Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

mpoletti

Amico Inseparabile

  • "mpoletti" è un uomo
  • "mpoletti" ha iniziato questa discussione

Posts: 1.134

Activity points: 4.641

Data di registrazione: mercoledì, 12 marzo 2014

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 17 marzo 2014, 04:29

Hobby: quanto vi aiutano?

Questo post è il modo migliore che ho avuto per "presentarmi un po' meglio" e conoscere un po' di più anche voi.
Dovete sapere che ho l'hobby della fotografia: quando posso, comunque il più spesso possibile, prendo la macchina fotografica ed esco. Sono talmente appassionato a quest'hobby che credo di aver fatto quasi delle follie. Qualche piccolo esempio:
1. Per fare una foto particolare, mi sono arrampicato su una balaustra di circa 2 metri, sono caduto di testa e....mi hanno portato al pronto soccorso con una ferita lacero- contusa all'arcata sopraccilliare. Me la sono cavata con un cerotto. Ricordo ancora lo stupore del medico quando - raccontata la dinamica dei fatti - controllò la ferita: "Praticamente, non è nulla, ma...Come hai fatto???Sei d'acciaio?" (evidentemente si aspettava un danno molto più rilevante)
2. .Mi sono alzato alle 3 di notte e - nell'arco della giornata - ho percorso circa 20 Km. a piedi con lo zaino dell'attrezzatura sulle spalle (15 Kg. circa) : niente di eroico, sia chiaro, ma tutti quelli a cui l'ho raccontato (e che non sono fotografi), mi hanno detto il più classico dei "tu sei pazzo". Il bello è che mi sono ricordato solo alle 19 (sette di sera) che...non avevo mangiato nè bevuto nulla in tutta la giornata.

Ho raccontato questi due esempi per spiegarvi "quanto tenga al mio hobby": credo che, quando si ha una Passione (con la P maiuscola) siamo disposti a fare cose che non faremmo per altri motivi e che - a volte - ci sembrano quasi al di fuori della nostra portata (prima dell'esempio n° 2, non mi era mai capitato di fare 20 Km a piedi, figuriamoci con uno zaino di 15 Kg. sulle spalle!!!).
I motivi che ci spingono a farlo vanno spesso ben oltre al semplice "mi rilassa fare questa particolare attività". Per quanto mi riguarda - oltre al relax - credo dipenda da ciò che io chiamo "la mia voglia di esprimermi". Lo confesso: ho sempre avuto l'impressione che la gente non mi ascolti molto e anzi spesso si fermi davanti alle apparenze: un trentacinquenne poco realizzato, spesso solo, che la natura ha dotato di poche capacità. Comunque sia, lo "stato mentale" che attraverso nei momenti in cui faccio fotografie è quasi indescrivibile: potrei dire che "mi sento in pace con me stesso e con il mondo". Quando, poi, torni a casa e vedi il risultato di tanta fatica, ammesso che la foto sia venuta come volevo, mi sento bene.

Ho fatto una lunga premessa sia per presentarmi meglio, sia per farvi capire lo scopo del mio messaggio. Ora tocca a voi: quali sono i vostri hobby? Come vi sentite quando lo state praticando?

Neptune

♋️♐️

  • "Neptune" è un uomo

Posts: 772

Activity points: 2.330

Data di registrazione: giovedì, 13 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 17 marzo 2014, 17:53

Ciao Poletti, credo che avere degli hobby sia di massima importanza, sopratutto se si è soli. Se poi si è anche senza lavoro non ne parliamo...
Io con la fotografia c'ho lavorato in passato, oggi è rimasto appunto un hobby come il tuo. Conosco quindi bene le situazioni che racconti anche se pratico altri generi.
Il mio più grande problema è che gli hobby sono stati tutti passeggeri nella mia vita, gli unici che tengono un po' nel tempo tra alti e bassi sono appunto la fotografia e la musica... sempre molto rilassanti o eccitanti, dipende dai casi. La fotografia è stra-inflazionata oggi, il che mi porta a scattare molto molto poco e a pensare tantissimo, forse troppo... Sarebbe contento Gardin, io un po' meno.
Tuttavia un alone di nostalgia per i tempi passati, tra musica e fotografia, c'è ed è bello marcato.
Vorrei invece riniziare pallacanestro, sport che praticavo a discreti livelli da pischello. Certe sensazioni le danno solo un certo tipo di sfide. Anche se sfidare (con cognizione di causa) la natura, rimane la cosa più bella... Paradossalmente non mi occupo di fotografia paesaggistica ma adoro fare tendate "selvagge" (sempre nel massimo rispetto del contesto) tra fiume, montagna, mare.
L'unico limite è dato dalla solitudine certe volte. Alcune cose vanno condivise in compagnia, ma purtroppo tra amici sposati, che convivono o che si sono convertiti alla vita serale da italiano medio, le occasioni per occuparmi di certi hobby si sono ridotte al minimo negli ultimi anni... e tu che sei mio coetaneo quasi, immagino capisci bene la situazione!
Sono quindi sempre alla ricerca di hobby da svolgere in solitudine.

PS: occhio ad andare in certi posti "naturalmente estremi" per fare le foto... sempre meglio andare in due. Le sfacchinate o altre pazzie ci stanno, ma bisogna essere in due.
"See the diameter of your knowledge, is the circumference of your activity"

wavesequence

Colonna del Forum

  • "wavesequence" è un uomo

Posts: 1.657

Activity points: 5.300

Data di registrazione: mercoledì, 29 ottobre 2008

Località: Mestre

Lavoro: architetto, non so ancora per quanto...

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 17 marzo 2014, 20:49

Il mio hobby, come potrai vedere dall'avatar, è quello della musica, in particolare il pianoforte e le tastiere o più precisamente i sintetizzatori. La creazione di timbriche inedite a servizio delle mie composizioni è quanto mi gratifica più in assoluto, proprio per creare un inscindibile binomio tra musica e suono. Purtroppo, proprio per la caratteristica di hobby, non posso dedicarmici quanto vorrei e cerco di accontentarmi di tutti i ritagli di tempo disponibili. Di riflesso, però, si crea una situazione molto frustrante perché la creatività viene sempre condizionata dai tempi risicati a disposizione. Talvolta sacrifico delle serate e parti della notte per portare avanti un progetto, anche se però questo va a discapito della mia concentrazione e produttività durante le ore lavorative. Anche avere una relazione, una famiglia rema abbastanza contro, perché non si può vivere in modo eccessivamente egoistico.
Tra i miei grandi sogni, a cui devo ancora rinunciare, c'è quello di riprendere la collaborazione con registi indipendenti e/o compagnie teatrali. Mi ritengo più un topo di studio che un animale da palco, preferisco stare dietro le quinte ed assistere allo spettacolo a cui ho collaborato anch'io.
Per quanto riguarda le pazzie per il mio hobby ne ho fatte anch'io Ho rinunciato ad abbigliamento, calzature, accessori, viaggi, e tante altre cose, pur di poter acquistare strumentazione che mi consentisse di mettere nero su bianco le mie idee. Dispiace solo vedere che essendo un hobby, l'aspetto dei ritorno economico è del tutto assente, anzi si può dire che questa è un'attività del tutto in perdita. Ma non di solo pane vive l'uomo.

p.s. Come fotografo faccio abbastanza schifo - non ho alcun tipo di formazione pregressa - e quelle poche riuscite bene sono attribuibili solo al caso fortuito.
Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum.
"Senza la musica, la vita sarebbe un errore"
-- F. Nietzsche


dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.741

Activity points: 15.217

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

4

lunedì, 17 marzo 2014, 21:35

Tanto, penso che senza le arti marziali e la scrittura starei male....

grumpygirl

Utente Attivo

  • "grumpygirl" è una donna

Posts: 39

Activity points: 124

Data di registrazione: martedì, 08 ottobre 2013

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 19 marzo 2014, 01:56

Fortunatamente molto. Il nuoto è il mio passatempo preferito. Passo minimo due ore in acqua, è troppo rilassante. Mi piace anche passeggiare in solitudine nei parchi. Tuttavia, passo il 90% del mio tempo in casa e se non avessi qualcosa che mi piace fare probabilmente sarei impazzita da tempo. I miei hobby sono: musica, canto, scrittura, TV. Devo dire che ultimamente trascorro fin troppe ore su internet, forse sto diventando dipendente. Non ne sono sicura, però, dato che una gran parte del tempo che passo davanti al pc è dedicata a cercare lavoro o a lavorare (guadagno qualcosa lavorando come traduttrice freelance :P ).

Neptune

♋️♐️

  • "Neptune" è un uomo

Posts: 772

Activity points: 2.330

Data di registrazione: giovedì, 13 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

6

mercoledì, 19 marzo 2014, 17:57

Devo dire che ultimamente trascorro fin troppe ore su internet, forse sto diventando dipendente. Non ne sono sicura, però, dato che una gran parte del tempo che passo davanti al pc è dedicata a cercare lavoro o a lavorare
Non credo, in ogni caso la "dipendenza" da internet sul PC di casa è piuttosto controllabile se come nel tuo caso si esce e si fa qualcosa.
E' la dipendenza da internet su smartphone che è letale...
"See the diameter of your knowledge, is the circumference of your activity"

grumpygirl

Utente Attivo

  • "grumpygirl" è una donna

Posts: 39

Activity points: 124

Data di registrazione: martedì, 08 ottobre 2013

  • Invia messaggio privato

7

mercoledì, 19 marzo 2014, 21:59

Devo dire che ultimamente trascorro fin troppe ore su internet, forse sto diventando dipendente. Non ne sono sicura, però, dato che una gran parte del tempo che passo davanti al pc è dedicata a cercare lavoro o a lavorare
Non credo, in ogni caso la "dipendenza" da internet sul PC di casa è piuttosto controllabile se come nel tuo caso si esce e si fa qualcosa.
E' la dipendenza da internet su smartphone che è letale...
E' vero, quella è ancora più subdola.:S

Chicisaràdopodime

Osservatore al crepuscolo

  • "Chicisaràdopodime" è un uomo

Posts: 248

Activity points: 849

Data di registrazione: giovedì, 23 luglio 2009

Località: Sud Italia

  • Invia messaggio privato

8

giovedì, 20 marzo 2014, 02:31

L'hobby deve essere un'attività realmente vissuta come piena realizzazione di sé aldilà della propria sfera professionale, e non come "riempitivo" del tempo libero che si crea a causa di vuoti esistenziali. Ecco perché io non credo di avere degli hobby, tutt'al più disbrigo servizi, faccende varie...Inoltre noto che in generale il classico hobby individuale e solitario è in fase calante, perché viviamo in una società nella quale tutte le attività devono essere condivise, connesse etc...

gigliodorato

Utente Avanzato

  • "gigliodorato" è un uomo
  • "gigliodorato" è stato interdetto da questo forum

Posts: 589

Activity points: 2.159

Data di registrazione: lunedì, 05 dicembre 2011

Località: Con la mente nell'infinito

  • Invia messaggio privato

9

martedì, 25 marzo 2014, 16:07

Io credo che l'hobby nasca da solo prima che voluto o imposto riempitivo. Per me lo è stato lo scrivere, il verde ( giardino e orto) , la musica, il bricolage... Se volete tutti a doppia funzione anche. infatti adesso alcuni lo sono e diventati necessità... :D
Solo me stesso mi ascolta oramai, commenta in silenzio.

repo96

Nuovo Utente

  • "repo96" è una donna

Posts: 5

Activity points: 22

Data di registrazione: mercoledì, 09 aprile 2014

  • Invia messaggio privato

10

giovedì, 10 aprile 2014, 02:11

Un sacco! il mio hobby sono i motori...senza questa passione non sarei qui! Molte volte preferisco vedermi una gara piuttosto che uscire con altra gente (lo so è brutto) ma per questa passione è tutto peccato che nessuno mi capisca, sarei disposta a rinunciare a tutto per i motori!
Secondo la mia famiglia infatti è tutto tempo sprecato il mio ma loro non sanno che questa passione mi ha salvato da giovane dal suicidio.

StarDust

Utente Attivo

  • "StarDust" è una donna
  • "StarDust" è stato interdetto da questo forum

Posts: 83

Activity points: 263

Data di registrazione: giovedì, 06 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

11

giovedì, 10 aprile 2014, 17:15

Tanto,almeno a me,guai se non ci fossero :)
Ho un lato creativo che si esprime attraverso la manualita',in cui sono costantemente "work in progress",ciclicamente sento il desiderio di rinnovarmi,imparando qualcosa di nuovo; ogni volta e' una "boccata di ossigeno" :) : la manualita' consente di "scaricare energie"in qualcosa di costruttivo e di "costringere"la mente a concentrarsi su di un progetto (tenendo lontane ansia e preoccupazioni);
la soddisfazione poi,di vedere un oggetto "uscire finito"dalle tue mani,e'impagabile, lo senti quasi "tuo,una parte di te";
ho fatto un po'di tutto,dai fiori in perle di vetro,al decoupage classico e pittorico,ai mazzolini in stile Biedermeier di bacche e spezie come si usa in Austria e Germania,al recupero di vecchi oggetti destinati a nuovi usi (esempio,padelle antiaderenti da buttare convertite in orologi decoupage da muro),..(ogni tanto setaccio i mercatini dell'antiquariato)
ora sto'facendo scatole portagioie di legno con rose"porcellanate", e sto'gia'pensando di imparare a lavorare il polymer clay;
le ore che posso trascorrere da sola immersa in queste attivita'per me,sono tra le migliori e rigeneranti :)
".."Nel mezzo del piu'gelido inverno, finalmente scoprii che dentro di me c'era un'invincibile estate" (Albert Camus)

Mirrorblame

Dal mondo distorto

Posts: 36

Activity points: 115

Data di registrazione: lunedì, 05 maggio 2014

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 13 maggio 2014, 12:07

Una volta mi aiutavano molto. Adesso non ho più neanche quelli :(

Nuvola77

Utente Attivo

  • "Nuvola77" è una donna

Posts: 14

Activity points: 70

Data di registrazione: martedì, 10 giugno 2014

  • Invia messaggio privato

13

mercoledì, 11 giugno 2014, 11:38

Colgo l'occasione di ringraziare chi a aperto questo post per presentarmi meglio visto che mi sono appena iscritta al forum.
Di hobby nè ho avuti tanti in passato, gestire un forum tutto mio sulla poesia ,u.'altro mio hobby, che poi si è svuotato con la. nascita di fecebook e lo dovuto chiudere a malincuore. Per un breve periodo ho anche fatto radio amatoriale mi divertivo ma forse non mi sapevo gestire molto bene e il progranma è stato chiuso.
Ma la passione piú bella e senza dubbio stata il teatro, dove ti permette di.confrontarti sia con te stesso che con gli altri e ti aiuta a superare molte paure come per esempio la timidezza, lo lasciato perchè non mi trovavo bene il gruppo ma sto seriamente pensando di riprenderlo a settembre.
Attualmente da circa un anno e mezzo, mi dedico al decoupage faccio i miei lavoretti per poi andarli a vederli nei mercatini oppure lavoro su ordinazione facendo.anche bomboniere. Mi diverto anxhe a sperimentare tecniche nuove che siamo sempre creative e manuali.
Da un paio di mesi mi sono dedicata in particolare a.i lavori manuali con la carta che altrimenti andrebbe buttata normalmente al.secchio della spazzatura. Adesso sto facendo una borsa per.mia.madre un lavoro lungo e impegnativo.che.mi stâ dando anche molte soddisfazioni.
Ho fatto anche palestra, adoro sciare, ascoltare musica per rilassarmi

Questo post di "Nuvola77" (mercoledì, 11 giugno 2014, 11:42) è stato cancellato dall’utente "Kublai" (mercoledì, 11 giugno 2014, 13:41).

elettroacquatico

Utente Attivo

  • "elettroacquatico" è un uomo

Posts: 90

Activity points: 298

Data di registrazione: venerdì, 23 maggio 2014

Località: verona

Lavoro: tecnico

  • Invia messaggio privato

15

mercoledì, 11 giugno 2014, 19:17

Io facevo un sacco di lavoretti vari, i più simpatici sono realizzare bigiotteria con materiali strani. Ad esempio feci un anello piegando pazientemente 2 gettoni telefonici (li ricordate ?) in modo che si potesse vedere ancora il simbolo del telefono. Ho caricato anche l'immagine in galleria. Ne ho fatti un sacco di altri ma adesso è un periodo molto nero. Infatti mi sono iscritto quì per cercare di uscirne. La caratteristica di qusi tutti i lavori è il riutilizzo di ciò che viene di solito buttato, penso sia una mia caratteristica il raccattare ciò che non vuole nessuno.

Tags usati

ansia, hobby, psicologia