Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

1

giovedì, 10 gennaio 2019, 15:17

diventare genitori

In anni di discussioni ,tolte le stronzate tipo "frutto dell'amore" e "a una certa età bisogna farli" , l'unica persona che mi ha dato una risposta sensata e cruda è stato un mio ex collega.

"quando sarò vecchio non voglio restare da solo, poi a un certo punto o fai figli o tenere in piedi una relazione è duretta"

Effettivamente le coppie che passano i 40 senza figli, comprano un cane... (ironia)

Voi perchè siete voluti....o volete diventare genitori?

Tanja

Utente Attivo

Posts: 131

Activity points: 145

Data di registrazione: mercoledì, 20 luglio 2016

  • Invia messaggio privato

2

giovedì, 10 gennaio 2019, 16:33


  • In anni di discussioni ,tolte le stronzate tipo "frutto dell'amore" e "a una certa età bisogna farli" , l'unica persona che mi ha dato una risposta sensata e cruda è stato un mio ex collega.

    "quando sarò vecchio non voglio restare da solo, poi a un certo punto o fai figli o tenere in piedi una relazione è duretta"

    Effettivamente le coppie che passano i 40 senza figli, comprano un cane... (ironia)

    Voi perchè siete voluti....o volete diventare genitori?




Ah perché tenere in piedi una relazione che non funziona con i figli è semplice ?

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" è un uomo

Posts: 7.719

Activity points: 17.485

Data di registrazione: mercoledì, 05 ottobre 2016

Località: Roma e l'universo

Lavoro: something

  • Invia messaggio privato

3

giovedì, 10 gennaio 2019, 18:17

per me è stato un istinto. Non è che ci ho ragionato, sentivo semplicemente il desiderio di diventare padre. Non ho fatto nessun ragionamento di quelli che hai proposto. Credo di avere un forte istinto paterno. Tendo ad essere paterno anche con chi non è mio figlio.
ovviamente questo vale per me.
i miei nemici siano liberi, io cado e resto qui...

Lu898

Giovane Amico

  • "Lu898" è una donna

Posts: 503

Activity points: 620

Data di registrazione: domenica, 07 gennaio 2018

Lavoro: Segretaria

  • Invia messaggio privato

4

giovedì, 10 gennaio 2019, 19:18

Penso come dice Fran che sia istinto nel più dei casi..io ho desiderato di essere madre da quando ero piccola..amo i bambini..poi con l uomo che credevo giusto per me è stato proprio l apice della mia felicità..se devo dirti la verità, se non avessi quest ansia e ste fobie ne farei altri 5..i figli sono ciò che ti completano secondo me..ma molti preferiscono non farli perché non si sentono portati o non amano più di tanto i bambini..
Molte volte ho sentito dire "abbiamo fatto il secondo figlio per vedere di recuperare il rapporto" penso sia la cosa più pessima che esista..un rapporto rotto rimane rotto ed un figlio sente l amarezza la noia e tutto ciò che porta una coppia a vivere male..loro sono nati dalla nostra voglia di diventare genitori e non devono soffrire per le cazzate dei grandi che tante volte pongono in vetta loro stessi dimenticandosi che un bambino deve essere protetto amato e soprattutto felice..

Scorpio1963

Non registrato

5

sabato, 12 gennaio 2019, 10:25

In anni di discussioni ,tolte le stronzate tipo "frutto dell'amore" e "a una certa età bisogna farli" , l'unica persona che mi ha dato una risposta sensata e cruda è stato un mio ex collega.

"quando sarò vecchio non voglio restare da solo, poi a un certo punto o fai figli o tenere in piedi una relazione è duretta"

Effettivamente le coppie che passano i 40 senza figli, comprano un cane... (ironia)

Voi perchè siete voluti....o volete diventare genitori?


Non lo so se la risposta del tuo collega sia sensata, a me suona allineata più o meno con le prime che hai descritto

"Immaginare" un futuro (molto lontano peraltro) in cui si dà già un compito a un figlio (non farci stare soli) è a dir poco avventuroso, per me.

Anche attribuire al figlio la responsabilità di "tenere in piedi" un qualcosa che due adulti non riescono a tenere in piedi, mi appare un altro notevole carico di responsabilità sul figlio, che dovrà fare da puntello a sua insaputa e contro la sua volontà

Detto ciò, le.motivazioni sono le più disparate .

Essere genitore è un ruolo complesso.. e saper "educare" (che non vuol dire esattamente instradare dove piace tanto a noi) è di per sé difficilissimo, anche in termini emotivi

Questo post di "Mostro" (domenica, 13 gennaio 2019, 07:25) è stato cancellato dall’utente "Elettra" (domenica, 13 gennaio 2019, 10:45).

nio_be

Nuovo Utente

Posts: 5

Activity points: 10

Data di registrazione: lunedì, 27 ottobre 2014

  • Invia messaggio privato

7

lunedì, 14 gennaio 2019, 14:49

Ciao,
io ti scrivo proprio mentre sono incinta.

Nel mio caso specifico posso dirti che la voglia di fare un figlio è stata strettamente correlata all'aver incontrato la persona con cui è nata questa esigenza, non il solito dire "poi un giorno faremo un figlio" (come fosse dovere sociale), piuttosto il voler costruire qui e ora una famiglia, prendersi la responsabilità, prendersi cura, creare quel legame indissolubile e farlo insieme. Forse ci vuole una buona dose di inconscenza per viverla così, visto che per quanto se ne dica non si sa mai fino in fondo quello che ci si aspetta.

Ad essere sincera prima di conoscere il mio compagno (e dopo una serie di storie sfortunate) ero arrivata alla conclusione che non avrei mai fatto un figlio e probabilmente alla consapevolezza che quella non era nemmeno la mia priorità nella vita. Mi è sempre piaciuto essere indipendente e libera. Poi però la vita, nel suo essere in movimento, cambia le situazioni e ci ride pure un po' in faccia.

Forse è in parte vero, e detto cinicamente, che i figli si facciano per non restare soli, per dare un senso alla propria vita, per non pentirsi in futuro, ecc. però non credo proprio che una relazione dopo i 40 sia difficile senza figli. Anzi, proprio vero il contrario!! Conosco più divorziati con figli che senza!!!

Santacruz

Utente amorevole

  • "Santacruz" è una donna

Posts: 454

Activity points: 612

Data di registrazione: mercoledì, 18 ottobre 2017

  • Invia messaggio privato

8

martedì, 15 gennaio 2019, 19:29

Voi perchè siete voluti....o volete diventare genitori?


Perché è un istinto, una specie di esigenza che arriva da dentro.
Perché mi piace fare i castelli di sabbia e andare a guardare i treni e le galline e mi serve compagnia per farlo. Perché vorrei mostrargli tante cose, un po' come quando una cosa bella non te la puoi tenere tutta per te e la devi condividere con qualcuno.
Un po' perché è bello essere una famiglia, un gruppetto di persone che cerca di essere felice e protegge il proprio benessere.
Un po' perché è una grande esperienza della vita.

Detto questo non ne ho avuti e sto cercando di superare questa cosa, che per me è come vivere senza una gamba. D'altro canto avrei rischiato di trasmettergli la mia ansia.

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" è un uomo

Posts: 1.383

Activity points: 3.634

Data di registrazione: mercoledì, 01 marzo 2017

  • Invia messaggio privato

9

martedì, 15 gennaio 2019, 20:55

Citato da "Santacruz"



Perché è un istinto, una specie di esigenza che arriva da dentro.
Perché mi piace fare i castelli di sabbia e andare a guardare i treni e le galline e mi serve compagnia per farlo. Perché vorrei mostrargli tante cose, un po' come quando una cosa bella non te la puoi tenere tutta per te e la devi condividere con qualcuno.
Un po' perché è bello essere una famiglia, un gruppetto di persone che cerca di essere felice e protegge il proprio benessere.
Un po' perché è una grande esperienza della vita.

Detto questo non ne ho avuti e sto cercando di superare questa cosa, che per me è come vivere senza una gamba. D'altro canto avrei rischiato di trasmettergli la mia ansia.



Hey Cruz, se non sbaglio hai una decina di anni meno di me, dunque perché non dovresti essere ancora in tempo? Ci sono donne che fanno figli anche ben oltre i quaranta.

Non ho capito una cosa del tuo post. Ti piace andare a guardare le galline e vorresti portarci tuo figlio? :huh:

(Ti prendo in giro ... Scherzo eh ... :prrr: )

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" è un uomo

Posts: 7.719

Activity points: 17.485

Data di registrazione: mercoledì, 05 ottobre 2016

Località: Roma e l'universo

Lavoro: something

  • Invia messaggio privato

10

martedì, 15 gennaio 2019, 21:19

Un mio amico disse questo

https://youtu.be/7nvThoV96b8
i miei nemici siano liberi, io cado e resto qui...

Santacruz

Utente amorevole

  • "Santacruz" è una donna

Posts: 454

Activity points: 612

Data di registrazione: mercoledì, 18 ottobre 2017

  • Invia messaggio privato

11

martedì, 15 gennaio 2019, 21:45

Hey Cruz, se non sbaglio hai una decina di anni meno di me, dunque perché non dovresti essere ancora in tempo? Ci sono donne che fanno figli anche ben oltre i quaranta.

Non ho capito una cosa del tuo post. Ti piace andare a guardare le galline e vorresti portarci tuo figlio?

(Ti prendo in giro ... Scherzo eh ... )


La probabilità è bassissima.

Le galline mi ci portava mia mamma da piccola. Stavamo in un quartiere periferico e quindi a piedi si arrivava in alcune aree agricole. Probabilmente un bambino di oggi guarderebbe lo smartphone e mi direbbe la razza della gallina.

Santacruz

Utente amorevole

  • "Santacruz" è una donna

Posts: 454

Activity points: 612

Data di registrazione: mercoledì, 18 ottobre 2017

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 15 gennaio 2019, 21:47

Un mio amico disse questo

https://youtu.be/7nvThoV96b8

Mitico! :hail:

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite