Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


16

Monday, February 11th 2019, 6:47pm

in effetti divorziare è troppo 8)

però se per lui sono cavolate, vuol dire che non comprende e non ci prova nemmeno a capire.
l'unica è provare a comportarti come lui per un po' di tempo

generalmente sulla propria pelle le cavolate non sono proprio tali.... ;)
hai mai provato?
namasté

Leyla

Santa Impazienza

  • "Leyla" is female
  • "Leyla" started this thread

Posts: 946

Activitypoints: 2,831

Date of registration: Apr 3rd 2015

  • Send private message

17

Tuesday, February 12th 2019, 6:42am

@La Huesera. No, non ho mai provato. Non ne sarei in grado. Non credo che il mio problema
sia da far risalire a mio marito: sarebbe una chiave di lettura facile. Ho smesso di dare retta
anche a chi dice che risale tutto a mia madre che non ha mai fatto altro che sminuirmi,
perché, ripeto, per molti anni io ho saputo esprimere il mio parere chiaramente e senza
paura. E' qualcosa, ripeto, recente. Forse è solo una fase. Forse sono solo stanca.
La quiete di coloro che ci hanno preceduto non può alleviare l'inquietudine di coloro che seguono.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,841

Activitypoints: 20,858

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

18

Tuesday, February 12th 2019, 8:27am

Si...il divorzio è decisamente eccessivo, ma un po' di pan per focaccia ogni tanto, che so una battutina critica nei suoi confronti....
I problemi mi sembrano ben evidenziati. Da un lato hai perso l'abitudine alla discussione per scarsità di occasioni, dall'altro le critiche coniugali.
Non credo che tu abbia perso l'intrinseca capacità di dibattere. È solo in fase di stanca.
Hasta el buonismo siempre!!!

19

Tuesday, February 12th 2019, 8:37am

@La Huesera. No, non ho mai provato. Non ne sarei in grado. Non credo che il mio problema
sia da far risalire a mio marito: sarebbe una chiave di lettura facile. Ho smesso di dare retta
anche a chi dice che risale tutto a mia madre che non ha mai fatto altro che sminuirmi,
perché, ripeto, per molti anni io ho saputo esprimere il mio parere chiaramente e senza
paura. E' qualcosa, ripeto, recente. Forse è solo una fase. Forse sono solo stanca.


Può darsi, certo, stanchezza, mancanza di tempo e voglia.
Però....dieci anni? Può essere. Ci sta anche che si cambia negli anni.
Sicuramente non è solo un fattore da solo.
Comunque sono sicura che tu la risposta ce l'hai già....il mio dubbio è che non ti piaccia la risposta è quindi ti racconti un'altra storia. E pure questo va bene, importante (per me) è esserne consapevoli perchè senno il corpo inizia a mostrare segni di sofferenza che poi ci vediamo costretti a tenere sotto controllo con farmaci.

In bocca al lupo
namasté

Leyla

Santa Impazienza

  • "Leyla" is female
  • "Leyla" started this thread

Posts: 946

Activitypoints: 2,831

Date of registration: Apr 3rd 2015

  • Send private message

20

Tuesday, February 12th 2019, 9:19am

Grazie a tutti di cuore per i consigli e i pareri.
A volte anche solo parlarne aiuta.
La quiete di coloro che ci hanno preceduto non può alleviare l'inquietudine di coloro che seguono.