Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Emy93

Nuovo Utente

  • "Emy93" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 26

Data di registrazione: martedì, 20 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 20 dicembre 2011, 21:34

Io e l'altro sesso. Un oceano ci divide.

Ciao a tutti! Sono nuova e non sono solita a scrivere nei forum ma credo sia giunto anche per me il momento di farlo perchè non riesco più a sostenere un mio disagio interiore. Sono una ragazza di 18 anni, voi direte già a prescindere che ne ho di tempo per queste cose e invece io ribatto dicendo che non è così, questa situazione mi sta logorando: non ho mai avuto un ragazzo, solo due relazioni occasionali durate ciascuna pochi giorni. In questo ultimo periodo sento il bisogno di qualcuno al mio fianco, qualcuno che mi ami, che mi faccia sentire sicura di me e che mi renda felice (per carità, non voglio trovare l'uomo della mia vita, voglio fare le mie esperienze), sono disposta a donare me stessa con tutto il mio cuore, ma ahimè nessuno vuole condividere i miei sentimenti. Non capisco. Mi pongo quotidianamente una moltitudine di domande sulla mia persona, perchè evidentemente c'è qualcosa che non va in me eppure non riesco a trovare la causa di tutto ciò.
Mi reputo una ragazza carina, abbastanza intelligente, nella norma diciamo, tuttavia nessuno mi apprezza per quello che sono. Vorrei sapere la vostra opinione e magari qualche vostro consiglio.

Grazie e un saluto

Viola85

Giovane Amico

  • "Viola85" è una donna

Posts: 193

Activity points: 600

Data di registrazione: domenica, 29 maggio 2011

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 20 dicembre 2011, 22:57

Ciao Emy, secondo me davvero hai tutto il tempo per fare le tue esperienze. Ci sono persone molto più grandi di te che non hanno avuto relazioni perchè non sanno come comportarsi con l'altro sesso oppure semplicemente si sentono insicure a causa dell'aspetto esteriore, ma non mi sembra il tuo caso. Tu stessa dici che ti consideri carina e intelligente, da quello che hai scritto mi sembra di capire che tu sia una persona normale.
Ti sembrerà banale ma secondo me potresti provare ad ampliare le tue conoscenze. Ci sono mille posti in cui potresti incontrare persone nuove (cinema, palestra, corsi di pittura o di qualsiasi cosa ti possa interessare!),oppure se qualche tua amica ha dei fratelli o cugini più grandi potresti proporre di passare una serata tutti insieme giusto per non stare sempre con le stesse persone.

C'è qualcuno che ti interessa o la tua è una ricerca che ancora non ha un obiettivo preciso? se al momento non ti interessa nessuno, può anche darsi che i ragazzi percepiscano il tuo disinteresse e che quindi non ti considerino; se invece hai già qualcuno che ti piace, magari lui non se ne accorge mentre gli altri invece lo sanno, e come sopra non ti considerano perchè si aspettano un tuo rifiuto. Non ho ancora capito perchè ma di solito i ragazzi non si accorgono di piacere a qualcuno quando sono l'oggetto del desiderio, mentre si accorgono benissimo di quando le mire delle ragazze sono rivolte ad altri ^^
Years are cruel, they break us bringing on decay and despair

3

mercoledì, 21 dicembre 2011, 09:01

Ciao secondo me non dovresti viverlo come un disagio, sei giovane e farai tante esperienze. capisco che vuoi una persona al tuo fianco ma non si può trovare da un giorno all'altro. secondo me dovresti stare tranquilla e aspettare, questa persona che cerchi arriverà!!

anamaya

Utente Fedele

  • "anamaya" è una donna

Posts: 498

Activity points: 1.515

Data di registrazione: martedì, 21 giugno 2011

Località: Lecco

Lavoro: impiegata

  • Invia messaggio privato

4

mercoledì, 21 dicembre 2011, 13:29

sento il bisogno di qualcuno al mio fianco, qualcuno che mi ami, che mi faccia sentire sicura di me e che mi renda felice, sono disposta a donare me stessa con tutto il mio cuore, ma ahimè nessuno vuole condividere i miei sentimenti

Ciao Emy, ti posso assicurare che la stragrande maggioranza delle persone desidera quello che desideri tu, a qualunque età, con la differenza che quando si hanno tanti anni sulle spalle, le delusioni subite lasciano poco spazio alle speranze. Come ti hanno già detto, sei giovanissima e hai una vita davanti; non è cercando a tutti i costi "quella persona" che potrai trovarla. Vivi spensieratamente, fai le tue esperienze e quello giusto prima o poi arriverà :P Buona vita!!!!

mr

Utente Avanzato

Posts: 574

Activity points: 1.869

Data di registrazione: mercoledì, 02 novembre 2011

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 21 dicembre 2011, 15:33

posso azzardare delle ipotesi:

* non frequenti persone, quindi pochi ragazzi hanno l'opportunità di vederti e avvicinarti
* ti trascuri, che ne so magari ti vesti quasi da maschietto, hai i basettoni e i sopraciglioni e quindi non dai quello stimolo ad avvicinarsi

se hai dubbi sul tuo aspetto o sullo stile puoi postare qualche foto su qualche sito come hot or not e simili (anche se secondo me sono troppo generosi).

Emy93

Nuovo Utente

  • "Emy93" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 26

Data di registrazione: martedì, 20 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 22 dicembre 2011, 19:58

Grazie a tutti per i consigli e le parole rassicuranti...ne terrò conto. Ho solo 18 anni ma mi reputo più matura rispetto ai miei coetanei, magari è anche per questo che non riesco a trovare qualcuno. I ragazzi della mia età sono tedenzialmente superficiali e purtroppo non ho avuto occasione di conoscerne di interessanti. Per quanto riguarda il mio aspetto, invece, è tutt'altro che mascolino (ovviamente si può sempre migliorare) difatti le persone si stupiscono che sia perennemente single, questo è quanto.

Grazie ancora e buona serata :hi:

damian88

Giovane Amico

  • "damian88" è un uomo

Posts: 142

Activity points: 545

Data di registrazione: lunedì, 01 febbraio 2010

Località: Toscana

Lavoro: Studente Universitario

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 24 dicembre 2011, 17:53

Ciao Emy!
Non preoccuparti, anche io sono nella tua stessa situazione ed ho 23 anni.
Anche io ho avuto solo relazioni occasionali e fugaci ed anche poche.
Purtroppo, parlando da uomo, molte delle ragazze che incontro negli ambienti che frequento sono molto superficiali, si dedicano solo al divertimento senza cervello mentre io sono molto piu riservato, timido ed introverso.
A volte mi trovo a desiderare che anzichè darmi tutta questa razionalità e compostezza mi fosse stato dato qualcosa da apprezzare dal punto di vista esteriore (non credo di essere brutto, sono solo normale) o magari una
capacità carismatica in grado di attirare l'altro sesso.
Purtroppo non è così, e non posso farci nulla, anche se mi impegno a cambiare.
La società di oggi vive di apparenza ed esteriorità quindi per farti valere devi essere visibile, al centro dell'attenzione o con il carattere o con l'aspetto, che poi tu sia intelligente importa molto poco (è cosi purtroppo)
Sinceramente anche a me, come a te, manca piu che altro la possibilità di condividere le cose a cui tengo, che mi piace fare, con una persona che mi sia vicina.
In bocca al lupo!

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" è un uomo

Posts: 7.770

Activity points: 25.186

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

  • Invia messaggio privato

8

sabato, 24 dicembre 2011, 19:19

Ho solo 18 anni ma mi reputo più matura rispetto ai miei coetanei, magari è anche per questo che non riesco a trovare qualcuno. I ragazzi della mia età sono tedenzialmente superficiali e purtroppo non ho avuto occasione di conoscerne di interessanti.
Purtroppo questo è un dato di fatto. E' raro trovare ragazzi e ragazze della tua età con gli stessi tuoi desideri e princìpi. Ti dirò che il problema lo riscontrerai anche in seguito. Non è che le persone cambino magicamente diventando più vecchie...

Ma questo non significa niente. Di persone con pensieri simili ai tuoi ne esistono a tutte le età, non temere. Non sono molti, e soprattutto non si fanno notare molto. Quello che scrive damian88 qui sotto ne è una testimonianza. Quindi per conoscere persone più simili a te dovrai quasi necessariamente iniziare a svolgere attività "alternative", se così posso chiamarle. Facendo le tipiche cose da 18enne incontrerai più che altro 18enni stereotipati (che a quanto capisco non trovi interessanti), anche se tra loro potrà certamente esserci qualcuno più simile a te.

Il mio consiglio, in questi casi, è quello di coltivare le proprie passioni e condividerle con altre persone che le possiedono. Hai qualche hobby particolare? Pratichi qualche attività sportiva?
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

9

mercoledì, 28 dicembre 2011, 12:58

Cara Emy,
se non ti farai troppe paturnie come la sottoscritta..e imparerai ad approcciare il sesso opposto con disinvoltura, senza pensare a possibili risvolti, le cose verranno naturali. Mi rendo conto che i tuoi coetanei sono precoci e sono già tutti fidanzati, ma a 18 è veramente presto per porsi dei problemi. Farai tante esperienze che ti porteranno a conoscere molte persone.

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite

Tags usati

ragazzi, relazioni, sesso