Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 27 aprile 2015, 18:04

Salve

Salve a tutti, sono una ragazza di 26 anni, studentessa di psicologia. Mi sono iscritta a questo forum dopo aver letto il post di qualcuno che raccontava dell'odio verso il proprio nome anagrafico. Sono in una situazione analoga, per motivi che mi sono ben chiari. Mi piacerebbe conoscere persone che vivono una simile esperienza.
Un saluto a tutto il forum. :)

silverwing

Utente Fedele

  • "silverwing" è un uomo

Posts: 477

Activity points: 1.522

Data di registrazione: venerdì, 13 dicembre 2013

  • Invia messaggio privato

2

giovedì, 30 aprile 2015, 12:17

Salve a tutti, sono una ragazza di 26 anni, studentessa di psicologia. Mi sono iscritta a questo forum dopo aver letto il post di qualcuno che raccontava dell'odio verso il proprio nome anagrafico. Sono in una situazione analoga, per motivi che mi sono ben chiari. Mi piacerebbe conoscere persone che vivono una simile esperienza.
Un saluto a tutto il forum. :)



Benvenuta :)

Se devo essere sincero il mio nome (ed anche il cognome) anagrafico non mi piacciono, non arrivo al punto di odiarli ma non mi piacciono proprio... ma non sono l'unica cosa che non sopporto di me, purtroppo...
ciao

silverwing

All I know is sometimes you have to be wary of a miracle too good to be true,
All I know is that sometimes the truth is contrary of all the things in life you thought you knew,
All I know is that sometimes you have to be wary, because sometimes the target is you.

(Rush, The Wreckers)

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

3

giovedì, 30 aprile 2015, 15:14

Salve a tutti, sono una ragazza di 26 anni, studentessa di psicologia. Mi sono iscritta a questo forum dopo aver letto il post di qualcuno che raccontava dell'odio verso il proprio nome anagrafico. Sono in una situazione analoga, per motivi che mi sono ben chiari. Mi piacerebbe conoscere persone che vivono una simile esperienza.
Un saluto a tutto il forum. :)


Ciao ;) con questa premessa pero' ci metti la curiosità, come ti chiami ?? :D

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 01 maggio 2015, 18:55

Ho un nome anagrafico molto bello e anche piuttosto comune. Non odio il mio nome, odio essere chiamata in quel modo. Inizialmente ho iniziato ad usare un altro nome, che sento mio sebbene non abbia alcun valore legale, e usavo l'uno e l'altro a seconda dei contesti. Con il tempo, l'effetto che questo mio comportamento creava ha finito per farmi riflettere su molte cose e ha fatto sì che odiassi il mio nome anagrafico.

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

5

sabato, 02 maggio 2015, 18:53

Ho un nome anagrafico molto bello e anche piuttosto comune. Non odio il mio nome, odio essere chiamata in quel modo. Inizialmente ho iniziato ad usare un altro nome, che sento mio sebbene non abbia alcun valore legale, e usavo l'uno e l'altro a seconda dei contesti. Con il tempo, l'effetto che questo mio comportamento creava ha finito per farmi riflettere su molte cose e ha fatto sì che odiassi il mio nome anagrafico.


Vabè puoi usare un diminuitivo o un soprannome, a me avevan dato un soprannome stupido che mi dava sui nervi, :thumbdown: dopo un po mi son scazzato e ho detto ai miei amici di non chiamarmi piu' con quel soprannome stupido (da me si usano spesso soprannomi)

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

6

domenica, 03 maggio 2015, 17:40

Infatti utilizzo un "soprannome" da ormai molti anni, sebbene per me abbia il valore di nome. Mi riesce molto difficile utilizzarlo in ambito universitario e lavorativo e questo mi crea problemi perchè finisco per allontanare le amicizie che si creano in questi contesti oppure di ritagliar loro un angolo in cui tenerle relegate. Un'altra situazione per me insopportabile è conoscere nuova gente quando esco con chi usa con me il mio nome anagrafico, presentarmi con un altro nome non ha alcun effetto: tutti iniziano a chiamarmi con il mio nome anagrafico, ciò per me oltre ad essere irrispettoso, corrisponde a "è stato qualcun altro a definire la mia persona" e per me la conoscenza è chiusa.
A me invece piace quando usano soprannomi personali con me, è come dire "tu per me sei questo" e non dare per scontato che quella definizione di me sia valida per tutti.

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

7

domenica, 03 maggio 2015, 21:12

Infatti utilizzo un "soprannome" da ormai molti anni, sebbene per me abbia il valore di nome. Mi riesce molto difficile utilizzarlo in ambito universitario e lavorativo e questo mi crea problemi perchè finisco per allontanare le amicizie che si creano in questi contesti oppure di ritagliar loro un angolo in cui tenerle relegate. Un'altra situazione per me insopportabile è conoscere nuova gente quando esco con chi usa con me il mio nome anagrafico, presentarmi con un altro nome non ha alcun effetto: tutti iniziano a chiamarmi con il mio nome anagrafico, ciò per me oltre ad essere irrispettoso, corrisponde a "è stato qualcun altro a definire la mia persona" e per me la conoscenza è chiusa.
A me invece piace quando usano soprannomi personali con me, è come dire "tu per me sei questo" e non dare per scontato che quella definizione di me sia valida per tutti.


Prendili da parte uno alla volta e digli che odi il tuo nome, se possono chiamarti come vuoi tu.

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

8

domenica, 03 maggio 2015, 22:13

Prendili da parte uno alla volta e digli che odi il tuo nome, se possono chiamarti come vuoi tu.
Ti ringrazio per il consiglio. Ma immagino non valga per quelle persone che ti conoscono da qualche anno, mi sembra di pretendere qualcosa che non mi spetta: sarà così? Ti racconto un aneddoto. Ho conosciuto una collega all'università e il giorno dopo le ho chiesto se poteva chiamarmi così perchè non sopporto il mio nome anagrafico. Risultato? Ha detto che ormai si era già abituata, mi ha riso in faccia e ha continuato a chiamarmi come le pareva. Forse il problema è che mi sento in imbarazzo a pretendere qualcosa da qualcuno quando quel qualcosa non è culturalmente diffuso. Infatti difficilmente mi presento come mi sento a mio agio in contesti molto formali. Il mio nome anagrafico ha finito per assumere il significato di un'imposizione 'devi essere così' (una cosa che mi sta molto a cuore), e i contesti più formali non sono forse quelli che ci dicono come dobbiamo essere?

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

9

lunedì, 04 maggio 2015, 01:46

Prendili da parte uno alla volta e digli che odi il tuo nome, se possono chiamarti come vuoi tu.
Ti ringrazio per il consiglio. Ma immagino non valga per quelle persone che ti conoscono da qualche anno, mi sembra di pretendere qualcosa che non mi spetta: sarà così? Ti racconto un aneddoto. Ho conosciuto una collega all'università e il giorno dopo le ho chiesto se poteva chiamarmi così perchè non sopporto il mio nome anagrafico. Risultato? Ha detto che ormai si era già abituata, mi ha riso in faccia e ha continuato a chiamarmi come le pareva. Forse il problema è che mi sento in imbarazzo a pretendere qualcosa da qualcuno quando quel qualcosa non è culturalmente diffuso. Infatti difficilmente mi presento come mi sento a mio agio in contesti molto formali. Il mio nome anagrafico ha finito per assumere il significato di un'imposizione 'devi essere così' (una cosa che mi sta molto a cuore), e i contesti più formali non sono forse quelli che ci dicono come dobbiamo essere?


Simpatica la tua collega, chissà che grande psicologa diventerà se ride in faccia alla gente :rolleyes:
Cmq mi stai facendo venire una curiosità assurda :D vorrei proprio sapere come ti chiami, almeno mi faccio un' idea, se vuoi scrivimelo in privato ;)

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

10

lunedì, 04 maggio 2015, 13:41



Simpatica la tua collega, chissà che grande psicologa diventerà se ride in faccia alla gente :rolleyes:
Cmq mi stai facendo venire una curiosità assurda :D vorrei proprio sapere come ti chiami, almeno mi faccio un' idea, se vuoi scrivimelo in privato ;)


Ti contatterei ma essendo un nuovo membro non mi è concesso : P

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

11

martedì, 05 maggio 2015, 15:09



Simpatica la tua collega, chissà che grande psicologa diventerà se ride in faccia alla gente :rolleyes:
Cmq mi stai facendo venire una curiosità assurda :D vorrei proprio sapere come ti chiami, almeno mi faccio un' idea, se vuoi scrivimelo in privato ;)


Ti contatterei ma essendo un nuovo membro non mi è concesso : P


A ecco, be, devi solo scrivere altri post, io pensavo che non rispondevi per fare la menosa :D

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 05 maggio 2015, 18:31



A ecco, be, devi solo scrivere altri post, io pensavo che non rispondevi per fare la menosa :D


No menosa no, al massimo per timore di essere giudicata. Il senso comune vuole solo che chi ha un nome inusuale possa permettersi di odiarlo e usarne un altro..http://www.nienteansia.it/forum/wcf/images/smilies/smile.png

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

13

mercoledì, 06 maggio 2015, 19:57

Ma va, che giudicata, a me mio padre voleva darmi un nome arabo :D per fortuna che poi mia mamma e i miei nonni l' han convinto a darmi un nome italiano (che poi sono italiano e !)
Cmq mi sa che hai sbagliato qualcosa nel link o volevo postare una faccina minuscola ?? :D

Alcolas

Utente Attivo

  • "Alcolas" ha iniziato questa discussione

Posts: 27

Activity points: 102

Data di registrazione: lunedì, 27 aprile 2015

  • Invia messaggio privato

14

mercoledì, 06 maggio 2015, 20:10

Non mi fa mettere le faccine cliccandoci, quindi ho provato a trascinarne una..Rido!
Dai un nome arabo avrebbe avuto il fascino dell'esotico..

anonimo1981

Giovane Amico

  • "anonimo1981" è un uomo

Posts: 177

Activity points: 566

Data di registrazione: giovedì, 12 marzo 2015

Località: nord Lombardia

  • Invia messaggio privato

15

mercoledì, 06 maggio 2015, 20:58

Non mi fa mettere le faccine cliccandoci, quindi ho provato a trascinarne una..Rido!
Dai un nome arabo avrebbe avuto il fascino dell'esotico..



per le faccine clicca su smiles e ti escono. (usa editor completo e non rispondi rapidamente ;) )

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "anonimo1981" (13/05/2015, 16:55)


Threads simili