Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" è una donna
  • "Fiamma verde" ha iniziato questa discussione

Posts: 818

Activity points: 3.133

Data di registrazione: mercoledì, 16 marzo 2011

  • Invia messaggio privato

1

sabato, 16 giugno 2018, 16:51

perchè s'interessa all'improvviso alle mie cose?

Il mio ex all'improvviso si sta interessabdo alle cose che scrivo, ai blog, ai libri. Mi chiede cose precise. Si legge tutto.
Ma perchè adesso? Prima non lo faceva mai!!! Vuole sesso e questo è un modo per arrivarci?
Sono anni che ci conosciamo e ci pensa adesso? E' vero che ho avuto una ricaduta con lui un paio di settimane fa.
E lui vuole ovviamente rivedermi, e conosco bene le sue motivazioni, ma perchè adesso è così interessato a quello che scrivo e che faccio?
A voi è mai capitato?
fine della storia, della vita, della strada, della....

DnB90

Utente Attivo

  • "DnB90" è un uomo

Posts: 122

Activity points: 380

Data di registrazione: sabato, 02 settembre 2017

  • Invia messaggio privato

2

sabato, 16 giugno 2018, 20:14

Dipende anche da cosa vuoi tu. Chiediti questo "Se ho avuto una ricaduta con lui è perché voglio qualcosa in più da lui? Voglio ricostruire qualcosa con lui?". E' la domanda che ti tirerà via più tempo, ma è anche quella a cui devi assolutamente rispondere se vuoi stare bene con te stessa. A prescindere dalla ricaduta, non capisco il suo avvicinarsi così di colpo se da sempre non si è mai interessato veramente. Sì, si cambia, però non è che la gente va dal giorno alla notte, anche nel giro di anni.

Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" è una donna
  • "Fiamma verde" ha iniziato questa discussione

Posts: 818

Activity points: 3.133

Data di registrazione: mercoledì, 16 marzo 2011

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 20 giugno 2018, 12:29

Razionalmente parlando io e lui non potremmo mai vivere insieme. Lui ha troppe ossessioni e disturbi e non si cura e non crede ai medici e svalorizza tutti. Solo lui è perfetto, solo lui sa le cose e solo lui merita di soffrire così.
Quindi siccome non sono masochista, nonostante provassi davvero un profobdo amore per lui, alla fine ho dovuto rinunciare.
La ricaduta non è stata emotiva ma solo sessuale. Lui non mi è indifferente purtroppo e con lui ho un certo tipo di rapporti che col mio fidanzato non ho.
È una cosa molto complicata da spiegare e non posso farlo qui. Comunque io e lui siamo molto simili ma lui è patologico ed io no, o almeno non in quel modo. Io ho avuto delle difficoltà tempo fa appunto quando ho conosciuto lui perchè non capivo le sue stranezze ma poi ho parlato con delle persone di un'associazione e mi hanno chiarito tutto. Qui di lui è un patologico molto grave e autolesionista anche. A volte lui stesso infatti diceva che era meglio che restavo col mio fidanzato perchè con lui sarebve stato un inferno. E infatti io ci sono rimasta, per il mio benessere, perchè tengo alla mia salute.
Se ho continuato l'amicizia è perchè il suo psichiatra ha detto che se non ci fossi io lui crillerebbe perchè ormai è arrivato al limite. Dunque non me la sento di abbandonarlo al peggio perchè gli voglio bene.
fine della storia, della vita, della strada, della....

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" è un uomo

Posts: 6.405

Activity points: 19.509

Data di registrazione: mercoledì, 05 ottobre 2016

Località: Roma e l'universo

Lavoro: something

  • Invia messaggio privato

4

mercoledì, 20 giugno 2018, 13:44

e tu dovresti salvarlo? francamente vedo difficile come tu possa farlo. Poi scusa tu dici di essere fidanzata. Quindi perchè questa strana relazione? dici che con lui puoi fare cose a livello sessuale che non puoi col tuo fidanzato. Quindi ti manca qualcosa col tuo fidanzato e allora anche tu cerchi l'altro. Scusa ma proprio non capisco. Perdonami se sembro duro, ma secondo me prima dovresti fare chiarezza con te stessa, su quello che vuoi prima di imbarcare seconde e terze persone.
Io sono tempesta...
Io sono impeto...

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" è un uomo

Posts: 1.037

Activity points: 3.153

Data di registrazione: sabato, 10 dicembre 2016

Località: reggio calabria

Lavoro: forze di polizia

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 20 giugno 2018, 18:54

ciao......dalla descrizione che fai sembrerebbe che abbia problemi psichici, ed anhe di una certa importanza, di cui lui non ne vuole sentir parlare, figurarsi curare. Lo definisci "patologico" e questo la dice lunga. Qui la questione non è di abbandonarlo ma fargli capire nettamente che un futuro insieme è impossibile. Purtroppo questi soggetti sono i più difficili da trattare proprio per il motivo che non riconoscono di star male........Aiutalo ma non farti impantanare perchè queste persone tengono a farlo, non volutamente. Sempre a disposizione....... :thumbup:

Psycho Mantis

Mago/Guerriero

  • "Psycho Mantis" è una donna

Posts: 271

Activity points: 827

Data di registrazione: martedì, 30 aprile 2013

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 21 giugno 2018, 03:07

Ah ecco, ora mi è più chiaro quello che nell altro thread non spieghi. Te la stai raccontando e la vuoi raccontare.

We live in the moment. That's our only purpose.


Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" è una donna
  • "Fiamma verde" ha iniziato questa discussione

Posts: 818

Activity points: 3.133

Data di registrazione: mercoledì, 16 marzo 2011

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 11 agosto 2018, 09:31

Mi sto raccontando cosa? Scusa ma non capisco questa indinuazione. Io sono stata anche male a causa di questo rapporto, che lui ha voluto iniziare come amicizia e lui ha voluto continuare in altro modo. Lui ha problemi psichici gravi. Ho spiegato che non ha il supporto della famiglia ed io sono l'unico referente suo per il CSM. il motivo è che i suoi rifiutano la sua malattia mentale. C'è molta sofferenza in lui dovuta ad n'infanzia di abusi, che abbiamo in comune, e forse questo ci ha legati più del dovuto. Poi lui ha dei tratti particolari autodistruttivi che io non condivido e anche problemi a livello emotivo. Io non racconto storie, non è un racconto, c'è molta sofferenza vissuta sia da lui che da me. Solo che io chiedo aiuto e lui no. Lui dice a volte che capisco più io di tutti quelli del Csm messi insieme, perchè lui dice che loro vogliono solo propinargli farmaci. Perchè hai detto questa cosa del racconto? Non capisco il motivo. Avere un legame con una persona così per me è stata solo una questione di affetto e amore. E ho cercato di aiutarlo a gestire e capire anche gli stati d'animo dell"altta persoba, visto che lui non riesce a leggere le espressioni del viso. Mi spiace che tu pensi che sia racconto. Ti assicuro che vivere questa amicizia è una cosa molto impegnativa e ho dovuto chiedere aiuto per capire anche come stargli accanto senza farmi coinvolgere dal suo male.
fine della storia, della vita, della strada, della....