggio privato

12

mercoledì, 11 marzo 2009, 10:29

nn ho mai e quando dico mai intendo mai visto un film porno in vita mia e nn sono una bigotta nell'amore uso solo l'amore e la mia fantasia ke a volte mi fa essere dolce e altre sfrontata ma x inventarmi qualcosa di nuovo nn ho bisogno di guardare "sesso meccanico"
hai ragione, non c'è bisogno di ricorrere ai film porno, basta puntare sulle proprie capacità seduttive :)

cinzia69

Boccio di Rosa

  • "cinzia69" è una donna

Posts: 53

Activity points: 180

Data di registrazione: martedì, 17 febbraio 2009

Località: Toscana

  • Invia messaggio privato

13

mercoledì, 11 marzo 2009, 10:38

io non sono contraria alla pornografia,per me e' per tutti non solo coppie in crisi o spente come si e' detto sopra,ma per tutti single,giovani e coppie,ma uomini e donne.e' quello che si prende da essa che conta,e la misura di come si guarda e la frequenza che deve far riflettere.
Trovo che sia utile anche per le donne,se ci fosse pornografia per le donne,ma non c e'.E nata per soli uomini e le donne e' palese che fingano troppo spesso.Pochi sono filmati con donne coinvolte al piacere reale e questo a me rende freddo il filmato.Trovi donne in tutte le posizioni anche le piu' assurdo dove(detto da donna) difficilmente provano piacere.Oppure lesbo.Ma filmati porno per donne o anche donne non ne ho mai trovati neanche quelli amatoriali.
E...bisogna dirlo..la qualita' e' davvero scarsa.Qui la colpa e' dei maschietti che gli basta anche solo l idea della donna porca per eccitarsi e danno la possibila' a quelli che fanno film hard di avere la liberta' di fare anche cose con poco impegno lavorativo.La pornografia deve essere un problema quando condiziona piu di tanto ...allora e' meglio lasciarla stare.

Luca Canetti

Pace e bene!

  • "Luca Canetti" è un uomo

Posts: 1.057

Activity points: 4.172

Data di registrazione: giovedì, 18 dicembre 2008

Località: Ferrara

Lavoro: Studente

  • Invia messaggio privato

14

mercoledì, 11 marzo 2009, 13:49

Non prendeteevela: per me guardare film pornografici vuol dire essere vuoti dentro. Secondo me, (mi raccomando: è solamente una mia opinione!) chi guarda film pornografici non sa cos'è l'amore, ma soprattutto non sa cosa vuol dire TI VOGLIO BENE & TI AMO.

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo
  • "secretgarden" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

15

mercoledì, 11 marzo 2009, 13:52

luca, nel mio caso non è così. Ma ti capisco. Anch'io a volte mi interrogo e rifletto sul senso di guardare quelle cose. Ma non riesco a farne a meno. Luca, tu che studi teologia... Dio ci rende liberi. Anche e soprattutto di sbagliare. Bisogna sbagliare. Anche per poi apprezzare quei sentimenti esposti nel "ti voglio bene" e nel "ti amo".

Il sesso ha qualcosa da insegnare. Non ho trovato una sola cosa nella mia vita inutile. Tutto insegna qualcosa. Sì, e secondo me il sesso può anche insegnare ad amare, non esclusivamente un partner, ma gli altri in generale.