Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

31

martedì, 17 giugno 2014, 00:49

perchè dici? Devo dire di non aver subìto particolari traumi da mia madre o da figure femminile in generale.
Mia madre mi ha sempre fatto sentire bella e ha sempre pensato alla chirurgia estetica fin da giovane perchè aveva paura di invecchiare, inoltre è sempre stata una donna molto curata, forse questa cosa mi è stata trasmessa inconsciamente.



Mi ha colpita il fatto che non parli mai dei rapporti con le figure femminii, né con la figura materna.[/quot

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

32

martedì, 17 giugno 2014, 00:54

lei è bellissima e in quel film è sublime

qualcuno ha parlato di Lynch? ;D
comunque..patricia arquette in Strade Perdute. Oh Mio Dio.
scusate per l'OT prego proseguite pure...

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.735

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

33

martedì, 17 giugno 2014, 08:01

Beh, in ogni caso è significativa questa presenza della bellezza e dell'estetica nella tua vita. Se mi dici che lei aveva questa ossessione di invecchiare allora parecchie paure di non piacere, secondo me, si spiegano. E anche un'idea di perfezione fisica. Sei sicura che sia ciò che vuoi? Sei sicura che la bellezza debba essere il fulcro della tua esistenza?

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

34

martedì, 17 giugno 2014, 13:17

No, non ne sono affatto sicura. È proprio un'ossessione senza senso. Non la controllo. Così come non controllo altri pensieri, ad esempio la paura di diventare aggressiva o di fare che non voglio.

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.735

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

35

martedì, 17 giugno 2014, 13:21

Hai mai pensato, visto anche se ho capito bene, che stai terminando gli studi, di iniziare una psicoterapia?

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

36

martedì, 17 giugno 2014, 13:37

Sono già seguita da uno psichiatra che ha detto che non sono ossessioni patologiche e che passeranno..avevo provato tre psicologhe prima di lui con le quali non mi trovavo

Dario77

Utente Fedele

  • "Dario77" è un uomo

Posts: 526

Activity points: 1.585

Data di registrazione: lunedì, 28 aprile 2014

  • Invia messaggio privato

37

martedì, 17 giugno 2014, 13:42

Sono già seguita da uno psichiatra che ha detto che non sono ossessioni patologiche e che passeranno..avevo provato tre psicologhe prima di lui con le quali non mi trovavo


Parti da quello che ti ha detto lo psichiatra ossia che sono disturbi temporanei che passeranno. Da qui inizia un percorso nuovo. :)
"Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice"
J. Renard

"Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte"
Edgar Alan Poe

38

martedì, 17 giugno 2014, 13:50

Ti rendi conto che il 98,8 % della popolazione è nella tua stessa situazione???

In pochissimi, veramente pochi sono belli oggettivamente.

E tra l'altro sono bellezze martellanti, bellezze che ti rifilano a tutte le ore del giorno.


P.s. la percentuale è inventata, ovviamente, ma credo che non sia molto lontana dalla realtà.

Kabiria

Utente Avanzato

Posts: 769

Activity points: 2.406

Data di registrazione: mercoledì, 30 ottobre 2013

  • Invia messaggio privato

39

martedì, 17 giugno 2014, 13:54

i miei amici definiscono 'stupenda' la cucinotta (che a te non piace) e un 'cesso' patricia arquette nel film che ti ho citato (che tu trovi bellissima)
come vedi l'oggettività in queste cose latita..
forse tu abbini piu' o meno consciamente l'aspetto mediterraneo a un qualcosa di triviale. vuoi essere eterea, non so, pensi che essere 'di presenza' sia negativo? paura della femminilità prorompente? un motivo recondito ci sara'. con la psichiatra penso che oltre ai farmaci parliate anche.. qualcosa pian piano verrà fuori.

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.735

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

40

martedì, 17 giugno 2014, 14:01

Ma poi scusate, ma le attrici devono proprio essere un modello di riferimento per la vita di tutti i giorni? Ma non ci sono altre donne cui ispirarsi, dico io?

Dario77

Utente Fedele

  • "Dario77" è un uomo

Posts: 526

Activity points: 1.585

Data di registrazione: lunedì, 28 aprile 2014

  • Invia messaggio privato

41

martedì, 17 giugno 2014, 14:02

i miei amici definiscono 'stupenda' la cucinotta (che a te non piace) e un 'cesso' patricia arquette nel film che ti ho citato (che tu trovi bellissima)
come vedi l'oggettività in queste cose latita..
forse tu abbini piu' o meno consciamente l'aspetto mediterraneo a un qualcosa di triviale. vuoi essere eterea, non so, pensi che essere 'di presenza' sia negativo? paura della femminilità prorompente? un motivo recondito ci sara'. con la psichiatra penso che oltre ai farmaci parliate anche.. qualcosa pian piano verrà fuori.


Condivido. sembra quasi un rifiuto per un certo tipo di bellezza, di femminilità di tipo mediterraneo a favore di una bellezza etrea, algida...
"Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice"
J. Renard

"Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte"
Edgar Alan Poe

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

42

martedì, 17 giugno 2014, 17:25

Mi rendo conto che cambi idea a ogni post. Prima mi definisci oggettivamente bella, poi dici che solo il 2% della popolazione è oggettivamente bello, (ma non è vero!se così fosse non mi spiego tutte le persone belle che vedo quotidianamente), poi altro.
Inoltre io mi rendo conto di non definire bello ciò che è oggettivamente bello, a volte.
Dite che la Cucinotta è bella, per me è un cesso pauroso. Ditemi la Bellucci, piuttosto: lineamenti regolari e anche se grassa almeno ha un viso femminile e delicato.

Non prendo attrici come modello di riferimento, dora. Era per parlare di donne universalmente conosciute perché dal vivo non posso proporre altri esempi. Non mi ispiro a loro è spesso non hanno nulla da invidiare a persone che vedo in giro.

Sì, Dario. Rifiuto la mia femminilità ultimamente. Mi fa sentire in colpa.
In parte perché sono sempre stata esageratamente più donna delle mie compagne di classe fin dalle superiori: seno enorme, più alta della media, capelli e occhi scurissimi e labbroni a canotto. Insomma, ero diversa, sebbene la mia presenza fosse tipicamente italiana. (Ricordo che vivo al nord, però). Inoltre molti me ne hanno fatto un cruccio, femmine comprese. Tutte a dire "ma dai, è "troppa, sono meglio le ragazze delicate".


Sta frase mi martella il cervello.
Mi viene in mente una ragazza del mio paese, con il viso da teen ager e il fisico sproporzionato. Troppo magra e androgina sopra (ma vive le androgine, vanno tantissimo) e gambe un po' grosse, ma non troppo.
Ecco, sebbene il mio ex la definisse insignificante una così ha la famosa approvazione universale di cui parlavo.
Non fa soggezione, non ha un aspetto aggressivo, molto acqua e sapone e androgina. Questi sono i modelli che vanno bene.
Glielo ho anche chiesto al chirurgo estetico "voglio diventare algida e fredda nei tratti" e mi ha detto che non è possibile. Insomma quello che voglio Non esiste :) per cui devo mettermi il cuore in pace e soffrire in silenzio per la mia condizione

Ti rendi conto che il 98,8 % della popolazione è nella tua stessa situazione???

In pochissimi, veramente pochi sono belli oggettivamente.

E tra l'altro sono bellezze martellanti, bellezze che ti rifilano a tutte le ore del giorno.


P.s. la percentuale è inventata, ovviamente, ma credo che non sia molto lontana dalla realtà.

Ti rendi conto che il 98,8 % della popolazione è nella tua stessa situazione???

In pochissimi, veramente pochi sono belli oggettivamente.

E tra l'altro sono bellezze martellanti, bellezze che ti rifilano a tutte le ore del giorno.


P.s. la percentuale è inventata, ovviamente, ma credo che non sia molto lontana dalla realtà.

Questo post è stato modificato 2 volta(e), ultima modifica di "pesca88" (17/06/2014, 17:37)


43

martedì, 17 giugno 2014, 17:35

una domanda così diretta (non rispondere se vuoi) che nasce leggendo questo:

Citato

Rifiuto la mia femminilità ultimamente. Mi fa sentire in colpa.


sei attualmente in coppia? come vivi la sessualità?
namasté

44

martedì, 17 giugno 2014, 17:37

Pesca.

Tu sei una bellezza come noi comuni mortali.

Le attrici, modelle.... sono altri tipi di bellezze, quasi eteree e divinizzate.

pesca88

Giovane Amico

  • "pesca88" ha iniziato questa discussione

Posts: 236

Activity points: 791

Data di registrazione: sabato, 27 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

45

martedì, 17 giugno 2014, 17:40

Ma infatti parlavo di loro come ho già detto perché non potrei proporvi altri esempi.
Molte di loro sono rifatte e estremizzate con trucco e parrucco. Non è valido il paragone, pensavo lo sostenessi anche tu :)
Dal vivo vedo ragazze e ragazzi più belli di vari attori e attrici.

Tu invece parlavi di "bellezza oggettiva, beh, anche la commessa del negozio di frutta di fianco a casa mi è una bellezza oggettiva. Uma Thurman, che è un' attrice non è una bellezza oggettiva. Non capisco cosa c'entri quindi

Pesca.

Tu sei una bellezza come noi comuni mortali.

Le attrici, modelle.... sono altri tipi di bellezze, quasi eteree e divinizzate.