Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

aina

in equilibrio tra i mondi

  • "aina" è una donna

Posts: 1.321

Activity points: 4.285

Data di registrazione: martedì, 08 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

31

giovedì, 04 febbraio 2010, 20:28



ok...ciak...si gira :assi:
Ho'oponopono





LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" è una donna

Posts: 3.356

Activity points: 10.313

Data di registrazione: domenica, 20 luglio 2008

Località: Altrove

Lavoro: Allevo tarli

  • Invia messaggio privato

32

giovedì, 04 febbraio 2010, 20:46

13 - Quale personaggio ti piacerebbe essere se tu potessi interpretare un film?

Un uomo che viaggia molto, in giro per il mondo, affascinante e misterioso.


Ora chiudi gli occhi, e mettiti comodo.Immaginati di essere il protagonista del tuo film, nelle vesti del personaggio che hai scelto. Cosa faresti?

Viaggerei molto, come ho scritto, spostandomi da un posto all'altro, instaurando rapporti basati su un legame particolare, non continuativi nel tempo ma intensi... offrirei il mio sostegno a delle cause che ritengo giuste, mi batterei contro i prepotenti (forse sto esagerando, ma tanto è un film), vivrei ogni attimo come se fosse l'ultimo, sicuramente avrei una vita intensa e piena di significato.




Come ti comporteresti con gli altri?

Dipende da chi si intende con "altro"...essendo un film mi viene semplice immaginare una distinzione netta tra buoni/cattivi che in realtà non esiste, in questo caso mi comporterei di conseguenza, ma forse sono già ritornata alla realtà.



Come si svolgerebbe la trama del film?

Penso di averla già descritta prima... vedrei tante, tantissime cose, posti e persone diverse.



Che finale avrebbe?

Tutti i finali sono tragici, tranne quelli finti... ah è vero, è un film.. .Mmmm molto classico: il protagonista si rende conto di aver commesso un errore madornale, di essersi fermato troppo in un posto, che determinate persone credono non poter più fare a meno di lui e si sono affezionate fin troppo, una in particolare si è innamorata, un giorno sparisce comunque perché sente il bisogno irrefrenabile di seguire l'istinto, o chissà per quale altro motivo, per poi ritornare solo in un momento di difficoltà estrema, quindi aiuta con tutte le sue forze chi deve, alla fine chiede perdono, il suo gesto viene compreso da chi credeva di odiarlo... e sparisce, nessuno ne saprà niente, circoleranno solo solo strane voci in giro sul suo conto.
[...]

PaulVerlaine

Il Poeta Maledetto

  • "PaulVerlaine" è un uomo

Posts: 1.642

Activity points: 5.080

Data di registrazione: sabato, 26 aprile 2008

Località: dans le bleu d'une mer sans fin

  • Invia messaggio privato

33

giovedì, 04 febbraio 2010, 20:50


ok...ciak...si gira :assi:


aina alla regia? wow! :clap: :thumbsup:
and maybe I will see a different destiny
like knowing you at all was only a bad dream.

aina

in equilibrio tra i mondi

  • "aina" è una donna

Posts: 1.321

Activity points: 4.285

Data di registrazione: martedì, 08 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

34

giovedì, 04 febbraio 2010, 21:14


ok...ciak...si gira :assi:


aina alla regia? wow! :clap: :thumbsup:
Più che regista, cameramen...ops...women :music:
Ho'oponopono





35

venerdì, 05 febbraio 2010, 13:43

grazie.
mi dico grazie
sta gia funzionando.
vincerò l'oscar! :hi:

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.171

Activity points: 25.122

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

36

venerdì, 05 febbraio 2010, 13:44

La formulazione della propria storia ideale e' l'espressione del pensiero magico del bambino, determinato dalla sua indole, e formato dalle sue ansie, dalle sue angoscie, e dalle sue tendenze implicite.

Il confronto con la realta' della sua vita mostra anche il probabile grado di frustrazione.

Piu grande e' il divario fra la propria vita ideale immaginata e la realta', piu alto e' il grado di frustrazione.

Per alcuni uno stimolo al cambiamento, per altri un motivo di depressione e fuga dalla realta', con vari strattagemmi personalizzati.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

37

venerdì, 05 febbraio 2010, 13:49

sai faust.
se imparassimo tutti a dire sempre le cose come stanno, nel momento in cui le viviamo..nn avremmo piu problemi.
invece ci tratteniamo, ci giriamo intorno, e montiamo su castelli e foreste.
per poi nn riuscire a capire dov'è la realtà e la finzione, l'immaginario.

alla ricerca del colpevole, stupidi a nn avre parlato quando ci siamo accorti che quella cosa ci infastidiva.
si monta su un caso, un fatto di stato e si finisce per creare un film.

il mio motto da oggi e dire subito le cose come stanno.
e vediamo se ne esco fuori dalla foresta. :)

ciao oscar :hi:

ps e tu che personaggio vorresti essere? :rolleyes:

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.171

Activity points: 25.122

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

38

venerdì, 05 febbraio 2010, 14:01

tu che personaggio vorresti essere?


l'ho scritto in AT. Ma non vorrei esserlo. Lo sono.

Un esempio di come puo' conbaciare fantasia e realta', e bambino e adulto andare mano nella mano, insieme al genitore compiaciuto.
E perdona la spontaneita'.

ciao Rosy
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

39

venerdì, 05 febbraio 2010, 14:06

argh.
ma ci conosciamo?
ciao oscar ;)

mens66

troopposcarsooo

  • "mens66" è un uomo

Posts: 6

Activity points: 32

Data di registrazione: mercoledì, 24 febbraio 2010

Località: macciupicciu

Lavoro: agente segreto

  • Invia messaggio privato

40

mercoledì, 24 febbraio 2010, 10:55

ciao Ros !! interessante questa cosa....!!!

mi puoi spiegare meglio come funziona?? su quali meccanismi si basa ? pensi che il cambiamento sia reale o solo illusorio ?? ... secondo me potrebbe funzionare , anche se bisognerebbe trovare un modo per applicare con costanza e continuità questo sistema... qualche idea ??