Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Carlo Pierini

Utente Avanzato

  • "Carlo Pierini" is male
  • "Carlo Pierini" started this thread

Posts: 629

Activitypoints: 2,384

Date of registration: Jun 8th 2014

Location: Castiglione del Lago

Occupation: Pensionato FS

  • Send private message

1

Sunday, January 13th 2019, 1:46pm

Testi di fisica erronei.

In quasi tutti i testi di fisica si legge che la forza centrifuga sarebbe una forza apparente, contrapposta alla forza centripeta considerata, invece, reale. Per esempio (riga 12):

https://it.wikipedia.org/wiki/Forza_centrifuga

In realtà, "apparente" è qualcosa che sembra esistere, ma che non esiste. L’uomo che vedo nello specchio quando mi faccio la barba è sicuramente un uomo apparente, ma la forza che in una giostra ci schiaccia contro il seggiolino come REAZIONE alla forza centripeta del seggiolino contro il nostro corpo non ha nulla di apparente. I fisici dicono che, in questo caso, l'unica forza reale che agisce è quella esercitata dalle catenelle di sostegno sul mio seggiolino (forza centripeta), mentre in realtà essa e solo l'AZIONE, alla quale, notoriamente, corrisponde quella famosa REAZIONE uguale e contraria che è la forza centrifuga. E il 3° principio della dinamica non dice che l'azione è REALE e che la reazione è APPARENTE.
Pertanto ritengo che qualunque forza debba essere considerata una grandezza assoluta (nel modulo), come lo è la tensione elettrica, o la quantità di calore. E se non ha senso parlare di “tensione apparente” o di “quantità di calore apparente”, nemmeno ha senso parlare di “forza apparente”. La forza esiste, oppure non esiste, non ci sono gradi intermedi.

Ciò che, invece, può essere chiamato apparente (relativo) è il moto dei corpi, perché non esiste nell'universo un punto di riferimento reale che possa essere considerato immobile. Ma questo vale solo per i moti inerziali, cioè per i moti di corpi non soggetti a forze; mentre per i moti accelerati "apparente" significa solo non-reale, non-accelerato.
Per esempio, il moto circolare del Sole intorno alla Terra non è reale, ma apparente, cioè relativo al sistema di riferimento non inerziale (RNI) solidale con la superficie terrestre.
Invece la forza centrifuga - che viene chiamata “apparente” - non ha nulla di apparente, perché sollecita realmente il centro di rotazione verso l’esterno, nella stessa misura in cui la forza centripeta sollecita il corpo rotante verso l’interno. Per esempio, la forza centripeta esercitata dalla Terra sulla Luna causa il moto circolare di questa; mentre la forza centrifuga esercitata dalla Luna sulla Terra causa il moto circolare del baricentro terrestre attorno al centro di massa del sistema Terra-Luna; la Luna, cioè, sposta la Terra proprio come la Terra sposta la Luna in un’orbita circolare (infatti, l'orbita della Terra intorno al Sole non è lineare, ma oscillante, con una frequenza pari alla frequenza di rivoluzione lunare intorno alla Terra, un ciclo ogni circa 28 giorni).
In una giostra (con un solo seggiolino) succede qualcosa di analogo: la forza centrifuga “tirando” il perno centrale di rotazione (solidale con la Terra), altera il moto della Terra (in una misura molto prossima allo zero, ma non nulla).
Tutto ciò significa che, se la forza centripeta non è apparente, non lo è nemmeno la forza centrifuga.

Ergo, propongo di sostituire la seguente (ambigua/errata) definizione ufficiale di “forze apparenti”:

<<Quelle forze che un osservatore solidale con un sistema di riferimento non inerziale vede come agente, al pari delle altre forze>>

…con la seguente definizione chiara e rigorosa:

<< Di tutte le grandezze fisiche che si osservano rispetto ai riferimenti non inerziali, devono essere considerate REALI solo quelle che si osservano ANCHE rispetto ai riferimenti inerziali; tutte le altre devono essere considerate APPARENTI, cioè, non fisicamente esistenti>>.

This post has been edited 2 times, last edit by "Carlo Pierini" (Jan 13th 2019, 2:04pm)


crobatus

Unregistered

2

Sunday, January 13th 2019, 6:21pm

Carlo

perchè non fai la settimana enigmistica come tutti i pensionati invece di farci leggere questa sbobba?

io non ci ho mai capito nulla di fisica, sono negato...

crobatus

Unregistered

3

Sunday, January 13th 2019, 6:23pm

adesso arriva fran235 ad erudirci...

Carlo Pierini

Utente Avanzato

  • "Carlo Pierini" is male
  • "Carlo Pierini" started this thread

Posts: 629

Activitypoints: 2,384

Date of registration: Jun 8th 2014

Location: Castiglione del Lago

Occupation: Pensionato FS

  • Send private message

4

Sunday, January 13th 2019, 8:30pm

CROBATUS
perchè non fai la settimana enigmistica come tutti i pensionati invece di farci leggere questa sbobba?

CARLO
...E tu perché non tieni la bocca chiusa quando non hai niente da dire?

crobatus

Unregistered

5

Sunday, January 13th 2019, 8:40pm

perchè mi faceva sorridere l'idea del pensionato, mancato nobel per la fisica dalle sponde del Lago Trasimeno, nota fucina di fisici, che corregge i testi ufficiali...




Ergo, propongo di sostituire la seguente (ambigua/errata) definizione ufficiale di “forze apparenti”:

Carlo Pierini

Utente Avanzato

  • "Carlo Pierini" is male
  • "Carlo Pierini" started this thread

Posts: 629

Activitypoints: 2,384

Date of registration: Jun 8th 2014

Location: Castiglione del Lago

Occupation: Pensionato FS

  • Send private message

6

Sunday, January 13th 2019, 8:48pm

perchè mi faceva sorridere l'idea del pensionato, mancato nobel per la fisica dalle sponde del Lago Trasimeno, nota fucina di fisici, che corregge i testi ufficiali...


Citato da "Carlo Pierini"


Ergo, propongo di sostituire la seguente (ambigua/errata) definizione ufficiale di “forze apparenti”:



CARLO
Bravo, limitati a sorridere, se non sai fare altro.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,187

Activitypoints: 18,889

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

7

Monday, January 14th 2019, 12:42pm

adesso arriva fran235 ad erudirci...

Io....Ahahah mica Sono un fisico. Sono un ciuccio io
Voglio fare con te l'amore vero quello che non abbiamo fatto mai
quello dove alla fine si piange e si leccano le lacrime

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,140

Activitypoints: 8,852

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

8

Monday, January 14th 2019, 1:12pm

:dash:

@Crobatus: potevi anche evitarlo questo intervento!
Noto che sei alquanto sarcastico e punzecchi un po' tutti :police:

@fran: credo che intendesse sottolineare che sei ovunque :sos:

Comunque fate i bravi... :police:

crobatus

Unregistered

9

Monday, January 14th 2019, 7:13pm


Noto che sei alquanto sarcastico e punzecchi un po' tutti :police:


https://www.youtube.com/watch?v=Y1vBMqwkLpI

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests

Similar threads