Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

karim

Amico Inseparabile

  • "karim" is female

Posts: 1,588

Activitypoints: 4,813

Date of registration: Sep 17th 2011

Location: Bari

Occupation: Di tutto!

  • Send private message

16

Tuesday, October 11th 2011, 9:54am

Non sono più una ragazzina da tempo ormai e credimi anchio ne ho avute di instabilità,ancor tutt'ora ci sono...bisogna avere un carattere forte per superarli, già dalla tua età...di certo conta tanto avere al tuo fianco un supporto come ad esempio la famiglia,solo in loro puoi confidare i tuoi disagi,aprirti e discuterne insieme,perchè alla base di tutto anche se non vogliamo ammetterlo a volte incosciamente sappiamo del perchè stiamo male...quindi facendosi un'analisi interiore e andando a ritroso nel tempo col pensiero ti porterà a capire anche se in parte tutto questo.

markisgod

Utente Attivo

  • "markisgod" started this thread

Posts: 56

Activitypoints: 280

Date of registration: Sep 21st 2010

  • Send private message

17

Monday, October 17th 2011, 8:12pm

però pur conoscendo il problema non riesco a trovare una soluzione...

Acronimo

"Consultando abbastanza esperti si puoi trovare conferma a qualsiasi opinione"

  • "Acronimo" is male

Posts: 152

Activitypoints: 456

Date of registration: Jun 2nd 2011

Location: Verona

  • Send private message

18

Tuesday, October 18th 2011, 9:53am

Il problema non lo risolverai di certo con alghe o pillole.

Necessiti anche a mio avviso di un supporto psicologico; non solo per i chili di troppo.

Se hai le possibilità economiche rivolgiti ad un bravo terapeuta specializzato in disturbi dell'alilemtazione.

Fatti consigliare dal tuo medico di base.

markisgod

Utente Attivo

  • "markisgod" started this thread

Posts: 56

Activitypoints: 280

Date of registration: Sep 21st 2010

  • Send private message

19

Wednesday, October 19th 2011, 1:37am

Il problema non lo risolverai di certo con alghe o pillole.

Necessiti anche a mio avviso di un supporto psicologico; non solo per i chili di troppo.

Se hai le possibilità economiche rivolgiti ad un bravo terapeuta specializzato in disturbi dell'alilemtazione.

Fatti consigliare dal tuo medico di base.
ovviamente ho fatto (e sto ancora facendo) anche questo. sono stato seguito da due psichiatri e due psicoterapeuti di cui uno ancora mi segue, ma non cambia molto

ildol

Felice di imparare

  • "ildol" is male

Posts: 797

Activitypoints: 2,496

Date of registration: May 30th 2011

Location: Como

  • Send private message

20

Wednesday, October 19th 2011, 10:16am

Perché non... Sì, ma...

La decisione deve partire da te.

Se con questi aiuti non funziona, cercatene altri o, magari, non boicottargli il compito e AFFIDATI INTERAMENTE a loro.
Ovviamente anche a questa "soluzione" (che poi soluzione non è ma solo un consiglio), replicherai con qualche impossibilità o fallimento, è il gioco.
Life is ours, we live it our way. All these words I don't just say...

cielosereno

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Oct 18th 2011

  • Send private message

21

Wednesday, October 19th 2011, 3:17pm

Ciao Sono nuova e di disturbi alimentari ne so un po', per esperienza personale. Sia da anoressica che abbuffate compulsive, sono passata dai 25 chili ai 75 in pochi mesi!!!
Sicuramente avrai passato periodi molto difficili, ma questo non giustifica il comportamente che assumi con il cibo!Non ti sto giudicando, assolutamente, ma il consiglio che ti hanno dato in merito a Piancavallo è ottimo. E' una struttura organizzata e preparata in casi come il tuo. Con un supporto dietologico, endocrinologico e psicologico. Nei problemi alimentari non bisogna sottovalutare tutte e tre le componenti, vanno a braccetto. Questa non è la soluzione ai tuoi problemi, ma l'inizio con il piede giusto per affrontare (non da soli) questo difficile momento, per ridarti fiducia, autostima e vedere che anche tu potrai uscire da questo male di vivere.
Poi dovrai metterci del tuo per proseguire il cammino e trovare il modo giusto di affrontare le difficoltà, delusioni e dispiaceri che purtroppo fanno parte della vita.
Forza coraggio, sei giovane e vedrai che ce la farai! In bocca al lupo

semplicementeme91

Giovane Amico

  • "semplicementeme91" is female

Posts: 220

Activitypoints: 940

Date of registration: Oct 18th 2011

Occupation: studentessa universitaria

  • Send private message

22

Wednesday, October 26th 2011, 3:05pm

io ti capisco..sai anche io mangio compulsivamente a volte non me ne rendo nemmeno conto.A volte mi capita di voler andare nel salotto di casa e invece vado in cucina davanti al frigorifero..è anche una cosa inconscia a volte...è che sento il bisogno di mangiare anche senza appetito...essendo vissuto in un ambiente particolare doe nessuno in casa è affettuoso se non con notevole sforzo ho scaricato sempre sul cibo....da piccola mia madre ha dovuto fare i sacrifici perchè io non mangiavo dai 4 anni e mezzo ho cominciato a mangiare come una forsennata e tutt'ora mangio molto.....credo di capirti un pò...se puoi andare da qualche parte vacci e ti auguro tanta fortuna...
Hold me like you held on to life when all fears came alive and entombed me...Love me like you love the sun scorching the blood in my Vampire Heart

IMIISI91

Utente Attivo

  • "IMIISI91" is female

Posts: 27

Activitypoints: 130

Date of registration: Oct 31st 2011

Location: Siena

  • Send private message

23

Monday, October 31st 2011, 9:45pm

fame nervosa!

Ciaoooooooooooooooooooooooo00000000000!
anche io mangio come una fogna !
quando sto male mangio fino a farmi venire la nausea, un paio di settimane fa, dopo non so quanti troiai, ho cominciato a desiderare dell'insalata. :blush:
prima stavo bene e ho perso più di 7kg, ora ho ripreso a mangiare tanto e ho paura di ingrassare ma non ci riesco a stare lontana dai dolci!
consigli?
boh, a me bastava stare all'aria aperta e bere molta acqua e te verde ... ma solo quando stavo benino.
prova a scrivere quando ti viene voglia di mangiare... scrivi quello che provi , scrive se hai una reale sensazione di fame o se è una reazione emotiva... dovrei provare anche io .. :P , magari funziona.

i giorni si susseguono e non si rassomigliano,
e anche se oggi il sole è nascosto dalle nubi, domani lo vedrete sorgere
e tutto vi sorriderà.

24

Monday, October 31st 2011, 10:04pm

Anche io mangio tantissimo, è sicuramente fame nervosa. Ci sono giorni in cui non tocco quasi nulla a giorni in cui devo mangiare ogni 10 minuti, soprattutto dolcetti, merendine, cioccolata e biscotti. Non riesco a fermarmi.
Il risultato è che in un anno sono praticamente raddoppiato e ho dovuto "rifare" l'intero guardaroba poiché non entro negli indumenti dello sorso anno :P

Però, al momento, il piacere del cibo è uno delle poche cose che posso permettermi.....e allora non me ne preoccupo :)

mirus

Utente Attivo

Posts: 77

Activitypoints: 252

Date of registration: Aug 20th 2011

  • Send private message

25

Tuesday, November 1st 2011, 5:25pm

Ti piacciono i Mars??


IMIISI91

Utente Attivo

  • "IMIISI91" is female

Posts: 27

Activitypoints: 130

Date of registration: Oct 31st 2011

Location: Siena

  • Send private message

26

Tuesday, November 1st 2011, 10:42pm

Ti piace la nutella? <3 <3 :D

i giorni si susseguono e non si rassomigliano,
e anche se oggi il sole è nascosto dalle nubi, domani lo vedrete sorgere
e tutto vi sorriderà.

Manuela84

Nuovo Utente

Posts: 4

Activitypoints: 19

Date of registration: Oct 19th 2011

  • Send private message

27

Thursday, November 3rd 2011, 5:54pm

Anche io mangio tantissimo, è sicuramente fame nervosa. Ci sono giorni in cui non tocco quasi nulla a giorni in cui devo mangiare ogni 10 minuti, soprattutto dolcetti, merendine, cioccolata e biscotti. Non riesco a fermarmi.
Il risultato è che in un anno sono praticamente raddoppiato e ho dovuto "rifare" l'intero guardaroba poiché non entro negli indumenti dello sorso anno :P

Però, al momento, il piacere del cibo è uno delle poche cose che posso permettermi.....e allora non me ne preoccupo :)
A mia sorella è successo lo stesso... però bisogna essere forti! Anche se il cibo è l'unica gioia della nostra vita, dobbiamo riuscire a tornare sui nostri passi"! Queste non sono abitudini sane.... bisogna uscirne e cercare una "retta via" alimentare! A lei uno psicologo la sta aiutando... ma non è facile!
Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare, sfavilla di felicità. L'osservo su dalla tua fronte vanitosa che ai miei baci ha chiesto la priorità.

28

Thursday, November 3rd 2011, 10:15pm

Togliere una delle poche gioie rimaste è insano.