Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

paolettina

Giovane Amico

Posts: 108

Activity points: 513

Data di registrazione: domenica, 28 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

16

martedì, 20 marzo 2012, 07:34

si ci vado dl 2003 avevo avuto attacchi.. di panico..da allora soffro di ansia..preso antidepressivi..poi li ho smessi.non dormivo..quindi lo scalata..e.li avevo ripresi nel 2008 che e nato mio figlio..ero depressa dal parto..poi la famiglia del mio compagno me ne faceva ogni gg veniva a trattarmi malino.or ho smesso a luglio 2011..la fluoxetina non mi stava facendo piu nulla..anzi ero sempre nervosa..lo scalata..gli antidepressivi e vero aiutano il disturbo curano il sintomo,ma i problemi non me li risolvono..e poi con il pschiatra non ne ho cavato tanto..lavorano sul presente..ma il passato mio mi ha creato problemi..ecco tutto..che ne pensi?

teresa inf

Utente Avanzato

  • "teresa inf" è una donna
  • "teresa inf" ha iniziato questa discussione

Posts: 594

Activity points: 1.922

Data di registrazione: giovedì, 16 febbraio 2012

Località: sicilia

Lavoro: scopo di rimanere serena e felice.Ma quando???????

  • Invia messaggio privato

17

martedì, 20 marzo 2012, 17:37

Hai ragione,che restano i problemi.Ma non hai pensato di andare da un psicologo?Non sono esperta ,anche io penso,causa del passato o diciamo vivere in modo sbagliato mi ha creato questo malessere.Avevo troppe paure di tutto,di non saper affrontare con naturalezza e calma la vita.Mi sentivo inferiore con molti,non riuscivo a prendere decisione da sole, mi innervosiva facilmente,mi arrabbiava come si comportavano i parenti di mio marito,che non mi piaceva,invece di pensare ma fate quello che volete,ognuno ha i suoi modi di vivere.Mi preoccupavo per tutto,mi sentivo diversa.Poi con un periodo di stress ho iniziato solo con l'insonnia,che man mano si è trasformato in ansia e depressione.Con gli anni ho anche capito che io devo cambiare,principalmente di non avere paura di niente e di nessuno.Pensare con la mia testa,aver il coraggio di dire quello che uno pensa.Non è facile,ci vuole molta pazienza.Volevo forse troppo essere come gli altri,non capivo che ognuno ha il suo carattere.Perciò e anche importante accettarsi uno cosi com'è.ciao

paolettina

Giovane Amico

Posts: 108

Activity points: 513

Data di registrazione: domenica, 28 agosto 2011

  • Invia messaggio privato

18

venerdì, 30 marzo 2012, 08:53

si ci vado dal 2003..da quando ho avuto attacchi di panico..ansia...insonnia..che ora mi e ritornata..non so perche non riesco ad uscirne per lo stesso motivo che dicevi tu..mi sento trattata male..senza una giusta importanza..quindi mi diffendo poco..poca autostima..ma con pschiatri non ne cavo piedi..abbiamo individuato il problema.ma le cose non cambiano..ed io non riesco a cambiare..tipo ieri mi sono agitata perche una specie di amica..un po arrogentina con me..mi son sentita trattata male..il suo modo di rispondere del cavolo..magari potrei spiegarti meglio in privato..cmq buona giornata..

teresa inf

Utente Avanzato

  • "teresa inf" è una donna
  • "teresa inf" ha iniziato questa discussione

Posts: 594

Activity points: 1.922

Data di registrazione: giovedì, 16 febbraio 2012

Località: sicilia

Lavoro: scopo di rimanere serena e felice.Ma quando???????

  • Invia messaggio privato

19

lunedì, 02 aprile 2012, 11:33

esatto.
Piu tossine ci sono in circolo piu l'insonnia aumenta. segui i suggerimenti. Alimantazione prevalentemente vegetariana, a meno che tu non sia sottopeso, niente eccitanti, vita tranquilla, a dormire presto. La tisana depurativa la trovi al supermercato.

per quando tempo devo fare questo tipo di alimentazione e prendere queste tisane depurative,per sentire gli effetti!! piu o meno :hmm:

garofano

Giovane Amico

  • "garofano" è una donna

Posts: 200

Activity points: 747

Data di registrazione: lunedì, 21 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

20

lunedì, 02 aprile 2012, 23:32

Perchè piu sono stanca piu non dormo ? :dash:

Forse perchè pensi troppo sul giorno passato? Boh, non dormo perchè penso troppo, se c'era il giorno più difficile come quel lunedi, però sono molto stanca.
Il sorriso sincero è più prezioso di tutti i soldi.

Questo post è stato modificato 2 volta(e), ultima modifica di "garofano" (03/04/2012, 00:14)


teresa inf

Utente Avanzato

  • "teresa inf" è una donna
  • "teresa inf" ha iniziato questa discussione

Posts: 594

Activity points: 1.922

Data di registrazione: giovedì, 16 febbraio 2012

Località: sicilia

Lavoro: scopo di rimanere serena e felice.Ma quando???????

  • Invia messaggio privato

21

martedì, 03 aprile 2012, 14:16

la maggior parte che mi ha causata ansia,penso forte stress emotivo! Per la depressione e il carattere ,non saper affrontare la vita con tutti i suoi problemi.

foolworld

Nuovo Utente

Posts: 1

Activity points: 3

Data di registrazione: giovedì, 28 luglio 2011

  • Invia messaggio privato

22

lunedì, 23 aprile 2012, 22:10

melatonina tutta la vita

ti capisco anche per me e cosi..non dormo bene la notte..troppi pensieri..ogni volta che mi succede qualcosa mi butto a terra..anche cose di poco conto..ho poca autostima..me la prendo per tutto..e ogni cosa che mi viene detta mi scatenano delle emozioni negative..se puo aiutarti prendi la melatonina..a me aiuta a dormire..
Anche io ho gli stessi problemi da tempo...forse per questo mi sono iscritta a questo forum...e anche io uso la melatonina per dormire ormai da anni. A me aiuta tanto, mi rilassa e se non la prendo vedo proprio la differenza magari non subito ma sul lungo medio periodo sì. Certo bisogna anche seguire una vita minimamente sana. ad esempio da quando faccio attività fisica (corro!) dormi meglio anche perchè sono più stanca. Poi è chiaro che se ho mille pensieri per la testa anche la melatonina e il running non fanno miracoli e sto con gli occhi aperti nel letto. Comunque te la suggerisco anche io, in particolare mi trovo bene con la Timelatonin, le altre dopo un po' cala l'effetto, mentre questa è ormai un anno e mezzo che la prendo e funziona ancora. Ciao!


Areoplano

Giovane Amico

  • "Areoplano" è un uomo

Posts: 242

Activity points: 887

Data di registrazione: giovedì, 10 maggio 2012

  • Invia messaggio privato

23

giovedì, 10 maggio 2012, 12:16

Ho seguito con attenzione il discorso ed è da tempo che anche io soffro di insonnia, ma la mia insonnia non è costante, va a periodi.

Avevo notato anche io che è molto influenzata dall'alimentazione e mi sembra che la riflessione sulle tossine sia molto utile.

Paradossalmente quando riprendo a fare attività fisica come suggeritomi da medici ed esperti, dormo peggio. Per cui penso anche io sia un fatto di tossine. Invece quando ho la possibilità di mangiare poco e bene, possibilmente vegetariano e magari digiunare la sera o bere solamente una tisana, dormo benissimo.

Nel mio caso la complicazione è che sono al limite del sottopeso, e se mangio poco e/o vegetariano mi indebolisco molto. Realmente anche se mangio molto non aumento assolutamente di peso, delle due mi appesantisco lo stomaco, mi viene acidità e dormo peggio.

Chissà se il "doctor Faust" ha qualche idea in merito. Come conciliare una dieta vegetariana e disintossicante in una persona che ha un metabolismo veloce come il mio.

Lulucubatricespuria

Utente Attivo

  • "Lulucubatricespuria" è un uomo

Posts: 60

Activity points: 180

Data di registrazione: venerdì, 13 aprile 2012

  • Invia messaggio privato

24

giovedì, 10 maggio 2012, 18:00

Si direi anche io che possa essere una questione di stress, troppi pensieri e preoccupazioni possono causare mancanza di sonno.
Ti consiglio di provare qualche tisana o camomilla, o qualcosa per rilassarti prima di andare a dormire. Trovare una valvola di sfogo durante il giorno per smaltrire lo stress può essere molto molto utile oppure, anche, stare molto all'aria aperta praticare sport può aiutare a conciliare il sonno