Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

1

mercoledì, 31 dicembre 2008, 11:52

Per un banale dolore lombosacrale, mi trovo a percorrere un tunnel abbandonato 15 anni fa.....i medici!


Prima visita ufficiale..un Ortopedico/Fisiatra...

"signora, ha perso parte della forza nella gamba sx..riposo e medicine per ora"

Prof...ma la risonanza dice che l'ernia è a dx...come mai?Io il dolore ce l'ho a sx.."

"signora, la rm è sbagliata"...


faccio la cura con cortisone e antidolor oppiacei diligentem...effetti collaterali a palla! richiamo e mi dice" ma sta a riposo?...allora prenda Lyrica, inibitore del dolore al livello centrale cerebrale.."

:what:

Consulto un terapista del dolore.

"ah...anche io ho un ernia e ho preso cortisone ( e mi cambia il tipo di cortisone), antidol e mi cambia anche questo) e Lyrica ( ancora?)..

seguo anche questa strada....effeti pochi, rincoglionimento tanto

:blabla:


Visita neurologica a Roma...3 ore di auto e dolore a palla.

"signora...la rm nn coincide con i sintomi ...bisogna rifarla con contrasto, piu elettromiografia e elettroneurografia.

ci vediamo dopo i risultati e io nn do medicine,,"...200euro per nn capire ancora cosa fare..


e adesso per fare queste indagini ho dovuto fare elettrocard analisi del sangue.

e penso di nn aver finito...

mi sono scocciata..

e' per questo che 15 anni fa lascia la medicina ufficiale per dedicarmi ad altro.

e forse lo faro di nuovo.

2

mercoledì, 31 dicembre 2008, 12:22

ho appena preso un diuretico....ho la pressione alta...

grazie cortisone, graaazieee!

pazzamentesana

Non registrato

3

mercoledì, 31 dicembre 2008, 14:06

Alt Stop... ma come si fa a trovarsi così torturati ?
Entrare nel tunnel dei medici e dei farmaci a volte è come giocare alla roulette russa !

Sono senza parole !

Sicura che non è un brutto sogno da cui ci si sveglia spossati ma finisce tutto li ?
Dai, vedrai che si troverà una cura, una corretta diagnosi... faccio il tifo per te Ros...
Bacio.

4

mercoledì, 31 dicembre 2008, 16:24

capisci?

e questo in pochi giorni.
ma adesso basta.
la rm la rifaccio, perchè anche per me la prima è sbagliata ( poi provvedero a protestare con l altro centro analisi).

e mi decichero di nuovo all agopuntura e osteopatia.

bsta...oggi mi sento uno schifo totale...come una intossicata!

5

venerdì, 02 gennaio 2009, 10:49

oggi l ansia la sento tutta nella pancia.

ho la RM con contrasto alle 16...

svuoto la mente, ma l ansia c'è e me la tengo...pazienza


tra qualche ora passera, e saro piena di gadolinio nel sangue...

credo che mi berro 2 litri di acqua per eliminarlo...ma che ansia!!!!!!!!!!!!!!!

iliy

Giovane Amico

Posts: 165

Activity points: 544

Data di registrazione: lunedì, 17 novembre 2008

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 02 gennaio 2009, 15:11

Ros... anche io sono contraria ai medicinali...si io ti appoggio in assoluto agopuntura e osteopatia...
Ti abbraccio

7

martedì, 13 gennaio 2009, 10:46

oramai i rido su...

tanto per farvi capire come gira la sanità qui...prenotazione al cardarelli per visita neurologica pre elettromiografia..

ore 8.30 ero allo sportello con le mie varie analisi..un bustone di carte.

ore 9. entro e mi dico tra me e me...uahooo poca attesa un miracolo.

la dottoressa mi accoglie e mi chiede..allora cosa c'è che nn va..spiego........ lei prende il foglietto della risonanza e legge....mhhhh l'ernia lomb è a dx e il dolore a sx..e abbozza un sorrisetto.
allora penso...ora mi visita e mi dice cosa c'è che nn va...


niente...prende un foglio e comincia a copiare la diagnosi della RM...poi mi chiede..venga qui mi faccia vedere dove le fa male....( ora mi visita?...no--)........aggiunge come far scrivere dal medico di base per autorizare la elettrom e elettroneur..e mi chiede di andare a prenoatrmi giu...

mio marito timidamente fa una domandina e lei...forse l'ernia dorsale sx puo dare sintomo lungo la gamba a sx (:what:)...ahh ma vedo che abita nel mio quartiere..io ci lavoro..ho lo studio privato...se ha bisogno...(:cosa:)


esco schifata e vado a prenotare la e.m.g...ragazzi c'erano 100 persone in fila prima di me, ve lo giuro!la prima possibilita era a maggio!!!!!!!!!!

ma una info l'ho avuta dalla dott......il numero di un centro PRIVATO convenzionato dove fare questi esami....:confused:


cosi va la sanita qui...io pago!

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

8

giovedì, 15 gennaio 2009, 00:34

Ros,
ho visto ora questo tuo 3d, mi dispiace tanto di tutto quello che ti sta succedendo. :(
Non sapevo che la risonanza mostrasse l'ernia da un lato ma il sintomo fosse controlaterale, è proprio bene fare l'emg.

Io penso di capire cosa tu stia provando, quando stiamo male consumiamo quasi tutte le energie per cercare di contrastare in qualche modo il dolore, per farci forza... Ci resta ben poco altro e lo dobbiamo usare per mangiare, lavarci, restare autonomi ed anche per fare un sorriso ai nostri cari, per non farli sentire impotenti...
Con quali energie dovremmo poi riuscire anche ad essere assertivi nei confronti di un sistema che ci considera dei numeri? Dove trovare la forza per chiedere ciò che si ritiene dovrebbe esserci senz'altro riconosciuto, quando si scopre invece che lo dobbiamo pure pretendere?

Cara Ros, lo so che è difficile, il periodo di attesa di una diagnosi è IL PIù DIFFICILE, specie quando arrivano a farci dubitare di noi stessi, non solo del nostro stare male, ma addirittura della legittimità delle nostre richieste! Quando mi sono trovata in una situazione simile alla tua purtroppo non mi sono saputa difendere a dovere, ero molto giovane e chi mi accompagnava non sapeva nulla di come affrontare la questione, ma tu hai più esperienza e puoi farti aiutare da tuo marito, perlomeno ad avere risposte adeguate.
Paghiamo le tasse, viviamo in uno Stato di diritto, la nostra Costituzione sancisce che abbiamo diritto alla Salute, forse l'ho già detto altrove, ma non fa male ricordarlo, credo, anche e soprattutto a quei medici esperti nella tecnica della "sguardo-visita", certo con educazione e, se serve, con diplomazia, ma parlare si può, e perlomeno dopo non ci si mordono le dita per non aver insistito un po' di più, come è successo a me.

Tutto il mio incoraggiamento (e purtroppo ancora nessuna risposta concreta, mi dispiace) :cuori:

9

giovedì, 15 gennaio 2009, 10:25

grazie cinzai,

ne sto venendofuori grazie all'agopuntura e alla visione osteopatica del corpo.

in fondo sepesti la coda al gatto...miagolerà con la bocca.

l'ernia lomb è a dx...quella dorsale asx...in questo zig-zag la postura è alterata è puo benissimo scendere a sx...ma tu daltronde queste cose le sai benissimo.

ciao mia cara.

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

10

giovedì, 15 gennaio 2009, 12:25

Meno male, cara Ros!!!

OT: .... Io ho sempre problemi con i modi di dire, mi spiegheresti per favore "se pesti la coda al gatto miagolerà con la bocca"? :red:

11

giovedì, 15 gennaio 2009, 14:01

Citato da "Dalena"

Meno male, cara Ros!!!

OT: .... Io ho sempre problemi con i modi di dire, mi spiegheresti per favore "se pesti la coda al gatto miagolerà con la bocca"? :red:

cioè possiamo avere per es un formicolio alla mano, questo puo far pensare ad un tunnel carpale.

ma approfondendo si puo notare una catena discendente che va dalla art. temporo mandibolare-massetere-trap superiore-m.braccio e avambraccio- mano.


cioè seguiamo una catena muscolare che quindi nn è partita daal mano ( il miao del gatto>), ma bensi dalla bocca ( coda pestata).


:)

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

12

giovedì, 15 gennaio 2009, 16:28

Grazie mille :) è un bel modo di spiegarlo, mi sa che lo userò anch'io!